29 aprile 2009

Nel segno del Marchio..

...siamo arrivati in un batter d'occhio alla fine di aprile 2009!


Sinceramente, e lo diciamo per davvero, siamo appena all'inizio della stagione 2009 ed i primi bilanci,dopo solo un mese e mezzo di attività, sono molto positivi.



Nel segno del semplice ottimismo? Non la vorremmo fare cosi' semplice:diciamo piuttosto che siamo veramente contenti di vedere come è stato recepito il senso di questo gruppo,di questo Club che lascia respirare aria di Alfa Romeo nelle sue piu' svariate forme,modi e pensieri in un 360 gradi di libertà espressiva. Ma andiamo con calma ed ordine..finalmente trovo un attimo di libertà per potermi esprimere sui vari punti che mi e ci stanno a cuore..sportivo ovviamente!



Riuscire a gestire eventi monomarca/interesse storico alla pari di raduni multimarca tuning ,non è cosa da poco ed è immaginabile anche il perchè: le esigenze di ognuno di noi, variano da persona a persona. Sinceramente,sulla carta, il termine tecnico sarebbe l'esigenza del "socio"..ma lo vedo,personalmente, un termine freddo e molto distante da quella che è l'ottica e la direzione che sta prendendo, e vogliamo far prendere al Gruppo: il "Socio",per noi, non è un numero,non è una tessera da conquistare sventolando presunti vantaggi o convenzioni economiche.

No,nella maniera piu' categorica assoluta: per noi il "Socio" è in primis un appassionato,che diventa col tempo,conoscendosi ed amalgamandosi un potenziale amico,un compagno di ventura col quale condividere gli splendidi ed unici momenti che si ha nel provare a vivere nell'Universo Alfa Romeo. E deve essere FELICE di come li vive questi momenti: deve tornare alla sera a casa, dopo un qualsivoglia tipo di evento trascorso assieme, CONTENTO e SODDISFATTO. Questa è la direzione verso la quale stiamo incanalando i nostri sforzi: spesso ci siamo riusciti,altre volte no ed è su proprio su questo che dobbiamo continuare a lavorare con umiltà.



L'età del Gruppo è variegata ed i relativi impegni della vita quotidiana lo sono anche,di logica conseguenza ovviamente. Pero' è da dire che di riscontri positivi visibili nell'immediato ce ne sono eccome:

- il Direttivo comunica a pieno regime nonostante gli 80Km circa che li divide geograficamente sul territorio. Quotidianamente siamo in contatto gli uni con gli altri per seguire ogni minima argomentazione e riferirci ogni singolo aspetto. L'unione dell'esperienza sul campo con l'innovazione dei potenti mezzi di comunicazione moderni è una combinazione vincente e letale..

- le riunioni settimanali non solo registrano una presenza fissa ma addirittura in, anche se leggero, costante aumento sia per motivazioni sulle quale discutere,sia i piacevoli debriefing degli eventi vissuti nel week end passato per non parlare della pianificazione di quelli in imminenti o in dirittura d'arrivo..

- il sito: chiamarlo "blog" oramai è riduttivo vista la sua mutata forma atta a offrire piu' servizi a mo' di portale per gli utenti...in pratica è una fondamentale piattaforma tuttofare,che asserve egregiamente al suo compito in virtu' della struttura che ha acquisito col tempo. Essenziale ai "nostri" per esser sempre aggiornato...curioso da esplorare per la molteplicità di contenuti al "visitatore occasionale"...

- il Forum: eh già...questa è la vera sorpresa del momento...al suo secondo mese di vita già 1000 visite! Sinceramente non ce lo aspettavamo proprio anche in quanto non solo non ha sottratto visite al sito,ma anzi..vive di luce propria grazie alle singole visite, agli interventi ed al calore che ci mettete tutti voi nel frequentarlo e renderlo attivo. Tra l'altro il Forum è stato già oggetto di una prima, parziale, modifica consistente nel ricollocare alcune sezioni e crearne delle nuove proprio in base alle piu' specifiche esigenze che sono state richieste manifestate: grazie ai vostri suggerimenti il Forum è cresciuto spaventosamente in un mese e mezzo ed è giusto che sia cosi'. E' come essere in un condominio dove nelle riunioni che vi si tengono ognuno cerca di dare un po' il suo contributo e tutti sono artefici del risultato finale..mai paragone calza meglio di questo sopracitato..

- il gruppo Facebook: siamo stati i secondi come Gruppo in regione ad averne uno, pensando alle immense potenzialità di questo ben noto social network ed i risultati non si sono fatti attendere nemmeno qui:grazie a Facebook,la cui struttura si integra, grazie alla sua flessibile piattaforma, sia col sito che col forum, non è un caso che le visite globali complessive negli altri due comparti siano esponenzialmente salite. Inoltre abbiamo la possibilità di entrare in contatto con un maggior numero di appassionati del Marchio:ammetto, al momento, che le vere potenzialità non sono state nemmeno sfiorate..ma ci lavoreremo alacremente..

- lo staff: lo staff che si occupa in maniera attiva che tutto giri con la precisione di un carburatore doppio corpo dell'Orto, è comprovatamente rodato.. I piu' attenti di voi hanno già notato che riusciamo a coprire al massimo nell'arco di 12 ore dalla fine di un evento la sua pubblicazione come recensione e relativo album fotografico:a volte corrediamo il tutto con un video o slideshow,a seconda della qualità e quantità del materiale audiovisivo a disposizione raccolto. Il top lo abbiamo raggiunto con l'esperimento di farvi vivere,e condividere con voi, l'evento della Fiera di Pordenone in diretta:tutto cio' perchè noi vogliamo essere reattivi ed efficienti al 200% perchè riteniamo giusto e corretto esserlo nei confronti di chi ci ha dato la sua fiducia. E la fiducia,oggigiorno è un dono preziosissimo..

Che aggiungere altro?
Ah già..la cosa piu' importante:la soddisfazione che ho visto sui volti di molti di voi, e che hanno visto anche Gabriella, Giusy, Luca e Maurizio. Penso che questa sia la cosa che VERAMENTE ci ha ripagato,e continuerà a farlo, degli ovvi sforzi e messa in campo di forze da parte nostra: sembra di no,ed è anche giusto che sia cosi',ma ogni giorno ognuno di loro dedica almeno un'oretta apportando il proprio contributo al Club. Se io non avessi uno staff ineccepibile come loro,avvalendomi tra l'altro spesso anche delle capacità fotografiche di Davide,(per non parlare di aiuti anche esterni eh eh!-ndr),il progetto sarebbe impossibile.

Ora pero' vi voglio lasciare con tutte le emozioni ed i momenti belli, positivi, intensi, divertenti ed anche memorabili di questo primo,intenso mese di aprile 2009: un piccolo slideshow che riassume con le immagini quello che in molti di noi e di voi hanno vissuto in questi ultimi 30 giorni..





I commenti continuano nel nostro forum in questo topic : http://stilealfaromeo.forumfree.net/?t=38960299

27 aprile 2009

1° TROFEO STREET TEAM : il buon gusto vince sempre..

La seguente recensione dell'evento è stata diligentemente redatta dal nostro Alfa147GT/Maurizio che si è sobbarcato da solo,con ottimi risultati, di rappresentare la delegazione di Stile Alfa Romeo all' evento organizzato dai ragazzi del Street Team: ma non vogliamo indugiare oltre e procedere con la recensione..


"..Si potrebbe tranquillamente sancire il termine di SUPREMAZIA ALFA ROMEO in quel di Gemona, terra di conquista per la delegazione di Stile Alfa Romeo, che con tre vetture in rappresentanza del Club porta a casa tre coppe. Ma andiamo con ordine, e con gli occhi ancora pieni di gioia per il successo di fine giornata, torniamo alle ore 10.30, quando la piccola delegazione parte da Pocenia alla volta del Centro Commerciale "Le Manifatture" di Gemona del Friuli per partecipare al Primo Trofeo Street Team...



Gli equipaggi sono formati da Luca ed Alida su 156, io (Maurizio), Fabio e Pamela su 147GT. Si parte come sempre un po' in ritardo, dopo gli ultimi lavori di pulizia delle due vetture. Il viaggio non è molto lungo e sull'autostrada deserta c'è anche modo di scatenare la cavalleria...la 147GT, pur essendo solo un 1.6, non si fa prendere dal panico e sta dietro i sei cilindri della sorella maggiore.



Prima di mezzogiorno giungiamo a Gemona. Siamo accolti con molta gioia da parte degli organizzatori, che subito si premurano di farci posteggiare accanto ad un altro membro del club, il nostro Fabrizio con famiglia al seguito, già in presidio con la sua 156. Si vedono molte facce nuove, nuove vetture che ai raduni della bassa di solito non vengono...ed anche facce note, come Giorgio, il rappresentante della delegazione del Nord Est..



..o Giacomo degli Sbandaas..



All'ingresso ci viene subito consegnato un piccolo gadget ricordo della giornata, un portachiavi a forma di macchinina di Formula Uno gialla, ed un buono pasto che consente di pranzare presso il centro commerciale stesso: 5 euro per 2 tranci di pizza ed una bibita.Una volta sistemate le vetture, i giudici vengono subito a controllare e valutare: cosa molto positiva, in questo modo si accorciano tantissimo i tempi delle valutazioni. Inoltre, altro fattore da sottolineare, la scheda di valutazione a punteggio viene compilata chiedendo al proprietario della vettura quali modifiche sono state apportate: a mio avviso, e da tempo lo ripeto, questo è un aspetto da riproporre anche negli altri prossimi raduni.



I ragazzi dello Street Team, per loro stessa ammissione non professionisti del mestiere ma semplici appassionati, si sono informati su tutti i particolari modificati di ogni singola vettura che veniva esaminata, chiedendo ed informandosi per cercare di valutare al meglio. Certo, alla fine poi la valutazione restava e resterà pur sempre soggettiva, ma almeno sapere cosa è stato fatto sulla vettura è già un buon inizio per giudicare in maniera completa, corretta e serena. E così si "scovano" anche quelli che di tuning non capiscono niente, ma che preparano la vettura perchè fa "figo" e poi non sanno neanche che lavori sono stati fatti...



Poco prima della chiusura delle iscrizioni, in origine fissata alle ore 13.00, ma poi spostata per aumentare il numero di partecipanti, arriva anche la nutrita delegazione degli Over, formata da ben 7 vetture.



Nessuno sembra minimamente dare peso alle polemiche scorse, e tutti ci salutiamo e parliamo tranquillamente: la passione supera ogni diverbio ed attrito.

La giornata passa veloce. Nel primo pomeriggio, grazie ai display della Lancia Y dei ragazzi del Nord Est, c'è anche modo di guardare qualche giro del Gran Premio di F1 del Baharain. Nella parte retrostante al centro commerciale proseguono le esibizioni di minimoto, mini moto cross, automobiline radiocomandate. Verso le 15 arrivano ancora gli ultimi equipaggi, che porteranno il numero delle vetture partecipanti a quota 38. Non numeri altissimi, come nei precedenti raduni della stagione, ma comunque esemplari di qualità.



Puntuali, alle ore 16 e qualche minuto, come da programma, arrivano le premiazioni...i ragazzi dello Street Team, ben riconoscibili dalle magliette con la scritta bene in vista, ringraziano tutti i partecipanti al raduno, si scusano fin da subito per eventuali errori che potranno eventualmente fare in fase di premiazione, ribadendo che non sono dei professionisti del settore, e per il fatto di avere poche coppe a disposizione...infatti premieranno solo i primi posti assoluti dell'estetica esterna ed interna (ooviamente dividendo le vetture nelle canoniche categorie soft, hard ed extreme), diversamente da come accade in genere dove comunque vengono premiati di solito almeno i primi tre se non addirittura i primi cinque.



Vengono quindi premiate le vetture che hanno partecipato alle gare di SPL, con tre coppe per la categoria soft, hard ed estreme: il "Nonno", degli Over, si aggiudica una coppa, mentre il primo posto in extreme viene raggiunto da Giacomo degli Sbandaas con 145 Db...



La coppa per l'auto più lontana viene attribuita proprio a Giorgio del Nord Est..



La miglior verniciatura se la aggiudica Luca degli Over con la sua Audi Camaleont.



In estetica esterna vincono Manuel degli Over in Soft con la Type R (a dir il vero un po' sopreso, se non deluso, perchè in realtà la sua vettura non è proprio una soft...decisamente no!); in categoria hard vince una Golf, mentre in categoria extreme si aggiudica il primo posto la Polo di Mattia degli Over.



Coppa club più numeroso aggiudicata dagli Over.
In estetica interni, la 147GT si aggiudica il primo posto in categoria soft, la prima coppa di giornata..



..e la 156 di Fabrizio si aggiudica il primo posto in categoria interni extreme, seconda coppa di giornata preludio all'apoteosi....



..BEST OF SHOW DELLA MANIFESTAZIONE LA 156 DI LUCA LODOLA..



E la tripletta è servita. Tre vetture tre coppe. Perfetto! Stile Alfa Romeo c'è...e l'ALFA C'E'!!!!!!!!



Al termine, strette di mano e saluti con i ragazzi dello Street Team coronano una giornata, dal nostro punto di vista, perfetta. Piccoli errori di gioventù, per un gruppo che per la prima volta si cimenta con l'organizzaizone di una raduno tuning, possono essere capiti e scusati. In generale l'organizzazione è stata ottima, ottimo il pranzo e la location. Peccato solo per il numero esiguo di vetture, complice anche il concomitante raduno a Jesolo e la Fiera di Pordenone che ha spostato tante forze altrove.
Ci rivedremo di sicuro al loro prossimo raduno. Per il momento complimenti rinnovati da parte nostra e grazie ancora di tutto.."

Link PhotoAlbum qui: http://picasaweb.google.com/StileAlfaRomeo/RadunoStagione2009071TROFEOSTREETTEAM?feat=directlink


ThumbNail qui:
Raduno - Stagione 2009 - 07 - 1° TROFEO STREET TEAM



L'evento continua con i commenti sul nostro Forum qui: http://stilealfaromeo.forumfree.net/?t=38284404


Ancora un pubblico ringraziamento a Alfa147AR/Maurizio per l'impegno con cui ha adempiuto a recensire il tutto,sobbarcandosi del compito per permettere a noi tutti di poter sapere come sono andate le cose,nonostante non potessimo esser fisicamente presenti.

26 aprile 2009

1th One Tuning Show: Stile Alfa Romeo espugna Pordenone..

..e con grande piacere che è doveroso completare la recensione dell'evento pocanzi descritto dopo la cerimonia delle premiazioni,che hanno un sapore del tutto particolare per noi di Stile Alfa Romeo in quanto il nostro Club porta a casa i seguenti piazzamenti d'onore:


Da Raduno - Stagione 2009 - 06 - 1o One Tuning Show


Da Raduno - Stagione 2009 - 06 - 1o One Tuning Show


- 147GTA di TurboGTV83/Michele premiata nella TOP FIVE della categoria EASY. Michele ha dovuto andarsene via prima ed è andata a ritirare il premio la Duchessa a nome del club:Michele riceverà la coppa,con tanto di dovuta foto,nella consueta riunione di questo giovedi venturo..



Mi permetto di dire che è questo premio per Michele ha un sapore del tutto particolare, in quanto lo riceve dopo che costantemente E' SEMPRE VENUTO AI RADUNI sia tuning che multimarca (al pari di Federico -il famoso nucleo del partecipare per stare assieme - ndr). Siamo veramente contenti per lui,a nome di tutto il Club ancora un grazie per aver partecipato,ovviamente assieme a Monica ed al capo giovanile delle "Giovani Bisce",Gabriel. Il "tocco" dei fari posteriori e l'estrema pulizia del vano motore gli sono sufficienti per ricoprire di GLORIA il GRAN TURISMO ALLEGGERITO...





- 147 di Daniel al primo posto nella categoria EXTREME.Daniel oggi non se l'aspettava proprio:la concorrenza,per sua stessa ammissione,era forte ed agguerrita con molti esemplari veramente "tosti" ma tanto inaspettatamente questo importantissimo premio è arrivato,tanta è stata la gioia dopo, ve lo possiamo assicurare.





Questo ragazzo, nostro neo socio da una settimana a questa parte (inseriro' le foto inerenti la sua vettura in fase di costruzione on line piu' tardi -ndr)si è fatto la macchina TOTALMENTE DA SOLO AL 90%, saldando lamiere e stuccando con le sue mani..plauso,veramente alla sua vittoria.



- GTV della Duchessa: premio speciale della Giuria, "Lady Tuning" con tanto di targa e magnifico mazzo di fiori,dalla raffinata combinazione. Da ricordare che siamo a Pordenone,al confine col vicino Veneto dove il GTV viene capito, e l'occhio esperto dei giudici non perdona e premia.



Premia in maniera veramente gradita, in quanto non viene investita del titolo,come spesso accade, la solita svampita "pinup da raduni" ma una ragazza appassionata che lava,stende il polish,passa la cera e da sdraiata per terra (come sabato pomeriggio assieme a Giusy -ndr) pulisce tutte le griglie col cotton fioc o passa il lucida cromo sui terminali di scarico ,incurante di "rovinarsi le unghie"...

Da notare che il giurato,nel momento del valutare s'era anche accorto di un particolare che NESSUNO aveva mai prima notato...complimenti!:-) Foto di gruppo delle vetture premiate:manca il 147 GTA di Michele,come vedete,ma giovedi prossimo si fa FESTA...



Che dire ancora? Una cosa importante, e cioè che sicuramente ci dispiace per Cristian,oggi con noi: vederlo senza un premio ci un po' dispiace (ricordiamo che ha un body-kit Cadamuro totalmente modificato da suo disegno e disposizione-ndr) ma la concorrenza in soft oggi era veramente,ma veramente forte. Cio' non gli sia di rammarico,ma anzi lo sproni a non mollare, non cedere e continuare su questa strada:prima o poi anche i suoi sforzi e la sua passione saranno premiati e gratificati.

Vogliamo solo sottolineare la seconda vittoria assoluta, come primo in categoria interni, della splendida Leon di Fabio: e' risaputo che la sua vittoria è stata al centro di una piccola querelle nelle ore successive alla premiazioni del Galigia. Anche in quell'occasione la Leon si aggiudico' il primo posto assoluto:in entrambi i casi la concorrenza è stata molto,ma molto,agguerrita. La conferma di ieri a Pordenone,sempre al 1th posto, conferma la sintonia dei criteri di valutazione e la loro bontà intellettuale da chi li ha espressi.
Ancora complimenti a Fabio ed Alessandra, per la loro vittoria netta e schiacciante in un contest veramente difficile..







Bel raduno,bell'evento e soprattutto grandi emozioni per noi tutti di Stile Alfa Romeo che partiamo da Pordenone,dopo averla espugnata..Nel ritorno a casa via GSM veniamo a conoscenza della grande impresa in quel di Gemona dove,come dettagliatamente magari vi spiegherà domani Alfa147GT/Maurizio, l'altra delegazione oggi sul campo, capitanata da un'arrembante piu' che mai Luca Lodola apporta al palmares di Stile Alfa Romeo una Best of Show (156 by Luca Lodola in persona...), un primo posto assoluto SOFT (147 by Alfa147GT/Maurizio..) ed un primo posto interni extreme (156 by Fabrizio...)....

La frase che stampiamo a fuoco oggi è la seguente:

"..oggi la supremazia è Alfa Romeo..quando la tecnologia è ARTE...."

Link Foto Album completo qui: http://picasaweb.google.com/StileAlfaRomeo/RadunoStagione2009061oOneTuningShow?feat=directlink

ThumbNail qui:

Raduno - Stagione 2009 - 06 - 1o One Tuning Show


L'evento continua sul nostro forum a questo link diretto: http://stilealfaromeo.forumfree.net/?t=37340203

1th One Tuning Show: in diretta dalla Fiera di Pordenone per voi..

Recensione diversa quella che stiamo per presentarvi,in quanto siamo in DIRETTA all'interno del padiglione 9,ancora nel vivo della manifestazione mentre ancora stanno girando le monoposto di Formula 1,nel deserto del Sakhir..e tra l'altro se possiamo vederle è grazie,guarda caso,proprio allo strepitoso 75 dotato di un impianto multimediale da paura..






Ma torniamo indietro di qualche ora,quando stamattina alle 8.15,dopo aver debitamente riempito di sana et "justa" benzina,detta in gergo "linfa" per le nostre beneamate Alfa Romeo,siamo partiti dall'autogrill Total,al Lisert:la delegazione è piu' nutrita che mai e composta dal GTV con il Duca e la Duchessa, dal 147GTA con Michele,Monica ed il responsabile del settore giovanile "Giovani Bisce" ,Gabriele, dal 147 di Cristian (che ad onor di cronaca già riposava dalla giornata di sabato sera in fiera stessa):a noi, ben felici di cio', si unisce nel viaggio e nella permanenza nello stand, Fabio e Sandra a bordo della plurigettonata Leon nera..





Il viaggio è di quelli brevi ma intensi,che ci porta immediatamente a Pordenone nel complesso della Fiera: come arriviamo,la sincronia con Daniel e la sua 147,che era l'unico proveniente dal versante "nord" regionale, è perfetta ed il prestabilito piano di veder la gloriosa parata dello Squadrone Alfa Romeo si concretizza sotto gli occhi dei visitatori e dello staff del complesso fieristico.







Dopo un'attesa brevissima,arriva a riceverci direttamente il buon Mattia degli A27 Racer Team,che ci personalmente scorta fino all'area a noi riservata: sbarchiamo, ringraziamo ed alluniamo..immediatamente un pronto Duca, coadiuvato dal piccolo Gabriel, allestiscono in men che non si dica il gazebo istituzionale del Club, perchè noi di Stile Alfa Romeo, concedetecelo, ci teniamo al presentarci bene.





La Duchessa raccoglie le schede di adesione mentre il Duca ed il buon Fabio, mettono in pratica l'alleanza di pace e solidarietà che lega il Trieste Tuning Club a Stile Alfa Romeo: lo spartirsi la corrente grazie alle lunghissime prolunghe del papà della Duchessa..



Dopo il rituale pagano della pulizia dei nostri oggetti di culto,operazione in cui Gabriel si distingue per solerzia e dovizia..





si puo' iniziare il giro dei ben TRE padiglioni che ospitano l'evento: di esemplari curati ce ne sono eccome..







Come anche le belle sorprese dell'incontrare le "facce note" da raduno: un Elia in solitaria ricognizione riceve da noi tutti in consegna ancora le congratulazioni da portare ad Alfonsino e consorte..da pochissimi giorni neogenitori del piccolo Gabriele...



Ed i minuti scorrono incontrando Alessandro e Simone dei Nord Est (Simone è dovuto un'ora fa andar via per motivazioni personali -ndr) e molti Club che spesso vediamo, come una tradizione, in giro ai raduni:come ad esempio i Metamorphosi...



Da notare che qui,all'evento veniva esposta la Mercedes di Race Car:sinceramente siamo rimasti un po' stupiti di vedere ancora un cantiere aperto e non un'opera in dirittura d'arrivo..facciamo un in bocca al lupo augurandoci che il tutto finisca prima possibile e possiamo contemplare finalmente il frutto di tanti mesi di lavoro..





In questo esatto momento (15.40-ndr) la giuria responsabile dell'estetica esterna sta valutando le nostre automobili,nello specifico la 147 di Daniel...e la valutazione è stata molto accurata e minuziosa,soprattutto sul nostro GTV ho visto il giudice accorgersi di particolari che in altri raduni sono passati inosservati..

Una nota integrativa:l'evento organizzato dai ragazzi dell'A27 RacerTeam è concomitante ad una tappa nazionale del circuito One Car oltre che alla famosissima Fiera dell''HiFi e del Radioamatore di Pordenone. L'afflusso di pubblico è veramente di portata importante e ragguardevole:le vetture degli appassionati sono ammirate con stupore,curiosità ed ammirazione..





La festa continua,perchè per noi questo è un divertimento e riportiamo a dover di cronaca che il raduno di Gemona, presidiato da un'altra nostra delegazione di Stile Alfa Romeo che vedrà presenti Alfa147GT/Maurizio assime ad un manipolo di eroi del Marchio, è regolarmente in corso..leggeremo nelle prossime ore l'eco delle loro gesta..;-)

E mentre vi lasciamo ammirare ulteriormente questa stupenda DEMO CAR già vista ma sempre uno spettacolo per gli occhi..







Signori..questa è passione,questa è voglia di partecipare,di mettersi in gioco..questo è Stile Alfa Romeo sempre presente:ma soprattutto per stare in compagnia di persone veramente simpatiche con cui divertirsi..a piu' tardi,quando l'evento sarà concluso..

..e con grande piacere che è doveroso completare la recensione dell'evento pocanzi descritto dopo la cerimonia delle premiazioni,che hanno un sapore del tutto particolare per noi di Stile Alfa Romeo in quanto il nostro Club porta a casa i seguenti piazzamenti d'onore:


Da Raduno - Stagione 2009 - 06 - 1o One Tuning Show


Da Raduno - Stagione 2009 - 06 - 1o One Tuning Show


- 147GTA di TurboGTV83/Michele premiata nella TOP FIVE della categoria EASY. Michele ha dovuto andarsene via prima ed è andata a ritirare il premio la Duchessa a nome del club:Michele riceverà la coppa,con tanto di dovuta foto,nella consueta riunione di questo giovedi venturo..



Mi permetto di dire che è questo premio per Michele ha un sapore del tutto particolare, in quanto lo riceve dopo che costantemente E' SEMPRE VENUTO AI RADUNI sia tuning che multimarca (al pari di Federico -il famoso nucleo del partecipare per stare assieme - ndr). Siamo veramente contenti per lui,a nome di tutto il Club ancora un grazie per aver partecipato,ovviamente assieme a Monica ed al capo giovanile delle "Giovani Bisce",Gabriel. Il "tocco" dei fari posteriori e l'estrema pulizia del vano motore gli sono sufficienti per ricoprire di GLORIA il GRAN TURISMO ALLEGGERITO...





- 147 di Daniel al primo posto nella categoria EXTREME.Daniel oggi non se l'aspettava proprio:la concorrenza,per sua stessa ammissione,era forte ed agguerrita con molti esemplari veramente "tosti" ma tanto inaspettatamente questo importantissimo premio è arrivato,tanta è stata la gioia dopo, ve lo possiamo assicurare.





Questo ragazzo, nostro neo socio da una settimana a questa parte (inseriro' le foto inerenti la sua vettura in fase di costruzione on line piu' tardi -ndr)si è fatto la macchina TOTALMENTE DA SOLO AL 90%, saldando lamiere e stuccando con le sue mani..plauso,veramente alla sua vittoria.



- GTV della Duchessa: premio speciale della Giuria, "Lady Tuning" con tanto di targa e magnifico mazzo di fiori,dalla raffinata combinazione. Da ricordare che siamo a Pordenone,al confine col vicino Veneto dove il GTV viene capito, e l'occhio esperto dei giudici non perdona e premia.



Premia in maniera veramente gradita, in quanto non viene investita del titolo,come spesso accade, la solita svampita "pinup da raduni" ma una ragazza appassionata che lava,stende il polish,passa la cera e da sdraiata per terra (come sabato pomeriggio assieme a Giusy -ndr) pulisce tutte le griglie col cotton fioc o passa il lucida cromo sui terminali di scarico ,incurante di "rovinarsi le unghie"...

Da notare che il giurato,nel momento del valutare s'era anche accorto di un particolare che NESSUNO aveva mai prima notato...complimenti!:-) Foto di gruppo delle vetture premiate:manca il 147 GTA di Michele,come vedete,ma giovedi prossimo si fa FESTA...



Che dire ancora? Una cosa importante, e cioè che sicuramente ci dispiace per Cristian,oggi con noi: vederlo senza un premio ci un po' dispiace (ricordiamo che ha un body-kit Cadamuro totalmente modificato da suo disegno e disposizione-ndr) ma la concorrenza in soft oggi era veramente,ma veramente forte. Cio' non gli sia di rammarico,ma anzi lo sproni a non mollare, non cedere e continuare su questa strada:prima o poi anche i suoi sforzi e la sua passione saranno premiati e gratificati.




Vogliamo solo sottolineare la seconda vittoria assoluta, come primo in categoria interni, della splendida Leon di Fabio: e' risaputo che la sua vittoria è stata al centro di una piccola querelle nelle ore successive alla premiazioni del Galigia. Anche in quell'occasione la Leon si aggiudico' il primo posto assoluto:in entrambi i casi la concorrenza è stata molto,ma molto,agguerrita. La conferma di ieri a Pordenone,sempre al 1th posto, conferma la sintonia dei criteri di valutazione e la loro bontà intellettuale da chi li ha espressi.
Ancora complimenti a Fabio ed Alessandra, per la loro vittoria netta e schiacciante in un contest veramente difficile..







Bel raduno,bell'evento e soprattutto grandi emozioni per noi tutti di Stile Alfa Romeo che partiamo da Pordenone,dopo averla espugnata..Nel ritorno a casa via GSM veniamo a conoscenza della grande impresa in quel di Gemona dove,come dettagliatamente magari vi spiegherà domani Alfa147GT/Maurizio, l'altra delegazione oggi sul campo, capitanata da un'arrembante piu' che mai Luca Lodola apporta al palmares di Stile Alfa Romeo una Best of Show (156 by Luca Lodola in persona...), un primo posto assoluto SOFT (147 by Alfa147GT/Maurizio..) ed un primo posto interni extreme (156 by Fabrizio...)....

La frase che stampiamo a fuoco oggi è la seguente:

"..oggi la supremazia è Alfa Romeo..quando la tecnologia è ARTE...."

Link Foto Album completo qui: http://picasaweb.google.com/StileAlfaRomeo/RadunoStagione2009061oOneTuningShow?feat=directlink

ThumbNail qui:

Raduno - Stagione 2009 - 06 - 1o One Tuning Show


L'evento continua sul nostro forum a questo link diretto: http://stilealfaromeo.forumfree.net/?t=37340203

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required