30 aprile 2008

Alfa Rally n°5 - Alfa Klub -




Alfa Romeo club Slovenia (Klub ljubiteljev vozil Alfa Romeo) organizza per il quinto anno consecutivo il tradizionale raduno degli Alfisti in Slovenia. Quest'anno il Alfa rally n°5 si svolgera nella regione »Severna Primorska« (vicino al confine italiano), dove potremo ammirare la bellissima valle del fiume Isonzo. Il raduno avra inizio a Kranjska Gora, nel parcheggio della centrale di Polizia, il 28.06.2008 alle 9:00.
Programma del raduno:

1. Raduno di tutti i partecipanti nel parcheggio – Kranjska Gora
Mappa 1
Mappa 2
Mappa 3
Le coordinate di Google maps sono 46.487291 , 13.778358 ( N46 29.237 , E13 46.701)


Visualizzazione ingrandita della mappa

2. Attraversamento del passo del Vrsic fino a Kobarid (Caporetto)
Vrsic
Panorama

3. Visita dell' Ossario Italiano a Kobarid (Caporetto)
L'ossario Italiano

4. Visita del museo della 1. guerra mondiale – Kobarid (Caporetto)
Il museo

5. Pranzo nel Hotel Lucija a Most na Soči
Hotel Lucija

6. Giro con il battello Lucija sul lago dell' Isonzo
battello Lucija

7. Evento di chiusura con un programma variegato a Plave ob Soči

Il Rally si svolgera su percorsi predefiniti, con l'ausilio di una mappa dettagliata. Durante tutta la manifestazione (ma anche dopo), bisogna rispettare il codice della strada. I partecipanti, che non lo faranno, non saranno piu graditi alle prossime manifestazioni.

Il tratto del rally é indicato nella mappa (clicca qui per ingradire):






































Alla cerimonia finale ceneremo tutti insieme con una bella grigliata di carne. Potrete partecipare anche al bingo con dei bei premi e comprare altri accessori dalla „lineaccessori“ del nostro Club.
Tutti i partecipanti, che sono vegetariani, sono pregati di specificarlo nell' aposito modulo d'iscrizione, cosi saremo in grado di ordinare il pranzo per loro.
La partecipazione al Alfa rally No.5 vi costera 25€ a persona con inclusi tutti i biglietti d'ingresso, il giro con il battello, il pranzo e la grigliata finale. Per i soci la partecipazione e di 20€. Se pagate la partecipazione il giorno stesso del rally, dovrete pagare 30€.

Le iscrizioni dovete mandarle non oltre il 21.06.2008 al indirizzo di posta elettronica info@alfa-klub.com .
Per iscrivervi, dovete scrivere nome, cognome, numero di telefono dove siete reperibili, modello della macchina e numero di persone per macchina.
La conferma della iscrizione sara il pagamento del evento al conto corrente dell' Alfa-Klub numero: 02013-0254328969 non oltre il 21.06.2008
La ricevuta del pagamento dovrete esibirla al inizio del Rally

Per vedere gli "rally" precedenti, potete accedere alle seguenti pagine:
No.1

No.2

No.3

No.4

Per ulteriori informazioni vi potete rivolgere agli organizatori:
+38640358399 - Teodor
+38641560353 - Peter
+38640635329 - Žiga

per le info in italiano:
+38641724915 – Mitja ( a.r@email.si )

Un po di foto del primo tratto dell Alfa Rally n°5:
Kranjska gora - passo del Vršič (1611m) - Trenta (lungezza del perorso 21km)

Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us


Video del primo tratto del passo Vrsic (link diretto qui : http://static.album.email.si/7/9/500179/UtjeHPGfZpxUgQmjCR0dO.wmv ):

Terzo Raduno - Alfa Romeo Club Vipere del Carso -

Image Hosted by ImageShack.us


III FESTA ALFA ROMEO a Gorjansko - SLOVENIA

Programma della manifestazione:

ore 10.00: ritrovo dei partecipanti

ore 11.00: percorso turistico per il Carso

Mostra delle auto da corsa e auto d'epoca

Torneo di calcio fra Alfisti

Programma comico/culturale e giochi a premio

Partecipano: Boris Kobal, Miran Rudan, Igor Malalan, Juca in Žefa, Red Katrins, gruppi corali...

ore 19.00: Concerto del gruppo Happy Day

Chioschi enogastronomici ben forniti!





Visualizzazione ingrandita della mappa

Link diretto: http://www.kraskigadje.com/default.asp?rb=3&id=129

Link sito Alfa Romeo Club Vipere del Carso : http://www.kraskigadje.com/

Contatto email : info@kraskigadje.com

28 aprile 2008

Raduno a Trieste - 25 aprile 2008

I momenti piacevoli della vita:cosi'si potrebbe riassumere in un'unica espressione,il sunto della splendida giornata, che ci ha visto partecipi , venerdi 25 aprile scorso.

La cronistoria della giornata non è che un ripetere mentalmente con piacere i momenti trascorsi assieme.

Si concorda l'arrivo attorno alle 10.30:zona piazzale 11 settembre a Barcola.Nonostante noi,TurboGTV e compagna dovremmo attendere,a mo' di comitato di benvenuto,L. & A. con G. e P.,si arriva tardi complice un'infame colonna che da viale Miramare si inarca fino al bivio che immette nella Strada Costiera.Ma poco male..si arriva tutti contemporaneamente:L. scende dalla 156 ed espone trionfante la bandiera della Casa!Nemmeno Armstrong impiantando quella americana sul suolo lunare fu cosi' fiero nel farlo!


Immediatamente,dopo i saluti ed i baci (sempre graditi dalle lei..)ci si sposta immediatamente verso la Napoleonica,in quanto (come si evince dalle foto) la cosiddetta "nuvola degli Alfisti" era già in agguato e nerissima piu' che mai:addirittura il cielo aveva assunto delle tonalità plumbee che non rendono grazia al brillare delle carrozzerie delle Alfa Romeo presenti..ma non sarà la pioggia a fermarci in quanto per noi conta la compagnia!



Appena scattate le foto di rito,nonostante manchi il BlackCloud col terzo GTV V6TB, inizia a DILUVIARE e velocissimi rientramo negli abitacoli per procedere alla volta del confine di Pesek,dove attenderemo il suo arrivo,complice strada bagnata,traffico et similia con un ritardo che mordacemente influirà sul nostro livello di fame...



Uno spettacolo per la gente che arrivava verso il valico di confine,vedere le nostre Alfa di qua e di là...fino a quando arriva finalmente anche il BlackCloud!



Arrivati al locale,dove ovviamente si era prenotato,si procede immediatamente alla posa in opera della bandiera della Casa:immediata la reazione di simpatia del personale del locale stesso,ove peraltro abbiamo mangiato benissimo.



Calcolando che siamo arrivati alle 13 circa e ce ne siamo andati ampiamente dopo le 16,siamo ai livelli di un pranzo di nozze:compagnia,risate,scherzi,star bene insieme. Ovviamente uniti sotto un'unica bandiera,quella dell'Alfa Romeo che ci ripara anche dal fortissimo ed ininiterrotto diluviare fuori.



Un paio di foto di rito,che purtroppo non ritraggono anche l'altro GTV,causa parcheggio pieno al momento che siamo arrivati:in totale eravamo con un 156 2.5 V6, un 147 JTDm e ben tre GTV V6TB.Non male come acustica quando abbiamo acceso tutti i propulsori..

Anche al ritorno abbiamo trovato pioggia ed il primo timido raggio di sole ha fatto capolino al momento di salutarsi presso l'autogrill di Sgonico,dove abbiamo improvvisato,nel parcheggiarci,quasi un girotondo dove le nostre Alfa Romeo si salutavan l'un l'altra come i loro equipaggi...




Alla prossima,sempre!

Link diretto all'album qui: http://picasaweb.google.com/Duca076/RadunoTrieste

Thumbnail:


Raduno - Trieste

Differenziale anteriore Q2 - lista compatibilità -

Riporto per chiarezza,informazione e trasparenza,cio' che da fonti affidabili si sente:la lista compilata su quali esatti modelli è installabile "plug & play" il differenziale anteriore Torsen Q2.


Alfa Romeo compatibili col differenziale anteriore Q2


147
1.9 JTD (except 100 bhp 8V)
GTA 3.2 V6

156
1.9 JTD
2.4 JTD 10V
2.5 V6
GTA 3.2 V6

166
2.0 TS
2.0 V6 TB
2.4 JTD 10V
2.5 V6
3.0 V6
3.2 V6

GT
1.9 JTD
3.2 V6

GTV/
Spider

2.0 V6 TB ATTENZIONE AI PRIMA SERIE!!
3.0 V6
3.2 V6

In pratica, la 'certezza' si ha se l'auto in questione monta il differenziale con particolare numero 95721110:controllatelo tramite l'EPER ed il numero del vostro telaio stampigliato a libretto di circolazione e sarete certi.

Per il GTV V6TB 1a serie:la lista è stata compilata da un inglese,mercato dove il TB prima serie era dotato del ricambio col numero 95721110!!In Italia i prima serie hanno il numero pari a 60810912 :in pratica ha il sensore di velocità che prende moto dal differenziale, che ha un ingranaggio apposito . Tale ingranaggio che pilota il meccanismo di rilevazione velocità è fissato sul differenziale per interferenza ed ha codice 7783658!!!
Occorre vedere se il Q2 è cosi' uguale al differenziale 'di serie' da poter rimontare l'ingranaggio in questione....

Per curiosità, le versioni che hanno l'ABS 5.3 non hanno il sensore della velocità sulla scatola del cambio (e le corrispondenti versioni hanno infatti il differenziale con possibilità di modifica) perchè sfruttano un segnale in uscita dalla centralina ABS che è la media della V delle 4 ruote.

Ora,siccome noi siamo un GTV TB 1a serie particolarissimo (abbiamo elementi del 2a serie..) anche se siamo sicuri di rientrare fra coloro i quali hanno il codice pari a 60810912 (quello NON COMPATIBILE...) siamo intenzionati (in quanto un nostro carissimo amico avendo un 156 V6 2.5 è intenzionato a FARE il lavoro cmq) causa frizione,sostituzione cuscinetti e paraolio del differenziale imminenti,a ordinare il Torsen Q2 e vedere,a cuore aperto che si puo' fare...se non si potrà...pace.

Sperando di aver dato un contributo prezioso,ringraziamo anche la persona che ci ha fornito tali dritte ed indirettamente contribuito a far chiarezza su questo argomento,trattato un po' nebulosamente causa poche informazioni in merito.

Aggiungiamo anche questi codici prodotto/costo,giuntici oggi:

codice del differenziale Q2 è: 55208952, 327+IVA
codice dei paraolii completi: 46475231 e 7589304, sui 30+IVA cadauno
codice dei due cuscinetti: 7655061 (n.ro 2), 33,13+IVA cadauno

Mini Raduno - S. Filippo - 26 aprile 2008

Un sabato sera,la voglia di stare in compagnia e ritrovarsi a far quattro chiacchere parlando di automobili,ed in special modo di Alfa Romeo...quale migliore occasione?

Come si suol dire..pochi ma buoni..:-)


Raduno - S.Filippo


Link diretto all'album qui: http://picasaweb.google.com/Duca076/RadunoSFilippo

16 aprile 2008

Candele - parte seconda -

Sempre dalla frequentazione dei forum,emergono sia conferme che ulteriori specifiche inerenti l'argomento candele (che già citammo in un post nel lontano 22 novembre del 2007,complici i primi freddi e basse temperature a loro collegati..):

..C'é un abisso,non una differenza..(tra candele Lodge di serie sul V6TB e le NGK -ndr)
A parte il fatto che le le BPR7ES sono più fredde rispetto alle Lodge 25HL (ma non é un merito,é solo una caratteristica,le equivalenti alle 25HL,come grado termico,solo le 6) e questo non può che essere un vantaggio per un motore rimappato.
Forse le leggere irregolarità in più sono dovute ad un riscaldamento più lento delle candele (400°,temperatura oltre la quale si "autopuliscono") dato il grado termico.
Comunque sul mio TB a freddo non ci sono irregolarità,gira come un violino anche a freddo,forse hai qualche iniettore un pochino sporco,o forse dipende anche dalla carburazione che hanno impostato sulla rimappatura..."


ed inoltre un'altra domanda ancora:

"Sul catalogo noto che ci sono due modelli per le due serie di GTV V6 TB

2a serie:
Modello GTV 2.0 L V6 turbo L
Cilindri 6
Litri 2.0
kW 148
GAP 0,9
Candela BPR6E
Numero d´ordine 6464
V-Line 2

1a serie
Modello GTV V6 Turbo
Anno 04.1995 - 05.1998
Cilindri 6
Litri 2.0
kW 147
GAP 0,7
Candela BP7ES
Numero d´ordine 2412
V-Line
http://www.ngkntk.it/index.php?id=956&pd=957&t=pkwzuendkerzen&lmf=ALFA+ROMEO&h=ALFA+ROMEO&m=GTV

Il GAP è diverso e se ho capito bene dovrebbe essere la misura della distanza tra gli elettrodi. Ma cosa cambia? Se risultasse migliore la soluzione della prima serie, sarebbe congeniale mettere quelle piùttosto che quelle consigliate per la 2a?
Ultima cosa, il costo orientativo di quelle all'iridio?"


La risposta non si fa attendere di molto:

"Non é solo il gap a cambiare tra i due modelli,ma anche la presenza del resistore (la lettera R nella sigla) che é assente sulle Lodge,per esempio,ma anche il grado terminco,cioé la capacità di smaltire il calore. Le 6 sono più indicate se giri spesso in città,e 7 vanno meglio per un motore rimappato o cmq per un uso più allegro.
La differenza per le due serie di Gtv é dovuta anche ad un terminale di scarico diverso (più tappato sulla seconda serie),a delle mappature diverse tra 1 serie E1,1 serie E2 e seconda serie E2.

Anche le Bosch super4 consigliate da XXXX vanno più che bene per il TB,hanno lo stesso grado termico delle 7 (scala Ngk) hanno il resistore e una buona durata,oltre ad essere quasi esenti dall'imbrattamento (a dire la verità anche le Ngk che uso non le ho mai trovate imbrattate).

Quelle all'iridio costano circa 22 euro l'una,circa 130 euro tutte,anche se io le ho trovate ad 80 euro,e infatti al prossimo cambio di candele prendo quelle e non ci penso più."



Link del primo post inerente il discorso candele qui: http://alfaromeogtv.blogspot.com/2007/11/candele.html

Quando i 17" non bastano...

Siccome ci è venuta l'insana voglia di chiedere il Nulla Osta per l'omologazione e regolare trascrizione a libretto per la misura di pneumatici da 18",e dal momento che coglievamo l'occasione per far installare dei nuovi parasassi di plastica all'interno dei vani ruota anteriori...quale miglior occasione per far delle prove e conseguenti regolazioni nel collocarli nel miglior modo possibile?


Giusto che non si ripresentino gli stessi problemi che si son verificati dal passaggio dei cerchi da 16" a quello da 17":a ruote anteriori completamente sterzate (sia dx che sx) si andava a "toccare" le plastiche stesse...per non parlare sia all'anteriore che al posteriore del tagliente bordo del parafango che è stato sapientemente riprofilato ed adattato all'interno stesso,in maniera da non causare piu' alcun problema.







Già che era sul ponte,una controllatina anche a tutti i supporti e staffe del gruppo paraurti e sottoparaurti anteriori,nonchè verifica di altre componenti estetiche che avevamo fatto installare precedentemente







Ora,dopo aver utilizzato cerchi da 18" con relativi pneumatici (che già alcuni possessori di GTV utilizzano come misura correttamente omologata e trascritta a libretto) a mo' di modello e campione per tutte le modifiche e misure,sono stati rimessi su,con ovvi lavori di equilibratura e convergenza,i "soliti" nostri cerchi da 17" gommati Pirelli PZero Rosso.


Questi pneumatici ci accompagneranno fino al 15/20 dicembre 2007 per poi esser definitivamente abbandonati (sono già arrivati ad un buon KMetraggio ed hanno già una stagione di vita:sono ancora ottimi,al 60%,ma la loro vita utile terminerà in dicembre appunto...).


Gli stessi cerchi da 17" saranno poi calzati di nuovo dai Pirelli SottoZero (che grazia all'arrivo del muletto,quest'anno sono stati usati solo per un mesetto e mezzo con temperature molto basse e la loro mescola/durata è validissima ancora per una stagione invernale considerando che cmq percoreranno pochissimi Km...) per poi esser dismessi fino all'inverno successivo.


A primavera,fra un anno,sicuramente avremo dei cerch da 18" nuovi,con nuova gommatura estiva/primaverile:in questo modo i cerchi da 17" (meglio de 18" di sicuro sulla neve...) saranno adibiti solo all'uso invernale.

Cugini..

L'altro lunedi portiamo il GTV a cambiar le scarpe..dopo due mesi di fermo nel box,e di totale inattività in seguito all'arrivo del muletto 146ti,era ora non solo di fargli fare un bel giro ma pure di sostituire gli pneumatici invernali (Pirelli SottoZero) con quelli estivi Pirelli PZeroRosso,e non solo,ma di questo ne parleremo in un altro post.

Viene naturale parcheggiarsi a fianco di una delle auto del titolare dell'azienda presso la quale facciamo sempre fare questo genere di lavori:uno splendido esemplare di Fiat Coupè Turbo Limited Edition.




Non sappiamo perchè..ma stanno magnificamente bene assieme..




..e in tutto il pomeriggio che sono rimasti li',sicuramente si saranno raccontati qualcosa i due cugini...

Traguardo 99000 Km

L'altro lunedi pomeriggio,nel tirare fuori dal box il GTV ci si è soffermato l'occhio sul fatidico valore del contachilometri digitale:guardate voi stessi...





Non è tenuto male questo "vecchio" GTV,vero? ;-)

07 aprile 2008

8C Experiences Day

Dopo la stupenda campagna promozionale magistralmente proposta dallo spot "Nuvolari" (8C Experiences Day), decidiamo di andate ieri pomeriggio (domenica 6 aprile per chi non leggesse oggi - ndr) presso la concessionaria locale Alfa Romeo per "buttar" l'occhio e vedere cosa e come vanno le cose.

Indiscutibilmente cio' che colpisce di più è sentire quante persone siano venute con la speranza di poter vedere "..quella coupè rossa che si vede nella pubblicità,uscire dalla galleria di piazza Goldoni...":scioccante quante persone siano state (anche un po' ingenuamente...) richiamate dalla bellezza della 8C Competizione,riservatissima solo ad un'elite di fortunati già di lei possessori....

Sinceramente,dopo aver avuto la fortuna di vederla a Udine presso una fiera (peraltro non attinente al mondo dei motori) possiamo anche capire quanto sia "grande" e tangibile la voglia di vedere un simile capolavoro dal vivo.

Almeno per consolazione,e non è poco,siamo riusciti ad ottenere un simpatico gadget:il poste della 8C Competizione che sarà doverosamente incorniciato ed appeso senza nemmeno discutere.

Beh..già che eravamo li' non si poteva non provare modello per modello,posizioni di guida e vedere cio' che il panorama attuale propone nel listino della Casa:spiccava ovviamente su tutte la 147 Ducati...veramente un bellissimo esemplare da collezione sotto tutti i punti di vista:vernice,cerchi,motore e livrea specifica...



Link all'album:

8C Experiences Day

06 aprile 2008

GTV depredato e sciacallato

Come già nella testata del blog si accennava,un GTV a Trieste si è congedato a miglior vita:si trattava di un TS2.0 1a serie del 1996.

Dopo che è stato depredato di tutto sono rimasti alcuni pezzi:

- coppia fari anteriori mod.angel eye
- tunnel centrale con cuffia freno a mano e cuffia leva cambio
- plancia con trittico strumenti (no manopole clima)
- distanziali da 20mm con bulloneria per cerchi da 16"
- compressore climatizzatore
- radiatore climatizzatore
- ventola radiatore

Portiere,cofano,minigonne,alettone,paraurti posteriore,parabrezza ant e lunotto post andati a ruba in poche ore..qui dalle nostre parti non è facile trovare vetture simili allo sfacio e questa qui prima di arrivarci ci è "mezza" arrivata...:-)

Un occhio particolare ad un elemento rimasto in blocco assieme a cambio ed elettronica,il quale puo' esser installato anche su altre vetture come 145/146,155,164 e GTV ovviamente...:



Da precisare che è veramente un gioiellino in merito a manutenzione:interamente rifatto a livello di cilindri,fasce,distribuzione etc etc assieme ovviamente al cambio.

- motore completo con cambio e frizione.Rifatto motore da zero:cilindri e distribuzione NUOVI!



Per qualsiasi info non esitate a contattarci via mail.

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required