22 novembre 2008

Bentornati TTC: Trieste Tuning Club

E' con grande piacere che vi vogliamo segnalare,peraltro da giorni già presenti nella sezione LINKS AMICI ALFISTI E NON (nella famigerata colonna laterale destra scendendo - ndr) il formidabile rientro in pista dei già ben noti membri del TTC - Trieste Tuning Club - nel panorama regionale del tuning.


Da WEB Pics & Clipart


L'ottimo forum,gestito in primis da un attivissimo Christyle, Alfista di pura razza, è coadiuvato da uno strepitoso Fabio-Leon Fr,alias Fabio, ben noto elemento triestino del tuning di spicco e meritevole di una super recensione su Elaborare di luglio/agosto della sua formidabile Leon.Ricordiamo per il suo attivismo e simpatia DIDO 1983 ford racing, alias Nicola. Ritroviamo anche uno Zebi in splendida forma con la sua Fiesta.

Finalmente il panorama del tuning locale multimarca ha trovato in questo club la sua giusta dimensione ed importanza.Gli ideali di coerenza,simpatia ed un comportamento dotato di enorme savoir-fair fanno di questo gruppo sicuramente il punto di riferimento locale del panorama tuning del nord est.

Un ben arrivati a tutti voi!

17 novembre 2008

Doppia S - Sicurezza Stradale -

..che non è mai troppa.


Sembrano frasi banali,quasi irritanti visto le perenni campagne di sensibilizzazione che spesso sembrano quasi un vero e proprio bombardamento mediatico.
Non lo è affatto, in quanto la sicurezza stradale non solo deve essere insegnata, ma deve nascere spontaneamente dal di dentro di ognuno di noi,coi fatti,nelle piccole cose , nelle piccole azioni alla guida di ogni giorno, anche e soprattutto durante i brevi,ma spesso troppo insidiosi e pericolosi tragitti in città.

Non entriamo nel vizioso circolo psicologico del spacciare goliardicamente per normale UN ATTO CRIMINALE.

Chi ci conosce, sa quanto riusciamo ad essere anche noiosi, tediosi e testardi nel supportare la nostra avversa idea all'assunzione di alcool, prima di inconsciamente mettersi alla guida,come spesso, con altissime percentuali possiamo riscontrare, tristemente succede anche nella nostra, sotto questo profilo, disgraziata regione.

Preferiamo metter on line, su segnalazione dal forum di Elaborare, topic dedicato al GTV/Spider su segnalazione del buon edoedoo questo scioccante,forte ed impressionante video:



Ci rendiamo conto che certe scene risultano essere MOLTO FORTI ma siamo concordi sul fatto che solo mettendo certi ceffi di fronte alla dura realtà,non tanto di cosa possa capitargli, ma di chi possono anche coinvolgere che forse,e ripetiamo FORSE, acquisiranno il lume della ragione.


Ricordiamoci sempre che stiamo parlando di un reato PENALE con una serie di sanzioni accessorie non trascurabili, oltre che il danno morale che potrebbe essere indelebile nella vita di chi lo subisce ma anche di chi lo causa..

Wind of Change

E nonostante il bruttissimo periodo di crisi generalizzato, e globalizzato, che accusano i piu' grandi, e ricchi, costruttori mondiali, non possiamo che recepire con grande orgoglio la notizia che Fiat Group è il 4o costruttore europeo, a pari merito del gigante Renault..non male davvero diremmo noi.


Se pensiamo agli abissi finanziari dai quali, il già dato , da chi avrebbe voluto vederlo tale, spacciato, il Gruppo Fiat , ancora una volta,come sempre artiglia rabbiosamente un dato in netta controtendenza:indice di un risalire e netto recupero qualitativo e di marketing,che ne decreta la ritrovata,piena competitività a livello continentale.

Ma chi dovrà mangiarsi le mani, qualora non ne fosse ancora stufo nel denigrare a vanvera il glorioso Marchio dell'Alfa Romeo, dovrà ulteriormente ricredersi rileggendo i risultati del sondaggio di Autoblog che INCORONANO de facto la superiorità della MiTO su qualsiasi altra concorrente. Risultato parziale, non ancora ufficiale , ma che indica chiaramente quanto in basso siano caduti stilemi e canoni considerati inattaccabili fino a qualche tempo fa.

Da WEB Pics & Clipart


Siamo alla dirittura d'arrivo finale e speriamo che anche gli altri giornalisti europei sappiano vedere l'enorme potenziale di questa innovativa vettura,nata dalla sinergica fusione delle migliori tecnologie del gruppo atta ad esaltarne il comportamento stradale strizzando l'occhio all'elegante e filante design. D'altronde se quelli italiani non sono mai stati generosi ed i riconoscimenti sono arrivati dai teutonici stessi, il risultato potrebbe concretizzarsi ancora una volta, dopo 156 e 147...

Ci spiace per chi non puo',e non siamo noi dell'Alfa Romeo...;-)

10 novembre 2008

Raduno - 2nd Bad Boys Tuning Club - Il colpaccio -

Alfisti in fiera delegazione presenti al 2nd raduno dei Bad Boys a Quarto d'Altino: la zona del raduno,dotata di un ampio parcheggio ha ospitato,in questa assolata quanto umida al calar della sera, domenica oltre 120 vetture. Un numero che sta a dimostrare quanto forte sopra ogni cosa sia la passione per il tuning: dopo una stagione veramente ricca di eventi , centrare affluenze come nel caldo luglio ed agosto non è impresa da poco,anzi.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Gli equipaggi composti dal Duca & Duchessa,con l'immancabile supporto di Giusy,sul Gtv V6TB, Michele su un ritrovato splendido Spider e Maurizio sulla plurivittoriosa GT sono arrivati a rappresentare il nobile Marchio dell'Alfa Romeo attorno alle 15.00 circa. Giusto in tempo per accodarsi e riuscire a poter iscriversi, dopo un divertentissimo viaggio durante il quale Duchessa ha condotto il GTV assieme a Giusy mentre Duca e Michele si sono divertiti a "parlare" con il cruscotto dello Spider telefonando sia a Maurizio ,che li precedeva, che a Corsarieger che li attendeva già in quel di Quarto d'Altino, tramite il BlueTooth: grande segno di serietà dimostrata dallo staff dei Bad Boys Tuning Club è stato accoglier si,quante piu' vetture possibili, ma non oltre un certo limite rispetto all'orario prefissato.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Graditissima la formula "parcheggio" di soli 5€ in alternativa all'iscrizione vera e propria di 10€ per automobili come l'originalissimo Spider di Michele che de facto non puo' concorrere in nessuna categoria: la sua presenza in allestimento originale non lo penalizza in questo caso, costringendolo a versare una quota come se partecipasse all'assegnazione dei premi. Iniziativa gradita e lodevole.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Posto d'onore accanto alla delegazione degli StreamLiners, capitanati da CorsaRieger, e proprio da lui riservatoci sin dalla nostra partenza da Trieste:a completare l'equipaggio della Corsa,vettura che sarà protagonista della giornata come vedremo poi, c'e' la bellissima Veronika e l'altro equipaggio del BMW: Sebastian e la sua simpatica ragazza. Da notare che non eravamo proprio ubicati nella zona "clou" nel cuore del raduno ma poco ha importato: gags e divertimento non sono affatto mancati. E questa è la cosa piu' importante di tutte.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Il raduno è "volato" nel suo svolgersi:da notare la presenza dei ragazzi del 300 Tuning Coy, degli stessi StreamLiners, da un esponente dell'AudioFuture, l'immancabile Giacomo degli Sbandaas,da Mattia con la sua pluripremiata Peugeot 106, qualche DarkSide ma oltre a loro, che salutiamo sempre in maniera forte e sincera, nessun altro volto noto dei club locali/di zona dell'area Friuli Venezia Giulia: peccato davvero in quanto di idee,materiale,fantasia e tutti di alta qualità,espressi come a 360 gradi dalla categoria SOFT alla EXTREME certe vetture di questo evento ne avevano da vendere eccome.. La grossa mole di inaspettato lavoro ha costretto infatti i giudici a ritardare di una mezz'oretta scarsa le premiazioni,oltre che a terminare l'esame delle ultime vetture a buio ormai inoltrato, e reso piu' fastidioso da un'insidiosissima fitta nebbia al calar delle tenebre.
Piccola nota:i giudici prendevano la misura da terra delle vetture,al momento del loro ingresso e conseguente registrazione all'evento.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Com'e ovvio naturalmente che sia si è giunti durante e dopo le premiazioni a considerazioni ponderate e profonde..il Friuli Venezia Giulia con i suoi stilemi,i suoi canoni e le sue convenzioni è parecchio lontano nonostante i Km non siamo cosi' tanti a separarlo dal cugino Veneto, al quale strizza l'occhio ma non riesce piu' di tanto ad imitarlo...;-)
A colpo d'occhio colpiscono certi particolari diversi dal solito,sarà stato un caso ma l'effetto è stato grande,come quello di assistere ad un' impressionante quantità di aereografie,decalcomanie ed adesivi che andavano ad impreziosire con una copiosità , degna della cornucopia piu' abbondante, tantissime vetture.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Per non parlare dell'alto tasso di presenza di vetture appartenenti alla categoria Extreme,curate in piu' dettaglie con fantasie di vetroresina e lavorazioni di lamieristica non indifferenti..Le lambo doors come applicazione,si sprecavano da tanto grande era l'imbarazzo della loro scelta disponibile sulle vetture piu' disparate..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Un paio di note negative,che simbolicamente si trasformano in due simboliche tirate d'orecchie, sono relative al fatto che durante le premiazioni non venivano chiamati i proprietari con il modello delle relative vetture ma "solo" la vettura "numero...". Un po' impersonale in quanto non permetteva un'immediata visualizzazione mentale della stessa vettura investita dalla premiazione.Ottimo l'impianto audio che permetteva di ascoltare senza nessun problema la voce dello speaker: episodio da notare visto che da noi,dalle nostre parti, prima che qualcuno perda la voce, saremo costretti fra club ad indire una colletta per un megafono a batterie in comunione dei beni...;-)

La seconda nota negativa non se la prendono i ragazzi del Bad Boys Tuning Club, ma lo staff del locale che ospitava l'evento in quanto impreparati nel saper far fronte all'affluenza di avventori nel quel delle premiazioni. Passi che le patatine fritte ordinate per render piu piacevole l'attesa dell'assegnazione dei trofei sono arrivate molto tardi,ma averle dovute pagare pure in anticipo ci ha un pochino lasciato stupiti..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Parlando di premiazioni il nostro Maurizio si porta a casa un bel secondo posto in SPL con tanto di coppa ritirata da Giusy e Duchessa al posto suo,essendosi lui dovuto congedare prima dal raduno: non male affatto questo risultato che rende ancora una volta in piu' giustizia e prova della bontà della potenza espressa dal suo impianto. Da temere sicuramente..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club



Ma il colpaccio vero e proprio lo fa CorsaRieger,in quanto la sua Opel Corsa si ritrova 1a assoluta fra le 10 vetture della categoria Soft: un risultato che finalmente consolida definitivamente la bontà delle elaborazioni apportate alla vettura in questione. Numero e qualità che spesso dalle nostre parti sono state ampiamente sottovalutate e spesso nemmeno prese in considerazione. Giustizia è fatta con questo grande riconoscimento che sicuramente rappresenta un altro di quei basilari mattoni per riuscire a cambiare ottiche,metodologie e pensiero anche nelle nostre zone. Ancora sincere congratulazioni da parte di tutti noi.

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Ovviamente fa sempre piacere che la Best of Show sia andata ancora una volta ad un'Alfa Romeo..;-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Come la presenza in mezzo ai partecipanti di un ottimo esemplare di 147 Gta..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


E le nostre orecchie deliziate dallo scarico di questa opera d'arte di ingegneria FIAT..che si è visto ricevere la coppa scarico piu' rumoroso aspirato.Ed a pieno titolo..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club



Link Foto Album : http://picasaweb.google.com/Duca076/Raduno2oBadBoysTuningClub#

ThumbNail :

Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club




Ovviamente anche questo raduno è stato condito da numerosissime, per non dire infinite gags che hanno animato tutto il pomeriggio,facendolo letteralmente volare via..

Subito un benvenuto a Mattia..un abituè alle vittorie ed ai riconoscimenti..;-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Giacomo sta ai raduni con la sua Passat, come George Clooney ad una festa con la cassa di Martini..se non c'e' Clooney col Martini,no party..se non c'e' Giacomo, il raduno non è valido..;-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Parola d'ordine:MASCOTTE...;-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Io fotografo te,che fotografi me...

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Sorpresi..beccati..colti in flagrante:non si sa di che!!;-)
E Michele "gela" l'obiettivo con uno sguardo tagliente..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Lo sguardo del guerriero dopo la dura lotta..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Finiamo con uno scoop di quelli tosti? Ma veramente che ti lasciano a bocca aperta? Guardate voi stessi...

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


..volete vedere un po' meglio..?:-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Non solo Veronika,invitata da Michele e dal Duca prova di buon grado lo Spider..ma si trova pure a suo agio ed ha una certa "idea" di cosa proporre come prossimo acquisto a chi la sta riprendendo..:-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Ma non avete visto ancora niente..chi è la persona che si nasconde dentro al GTV? Resterà un mistero..un mistero..!!Ma per non esser da meno anche lui ha voluto provare il sedersi a bordo..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Chi sarà mai..ma chi sarà mai..

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Per non parlare del Duca che prova lo Spider di Michele fulminato agli occhi da un flash traditore..;-)

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Fame..quando prende..prende!

Da Raduno - 2o Bad Boys Tuning Club


Vincitore senza prigionieri...:-)

Da WEB Pics & Clipart




Un sincero grazie a tutti per la bellissima giornata passata assieme divertendosi e condita da un'allegria senza eguali.


09 novembre 2008

20000 visite - La Storia continua , grazie a Voi -

Non possiamo che ringraziare ulteriormente ancora per l'ennesima volta tutti quanti voi che ci leggete,ci scrivete e con i quali abbiamo la possibilità di entrare in contatto in maniera concreta,e non solo virtuale,ai raduni tuning ed agli eventi monomarca della zona.

Da WEB Pics & Clipart


20000 visite sono veramente un traguardo ragguardevole per un "blog" puramente amatoriale come questo: la meta che abbiamo raggiunto,e che speriamo di migliorare ancora di piu' col tempo, ci pone davanti anche ad ulteriori responsabilità che saremo lieti di poter adempiere. Con la calma e la pazienza che sempre ci ha contraddistinto,sicuramente saremo in grado di sapervi allietare e offrirvi altre grosse ed importanti novità.

Siamo riusciti a creare un gruppo serio, compatto,coeso e seriamente motivato nel dimostrare sul campo quanto grande sia la passione che ci guida in qualsiasi tipo di manifestazione motoristica:dall'evento monomarca al contest del tuning...in maniera sana.

Lo spirito e la passione Alfa Romeo sono fortissime da queste parti: in piu' occasioni vi abbiamo promesso grosse novità e cambiamenti.Che rinnoviamo ancora una volta nell'impegno di perseguire:ma come dicono i migliori cuochi,le ricette migliori sono quelle cotte a fuoco lento,molto lento: e lentamente,ma non con minor effetto,ci stiamo arrivando.

Per unire gli appassionati del Marchio,e dar loro la possibilità di viverla e respirarla nella miglior maniera possibile,consona al blasone che le è propria.

Ancora una volta grazie e continuate a seguirci che di belle ce ne saranno ancora e sempre migliori!;-)
Tanti auguri al blog ed a tutti VOI che lo leggete,lo frequentate e ci aiutate coi vostri suggerimenti a migliorarlo e a renderlo piu' interessante!

20000 visite..e chi l'avrebbe mai pensato...!!Grazie ancora!!;-)

07 novembre 2008

Tutto tace?No..;-)

Abbiamo dovuto assistere a piu' di qualche cosiddetto "rumors",per non dire proprio strascichi di polemiche, nel rimembrare numerosi eventi della stagione raduni tuning multimarca ,appena conclusasi.

Da Raduno - IV in memoria di Sandro -


Normale o meno che sia , non è in alcun modo un problema che ci preoccupa o ci intimorisce,nonostante siano arrivate anche delle e-mails, scritte in maniera sclonclusionate in un italiano dalla pessima grammatica, dove piu' che critiche obiettive c'era un alto tasso di astio misto ad invidia..;-)
I nostri sforzi,come vedremo, vanno sinergicamente rivolti in questa rimanente parte dell'anno incurandoci di chi non "puo' ".. e vediamo che sempre di piu' persone sposano le nostre idee:questo ci fa davvero piacere.

Da Raduno - 13o Raduno Alfa Romeo Club Majano


Gli eventi monomarca Alfa Romeo, sia proprio del mese di novembre che della prima metà di dicembre,tenendo conto dell'imminente e tradizionale periodo di stop, dettato dalle tradizionali Festività, sono densi e numerosi piu' che mai.

Da Natale 2007


Esattamente il 15 novembre avremo la presenza in regione di uno dei maggiori club a livello nazionale, la cui delegazione del Triveneto ha scelto proprio le terre del Friuli Venezia Giulia come palcoscenico della loro "ultima tappa" delle iniziative che li vedono fra i principali protagonisti del panorama Alfa Romeo.
Sempre la serata del 15 novembre, per coloro i quali magari desiderano macinare qualche Km in piu',mettendo il naso "fuori porta" nel vicino Veneto, c'e' la seria e concreta opportunità di unirsi alla compagnia di un altro Club affermato a livello nazionale, presente appunto con una nutrita delegazione di rappresentanza del Veneto.

Da Raduno - Alfa Day -


Tutto cio' dimostra di quanta ottima salute gode il culto del Marchio e di quanto fervida sia la "vita di club" degli appassionati Alfa Romeo dai 18 agli n anni, secondi a nessuno nei fatti e non a parole.Vita di club capace di coinvolgere a 360 gradi con attività sia di tipo culturale che dedicate al solo aspetto conviviale,ma sempre vissuto in maniera sana e responsabile.

Da WEB Pics & Clipart


A livello di gossip in Rete, ricca di "pathos" è anche la fine dell'anno nell'attesa,e tutte le correlate voci di corridoio, della Lista Chiusa RIAR. E già proprio da qualche giorno, sul sito ufficiale del RIAR , è presente la famigerata LISTA CHIUSA aggiornata al 2009...



Al di là di qualche ,comunque significativo, appuntamento nel confinante Veneto, il panorama del tuning multimarca si appresta ad entrare nella sua canonica fase di "quiescenza" autunno-invernale, per riprendere a pieni giri la prossima primavera con le prime vere giornate di sole,condite da tiepido calore.
Anche se pochi, di appuntamenti, in questo scampolo di tempo che ci separa dalla fine dell'anno ce ne sono sin da questo imminente week-end, con la possibilità di schierare fieramente le nostre amate Alfa Romeo.

Da Raduno - IV in memoria di Sandro -


I forums locali nell'ultima decina di giorni hanno denotato il classico "calo" di attività nelle discussione, o topic qualdirsivoglia, ma non nelle visite: queste risultano essere comunque si ,sensibilmente, calate rispetto al momento "clou" della stagione, ma non assolutamente precipitate. Casomai ,com'e' ovvio che d'altronde sia, ci si dedica alle attività interne sia di consolidamento che ricreative.

Da WEB Pics & Clipart


La parte piu' attiva in questo momento è quella "che non si vede",un intenso tessuto di e-mails inviate e ricevute a ritmo molto sostenuto o frequentazioni di aree riservate , se opportunatamente allestite sui relativi forums di appartenenza dagli iscritti o simpatizzanti.
Nessuno sta a guardare, tutti quanti ci stiamo preparando ad esser nuovamente protagonisti della prossima stagione 2009, magari anche tentando qualche ultimo "colpaccio" nel finire del 2008..

Da WEB Pics & Clipart

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required