23 ottobre 2010

FIERA AUTO E MOTO D'EPOCA - PADOVA (PD) - 22 23 24 OTTOBRE 2010

Indiscutibilmente è IL Salone italiano di auto e moto d´epoca: una strada guidata da quasi trent’anni con grande passione.




L’automobile, l’oggetto che ha sancito l’entrata nell’era moderna e che ha da sempre rappresentato nell’immaginario collettivo un simbolo della tecnologia, della modernità, della libertà alimenta da quasi trent’anni ad Auto e Moto d’Epoca una passione che vive di lamiere sagomate, di cromature luccicanti, di pistoni ruggenti. Una passione che ha fatto di Auto e Moto d’Epoca il più importante Salone del settore in Italia, riconosciuto e apprezzato da un pubblico di più di 60.000 tra visitatori ed estimatori provenienti da tutta Europa, che qui cercano e trovano la più completa rassegna di vetture d’epoca e ricambi e dove possono immergersi nello scenario ideale dell’oggetto che ha rivoluzionato la vita moderna.



Auto e Moto d’Epoca si è collocata al primo posto in Europa per numero di auto e moto esposte raggiungendo nell’ultima edizione 1.600 modelli distribuiti su una superficie di 90.000 mq.
Per questo siete invitati ad attraversare questo percorso a conoscerne la storia, quella passata, quella presente e anche quella futura: i modelli futuribili, le concept car.
Una passione che, con entusiasmo, si vuol condividere con chi l’ha alimentata, disegnando e producendo quegli oggetti del desiderio che chiamiamo automobili.



I partner sono Case Ufficiali, Commercianti di auto e moto italiani e stranieri, Club, Registri, Scuderie di marca, Musei storici, privati, Ricambisti, Preparatori, Editoria specializzata, Enti ed Associazioni di categoria e un settore dedicato all’Extrasettore ovvero quelle aziende che producono beni e servizi dedicati al mondo del vintage.



Abbiamo avuto l'onore,come club confederato al RIAR di recar visita allo stand del Registro Italiano Alfa Romeo, nella figura del Dr. Massolo e porgere i nostri piu' sentiti saluti: esser parte dei club confederati al Registro è un onore, e cogliere queste occasioni per ritrovare, reincontrare e chiaccherare con gli uomini che vi danno prestigio mettendovi passione è,appunto,da cogliere al volo!



Presenti svariati esemplari direttamente dal Museo di Arese...







Ma anche l'Alfa del Centenario,la recente e fresca vincitrice del titolo di Auto d'Europa..la GIULIETTA!



Una grande presenza quella del nostro Marchio in questa manifestazione...l'altr'anno con la presenza della Mito QV e quest'anno con quella della Giulietta QV..visitatissima ed ammiratissima..



Stupendo lo stand, attiguo a quello del RIAR, Zagato con l'esemplare di TZ3 esposto a deliziarci gli occhi...









Visita anche presso lo stand del RIVA, il Registro Italiano Veicoli Amatoriali,al quale siamo pure affiliati condividendone lo spirito di conservazione storica del mezzo nella sua integrità per portarlo avanti nel tempo.





Orgogliosi di veder schierata l'Alfa Romeo di proprietà del nostro Main Sponsor Aerre Car presente nello stand della carrozzeria LA NOVA, di Trieste:





..un lavoro di restauro,fotodocumentato da un book,veramente impressionante sia per la meticolosità che per il risultato finale!

Tantissimi i Club e Registri Nazionali presenti...impossibili ricordarli tutti..



















Impossibile citare tutti questi grandi appassionati che hanno contribuito ad alimentare questa kermesse..davvero...vi invitiamo a dare un'occhiata al nutrito album fotografico che anche quest'anno abbiamo scattato e a deliziarvi gli occhi!!



Un sincero ringraziamento alla delegazione di Stile Alfa Romeo oggi presente all'evento composta dalla Duchessa,Medo,Robi2000TS,Lorenzo e l'immancabile Dario. Ottimi compagni di viaggio,di avventure, di vita Alfista che diventa ogni giorno sempre piu' intensa...



Link FotoAlbum qui: http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo3/FIERAAUTOEMOTODEPOCA?feat=directlink

Link ns FORUM qui: http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=50225683

Slideshow:

17 ottobre 2010

17ma Trieste Opicina Historic - TRIESTE (TS) - 16 e 17 ottobre 2010 - 2a giornata

UN CUBITALE RINGRAZIAMENTO A TUTTI I VOLENTARI DI STILE ALFA ROMEO CHE OGGI LUNGO IL PERCORSO DELLA TS-OPICINA CON BORA PIOGGIA E 7 GRADI HANNO MANTENUTO LA POSIZIONE DI GUARDIA DEL PERCORSO: MAX,GIANNI,PAOLO,LORENZO,LUCA e un GENEROSISSIMO ROBERTO!!


Oggi poche foto della giornata,causa le proibitive condizioni climatiche (a seguire un video con alcuni dei passaggi dei partecipanti....fra qualche ora on line) veramente avverse:tutta la nostra macchina organizzativa ha funzionato a dovere: incontro alle 8.30 con Gianni e Paolo da Bertiolo, davanti al centro Lanza a Prosecco e alle 8.50 eravamo già schierati sulle posizioni a noi assegnate.

Si sono registrate raffiche di bora fino a 100Km/h,miste a pioggia e temperature attorno ai 7C!!..condizioni davvero impervie e difficili!



Ecco alcuni passaggi degli equipaggi fino a quando le condizioni meteo ce lo hanno concesso..



Un rinnovato ringraziamento ai valorosi di oggi che grazie a cerate da barca, k-way da scooter e invincibili MANTELLE DA CACCIATORE sono riusciti ad adempiere al compito loro assegnato,nonostante il meteo infausto....ed un sentito ringraziamento a Robi che alle 7 di mattina ha generosamente risposto ad una chiamata d'aiuto,causa motivi di salute della Duchessa non ottimali...



GRANDE SQUADRA QUELLI DI STILE ALFA ROMEO

Giuliano Canè e Lucia Galiani vincono la Trieste Opicina ed il Memorial Mario Marchi 2010 e per un soffio il MUSEO STORICO ALFA ROMEO non riesce a strappare la prima posizione,riuscendo comq a piazzare nelle prime quattro posizione entrambe le Alfa Romeo: 6C 1750 GRAN SPORT e 6C 1500 SUPER SPORT. (cliccate QUI)

In ogni caso, nella Classifica per Gruppo/Classe C entrambe le Alfa Romeo svettano! (cliccate QUI)



Stampa locale cliccate QUI

Link FOTO ALBUM DI IERI E DI OGGI QUI: http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo2/Evento0617maTRIESTEOPICINA?feat=directlink

16 ottobre 2010

17ma Trieste Opicina Historic - TRIESTE (TS) - 16 e 17 ottobre 2010 - 1a giornata

La "Trieste-Opicina Historic", gara di regolarità classica, che vede in pista auto d'epoca in arrivo da tutta Italia e dall'estero, in scena questo week end.



La manifestazione è organizzata dal Club dei Venti all'Ora a beneficio degli appassionati del settore e anche del pubblico ,che da sempre segue con curiosità la corsa da piazza Unità e lungo il tragitto.



Grande il successo della passata edizione, che ha visto scendere sulle strade della città piloti conosciuti e automobili considerate dei veri gioielli. Ad aderire, tra gli altri, l'equipaggio Ferrari-Ferrari, vincitore delle Mille Miglia 2009 con la BugattiTipe 1927 e Moceri-Labate, a bordo dell'Alfa Romeo Disco Volante del Museo Storico Alfa Romeo, unico esemplare al mondo, vincitori del trofeo Aido 2009. Tra i protagonisti della giornata a ottobre, alle griglie di partenza, anche Maria Teresa Bassa Poropat, presidente della Provincia, il sindaco Roberto Dipiazza e l'assessore comunale alle finanze Giovanni Battista Ravidà.



La manifestazione quest'anno si articolerà in due giornate e avrà come punto di riferimento principale piazza Unità, dove, come l'anno scorso, gli amanti d'auto d'epoca, ma anche il pubblico che desidera seguire l'evento, potranno osservare da vicino le splendide quattro ruote. Il percorso toccherà alcuni dei luoghi simbolo del Friuli Venezia Giulia, sotto il profilo culturale e storico, e darà quindi la possibilità ai tanti partecipanti che arriveranno da fuori regione e da altri Paesi di conoscere le bellezze e le caratteristiche del territorio. Il tragitto completo prevede 550 chilometri complessivamente e sconfinerà anche nella vicina Slovenia.





«Le manifestazioni di Regolarità - spiegano Marco Rodda, Maurizio De Marco, Paolo Grava e Tiziano Conca capofila della kermesse - offrono spazio alla spettacolarità nei momenti della partenza e all'arrivo, ma attraverso un'inedita ”architettura” di gara noi vogliamo creare le premesse per un'inversione di tendenza, vogliamo offrire un momento di divertimento per tutti, spettatori e partecipanti. Vogliamo far crescere in modo constante l'appuntamento che - sottolineano - il prossimo anno festeggia i 100 anni, un traguardo davvero prestigioso e importante».



Nata nel 1911, nello stesso anno del Rally di Montecarlo, la corsa ha attraversato quasi un secolo di storia, con una sfida tra leggendarie vetture fabbricate non oltre il 1971, che nel tempo non ha perso il suo fascino e che continua ad attirare l'interesse di centinaia di collezionisti e di appassionati, che hanno inserito Trieste nelle tappe obbligate tra gli appuntamenti del settore.
È stato anche completato e arricchito con video e approfondimenti il sito ufficiale dell'evento www.triesteopicinahistoric.com, dove è possibile rivivere i momenti più belli delle passate gare, aspettando l'edizione 2010.

Immancabili esemplari di altissimo livello,pregio e palmares sportivo come ad esempio questa Lancia Stratos..



Presente anche AERRE CAR, nostro main sponsor, alla manifestazione, con la loro stupenda,ancora fresco di restauro, vettura..





Veramente bellissima la cura riposta nel riportare alle condizioni originali di questo esemplare..



Inoltre è realtà di fatto la collaborazione con un ente benefico (AIDO) cui dar voce e visibilità durante la manifestazione.



Stamattina,durante il "parco chiuso" delle verifiche tecniche abbiamo avuto modo di effettuare moltissimi scatti di prestigiose vetture del passato, ma è INEVITABILE che il nosro Cuore Alfista non si sia emozionato sui due esemplari inviati direttamente da Arese,che dimostra quanto forte sia il rapporto tra il Club Venti all'Ora, club organizzatore dell'evento, nella figura del suo Presidente Maurizio, e gli organi dell'Automobilismo Storico..



Nell'avicinarsi ai Cento Anni della Trieste Opicina,che coincidono con i CENTO ANNI DELL'ALFA ROMEO...





...l'appuntamento della Casa di Arese non poteva che essere cosi' forte e presente sul campo con esemplari di vero pregio,fuori dal comune!



Onorati di veder sfilare sulle Rive di Trieste dei simili e siffatti gioielli di tecnica autobilistica,a testimonianza che il Museo di Arese è un Museo VIVO con esemplari sempre attivi,presenti e partecipi nelle manifestazioni di alto livello che contano, sia a livello nazionale che internazionale.









Presente il reparto di assistenza ufficiale Alfa Romeo sul campo,con il so ineccepibile staff..



Oltre all'Alfa Romeo "ufficiale" presente anche l'ESERCITO con questo meraviglioso esemplare OMOLOGATO RIAR numero 20,come dalla storica targhetta a testimonianza di tutto il tempo,strade e Km percorsi...





Noi di Stile Alfa Romeo,siamo onorati come club affiliati al RIAR, nella giornata di domani 17 ottobre,durante la gara di regolarità, di esser presenti sul campo come addetti di percorso
per dare tutta la nostra concreta disponibilità per permettere il regolare svolgersi della manifestazione tra le 9 e le 13,a prescindere dalla condizione climatica. Un impegno onorevole che testimonia la nostra passione nel sostenere a spada tratta manifestazioni di prestigio e di alto livello, contribuendo a renderle ancora piu' belle per attirare ancora piu' pubblico a questo fantastico mondo.



Gli equipaggi intanto sono partiti alle 12 per far ritorno questa sera,come da programma in piazza Unità d'Italia,per la cena di gala. E domani ci sarà appunto la gara di regolarità sul percorso "classico" della Trieste-Opicina.

Vi lasciamo in compagnia della visione di questi scatti, la prima parte del ns Album dedicato alla manifestazione:



Link diretto PhotoAlbum:
http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo2/Evento0617maTRIESTEOPICINA?feat=directlink

Link ns forum:
http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=45956333

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required