29 agosto 2011

1° PRANZO SEZIONE TV - domenica 28 agosto 2011 - TREVISO (TV) -

- RICORDIAMO A TUTTI QUALORA SI DESIDERASSERO ENTRARE IN POSSESSO DI QUALCHE FOTO SCATTATA IERI CONTATTI LA NOSTRA SEGRETERIA ALL'INDIRIZZO stilealfaromeo@gmail.com -

Stile Alfa Romeo est omnis divisa in partes tres, quarum unam incolunt Tergestini, aliam Friulani, tertiam qui ipsorum lingua Veneti, nostra Trevigiani..


Stile Alfa Romeo è un club fondato da TRE sezioni,quindi?

Parafrasando goliardicamente il De Bello Gallico di cui sopra,SI! Traducendo,per farci quattro risate, pressapoco suonerebbe cosi':"..La prima di queste è abitata dai Triestini,la seconda dai Friulani e la terza,da quelli che nella loro lingua sono chiamati Veneti e nella nostra,Trevigiani.."

INTRODUZIONE ALL'EVENTO

Nei progetti iniziali del nostro club,la sezione di TV non era stata contemplata: un anno dopo la fondazione di Stile Alfa Romeo si decise, di iniziare a ripetere il duro lavoro di, passo dopo passo, fondare una sezione dove gli stessi valori di concretezza nel rappresentare sempre il Marchio dell'Anonima sul campo,fossero quelli che sarebbero andati ad ispirare ed animare chi ne sarebbe stato sia la guida,che i membri.

Quest'anno c'e' stato un radicale ed improvviso cambio al vertice della sezione stessa di Treviso: non neghiamo che ha sorpreso tutti per la sua inaspettata comparsa,nei primi mesi della Stagione 2011. Dicono i proverbi,che son ,ricordiamocelo,la saggezza dei popoli, "..squadra vincente non si cambia.."..per una volta tanto abbiamo il piacere, nonostante ne riconosciamo l'alto rischio iniziale, di poterlo smentire questo proverbio..

L'Anno Zero,quindi,per la sezione di Treviso,la ripartenza quindi,un ipotetico "capitolo due", degno delle migliori saghe StiloAlfaRomeistiche, avviene nella giornata di domenica 28 agosto..con il "1° PRANZO DELLA SEZIONE TREVISO"...



Responsabili dell'organizzazione dell'evento due "inesperti" (!) Tony e Manuel per questa giornata, non piu' caldo torrida,ma morbida nel clima, alimentata anche da una gradevole brezza..l'A.D.,l'Anno Domini della sezione Treviso potrà esser cosi' menzionata negli Annales di Stile Alfa Romeo come un'altra di quelle meteoreologicamente favorevl.i...

TRASFERIMENTO AL PUNTO DI INCONTRO

Partenza dalla lontana Trieste alle 7.30 con la 1a serie di equipaggi composti da:

- Duca & Duchessa su 146ti;
- Cris & Samy con Lily sul Bertone;

..ci si incrocia,come d'accordo all'area di sosta di Duino Nord,con l'equipaggio del
- 147 GTA BLU GABBIANO ("cocal" per gli amici.. -ndr) composto da Darione e Roby K.!!

A gran passo di marcia, pardon, battistrada, si varcano i cancelli dell'A4 e si procede al massimo consentito verso il temutissimo bivio UD/PALMANOVA,che in questa giornata etichettata come bollino nero da Autovie Venete, potrebbe tramutarsi in una condanna a morte per gli intenti della nostra puntualità..

Magia, sorpresa, benevolenza dei santi protettori Alfisti..un inno a Nicola,uno a Luraghi ,e una prece per il cavallino ladrone, che non guasta mai, ci fan passare in gran carriera il temuto ostacolo senza nessun problema: il bivio è alle nostra spalle con somma gioia, magno gaudio ed immenso tripudio quando all'altezza Latisana, dalla rampa di accesso percepiamo,debole e flebile come una pulsar perduta nel profondo dello spazio siderale, la voce di uno di "noi"...è il CIC!!

La delegazione della sezione di UD, capitanata dall'invicibile MarlboroMan, a bordo del 147 della Mano nera di Bertiolo, impreziosita dalla presenza della Giulia, e la 147 di Stefano, con proprio il Cic a bordo si immettono con chirurgica precisione nell'istante che transitiamo e via..nemmeno il destino del Valhalla si puo' opporre all'eufonia, alla risonanza di carrozzerie,motori e cuori che si devono riunire per una grande occasione.

Il punto di raccolta successivo sarebbe stata l'area di Calstorta ma..si opta,visto l'ottimo anticipo guadagnato,di immettersi dentro quella di Fratta e...compaiono, ovviamente inaspettatamente, la Sonia ed il Peter sulla 147 GTA! Cosi' compatti,anche se del tutto involontariamente, si procede verso Cessalto,come da programma..

DESCRIZIONE EVENTO


Il punto d'incontro prefissato per l'evento era la struttura dei "4 Camini", esattamente all'uscita del casello A4 di Cessalto...proprio da li avrebbe poi preso corpo il corteo che ci avrebbe portato all'agriturismo scelto per il gran finale conviviale, a Volpago di Montello..



Il percorso,quando ci è stato proposto, ci è piaciuto subito: equilibrato, con i sui 65-70 km circa di tratta e con punti di interesse panoramico, è stato accuramentamente ideato e messo a punto da Tony e da Manuel, ma lo vedremo dopo questo aspetto : i due intanto, si sono fatti trovare debitamente già attivi in loco, avendolo già decorato con gli stilemi del club per accoglierci in maniera festosa e consona:un gran lavoro logistico.

Intanto i primi partecipanti hanno iniziano ad affluire..









La location dei "4 Camini" offcire un piccolo portico che ci permette di "dominare dall'alto", godendo di un bel fresco estivo, per niente afoso anzi gradevole, della vista..





Stile Alfa Romeo è club affiliato al RIAR ed esibirne con orgoglio il Radiatore è un motivo di vanto e di onore per tutti noi: le nostre bandiere sventolano proprio per mostrarlo e ricordarlo a tutti..c'e' un'evidente differenza tra un club affiliato RIAR ed uno no:una differenza che si fa piu' evidente nel comparto omologazioni,con la possibilità di allacciare un vero e proprio filo diretto sin dall'impostazione della pratica ad esempio,ma non solo, con innegabili vantaggi.

Per parafrase,oseremo dire, diffidate dalle imitazioni o da chi ne sfrutta il nome chiedendovi soldi per conto del Registro (cliccate qui e leggete al punto 5 -ndr) e casomai,in caso di dubbio, inviate direttamente gli importi nella lettera che vi deve esser consegnata all'indirizzo che avete segnalato sulla pratica o presso la segreteria dei club affiliati (visibili cliccando qui -ndr). Diffidate da eventuali faccendieri che operano in nome del Registro stesso chiedendovi importi maggiorati non giustificati..



Dopo questa importante specificazione e qualche decina di minuti,possiamo vedersi muovere sia i nostri soci,come il buon Ginko,il Poppa e Maty,Marco accompagnato da Diana, e dopo una parentesi di forzata assenza,Ivan e la sua dolce metà!! Felicissimi di rivederli tutti quanti,dal primo all'ultimo senza nessuno escluso:il clima inizia a trasformarsi in quello di una vera e propria festa,animata da sempre piu' numerose polo rosse Stile Alfa Romeo..

Non mancano affatto i nuovi arrivati:nuovi appassionati,nuove persone che abbiamo piacere di incontrare,conoscere ed intrattenerci a parlare con loro sia di Alfa Romeo,come comune denominatore,ma non solo.



Non pensavamo che l'evento potesse stuzzicare cosi' tanto l'adesione locale e di questo,con umiltà ringraziamo proprio chi,in zona, ha deciso di aderire arrivando da Scorzè ad esempio,ed anche da piu'lontano..



Notevoli questo 75,questo Spider 916 e questo Duetto..esemplari in ottimo stato di conservazione e curati dai loro rispettivi proprietari in maniera pressochè maniacale visto il risultato..



Intanto,nel portico sopraelevato,il punto di accoglienza per le iscrizioni,gestito magistralmente dall'oramai navigata ed esperta Duchessa, lavora a pieno regime..





Nelle nostre file,nelle nostre folte schiere, non possiamo vantare eroi gloriosi degli anni di Arese, non abbiamo la possibilità di esibire nobili natali altrui, non possiamo lanciare sul tavolo la disperata carta del classico ospite d'onore virtuoso o di esser invitati da chi ha posto il primo mattone del Portello che fu..no non possiamo..ma preferiamo anche farne a meno in certi casi ,e volentieri, in quanto il genuino calore della nostra gente, dei nostri ragazzi, di quelli che,numerosi, come sempre aderiscono alle iniziative del club, è di gran lunga superiore ad un quarto d'ora di presunta celebrità da venerare come un culto pagano,non siete d'accordo?

Cuore,passione,sostanza,sentimento..presenti oggi,in gran quantità ad iniziare nel rientro del Cic ad esempio..



..che ha voluto apportare il suo sostegno e tifo dopo un periodo di forzata assenza.
Come abbiam detto, non abbiamo ospiti illustri ma non dimentichiamoci che abbiamo iscritti NATI NELLA CAPITALE D'ITALIA..!! :-)



..e nell'anno del 150° anniversario dell'Unità d'Italia..mica si buttan via,eh! Tutto serve per riempir la scena del palcoscenico :-)

Scherzi, ed attimo goliardico a parte, ad ogni partecipante all'evento è stato fornito,oltre che al modulo di iscrizione,un foglio A4 recanti le principali note di viaggio ed una mappa, utile riferimento per il trasferimento del corteo..



..e del distintivo portanumero ,recante anche il nome dell'evento odierno:a fine stagione pure anch'esso puo' diventare un "trofeo" per ricordare la giornata. E la collezione di quest'anno è bella ricca..



Qui sopra possiamo vedere come sia il Darione che il Peter, ci erudiscono nella corretta procedura dell'applicazione,con tanto di rituale sigaretta accesa come rito propiziatorio..:-)

Si tiene a precisare che,nonostante si tratti di un pranzo, e non di un raduno vero e proprio, con i conseguenti standard che da noi vengon applicati, sono state ugualmente adottate delle ovvie norme di sicurezza preventiva per non disperdere il corteo,prime fra tutte l'adozione delle fidate PMR e auto civetta, sapientemente mescolate in mezzo al serpente di Alfa Romeo, pronte a scattare in caso di necessità,qualora qualcuno avesse dovuto perdersi: caso che non è,comunque,successo.

Intanto il buon Tony,deve far i conti con le pesanti incombenze organizzative degli ultimi partecipanti che si voglion aggregare,in extremis,all'evento ed il suo cellulare diventa piu' bollente della vecchia linea rossa Washington-Mosca,durante la guerra fredda..



Nel mentre delle iscrizioni,sono stati consegnati moltissimi gadget esclusivi per i nostri soci, a coloro che ancora ne abbisognavano, come ad esempio l'agognato adesivo per il Bertone..



..che si sposa proprio bene col blu della sua carrozzeria e imprimerà come ultima immagine in chi tentasse di inseguirlo e superarlo, quella del nome del club a cui appartiene:per capire la tragicomica affermazione, bisogna "respirare" il Bertone almeno una volta..! :-)

Come abbiamo potuto ammirare ottime personalizzazioni del logo del nostro club sulla vettura di Marco & Diana..





Molto nutrita oggi l'ala rosa del nostro club..le ragazze,le nostre Alfa-Girls, hanno saputo veramente dare un tocco di classe in piu',impreziosendo di un raffinato elemento con la loro presenza,e rinnovandone il connubio, gli esemplari dell'Anonima..





Non "isolate" presenze forzate ma presenti, costanti e convinte forze sul campo per sostenere e supportare la Passione del Marchio e svecchiare l'immagine della gentil- consorte costretta a partecipare ad un noioso evento forzatamente. Ce ne sono di ragazze,fra quelle del club,ancora piu' agguerrite della controparte maschile,eccome!





Arriva pero',e finalmente allo stesso momento, il tempo di mettersi in marcia,di iniziare il consueto,glorioso corteo in quel di Treviso.Il Duca richiama all'Adunanza i partecipanti con una carica degna di Giosuè davanti alle mura di Gerico..



..ma questa volta sarà il Poppa ad aver l'onore di impugnare il megafono del club, con cui impartire la partenza del corteo..



..dare il via ad uno snodato serpente stradale di Alfa Romeo è sempre una piccola emozione,e quello del proprio club, lo è ancora di piu'..



Ordinatamente ci disponiamo in fila per partire,dopo le ovvie raccomandazioni del caso..



CORTEO

Il corteo odierno ha visto il quarto battistrada di Stile Alfa Romeo nella figura di Manuel: una prima di onorevolissimo rispetto. Manuel ha saputo condurre,sin dalle prime fasi iniziali,un impeccabile comportamento di apertura che ha sicuramente determinato il successo finale dell'operazione.



Manuel ha guidato in testa al corteo che ci ha visto attraversare paesi come Salgareda, Ponte di Piave, Bocca Callalta, Ponzano Veneto, Arcade e Nervesa della Battaglia,solo per citarne alcuni, e non si è fatto tradire dall'emozione..!!

L'accensione dei motori ed i primissimi istanti,dove si odono Busso,Twin Spark,Boxer e Bialbero fa un certo effetto..



Tutti sono attenti e concentrati ad inserirsi nel corteo e a prenderne parte con estremo ordine e raziocinio..



..splendida l'immagine seguente..



..dove il connubio passato-presente,è rappresentato dalla 147GTA a fianco del Bertone..sono questi i momenti dove la natura omnicomprensiva del nostro club emerge con maggior visibilità. Il vecchio ed il nuovo,cio' che fu e cio' che è..

Man mano che i minuti passano,tutti sfilano per inserirsi e dar animo,corpo e sostanza al serpente che si sarebbe snodato per le strade di zona..



..anche i volti nuovi,come la simpatica coppia di cui Francesco è capitano equipaggio assieme alla sua Lei,si inserisce in fila con orgoglio Alfista..



E non dimentichiamoci del reparto cinofilo odierno,la cui superba rappresentanza è sotto il vigile occhio attento di Nikita..



E cosi si parte,per inserirsi in un coreografico giro di rotonda,fino a quando tutti non hanno lasciato il parcheggio,per poi ricompattarci in file serrate verso la prima uscita della stessa..



Il costante contatto radio via PMR,seguendo le istruzioni di Manuel e di uno straordinario David, che lo ha coadiuvato come navigatore in questa missione odierna, è semplicemente perfetto e nessuno rimane staccato dal corteo,si perde, viene abbandonato a sè stesso o si è costretti ad andare a recuperare..il viaggio prosegue in perfetto relax e non c'e' semaforo od incrocio "rognoso" che ci possa fermare in quanto la 147 battistrada è semplicemente PERFETTA nel ruolo assegnatole..



I panorami che abbiamo modo di ammirare sono diversi ai quali siamo abituati: i paesi dove abitano Tony e Manuel stessi, di cui ne sono orgogliosi e che con lo stesso orgoglio nel cuore hanno voluto farceli attraversare..



..una gran bella opportunità per rendere omaggio a questi due ragazzi dello staff, che da due anni presto, macinano Km su Km per esser presenti alla stragrande maggioranza dei nostri raduni locali:una nota di non poco conto il loro voler starci sempre accanto.Il minimo che potevamo fare,per ringraziarli,e far sentir loro il nostro affetto, era esserci oggi.



Questo corteo non è di certo passato inosservato agli occhi degli abitanti dei paesi che abbiamo attraversato:abbiamo incassato sia sguardi di ammirazione che di perplessità dagli occhi di chi ci vedeva sfilare..ma alla fin fine l'Alfa la fa sempre da padrone ed un sorriso lo strappa sempre,in quanto l'Alfa Romeo è sempre nel cuore della gente!



Gli scenari incontrati sono stati sempre mozzafiato,sia per l'architettura locale che potevamo ammirare..



..attraversando i vari paesi del percorso,sia quando ad un certo punto, nell'ultimissimo tratto finale, abbiamo avuto la possibilità di percorrere una salita molto,molto interessante e molto "Alfista",che tutti hanno gradito..




..e non se la sono lasciata scappare,anzi!!



In cima alla vetta, c'era un grande David che aiutava gli equipaggi a disporsi al meglio nei parcheggi dell'enorme ed esclusivo agriturismo..



Una bella tirata di marce,un bellissimo finale questa salita percorsa in mezzo ad uno scenario incantevole che ha premiato gli occhi di tutti quando se ne ha potuto aprezzare la vista dall'alto,una volta giunti al "Prato Fiorito" di Volpago del Montello..





La vista è appunto,incantevole..



..e dopo le opportune manovre di schieramento..









..l'Invincibile Armada si appresta a fare il suo glorioso e trionfale ingresso nella maestosa struttura..






PRANZO

Ci è stata riservata una freschissima sala interrata nel sottosuolo,prevedendo magari quel fastidioso caldo afoso delle giornate precedenti, anche se sarebbe stato gradevole pranzare anche all'aperto,visto il gradevole e moderato fresco vento..



La tavolata, come si nota dalle foto, è di quelle "importanti"..con tutte le polo rosse del ns. club in bella vista e mostra, siamo noi stessi a rimanerne colpiti..se quando in Rete si leggono che "team" et similia sono composti da due-tre elementi e ache certi club spacciano semplici pranzi come il nostro,per "raduni"..ci fermiamo un attimo a riflettere a quanto abbiamo per bene i piedi piantati per terra noi..e con quanta umiltà sappiamo chiamare col giusto termine i nostri eventi,ben differenziandone il senso e l'importanza..



La gande macchia rossa dei presenti rende perfettamente onore e lustro a quella del pianeta Giove e Galileo che l'ha scoperta ne sarebbe ben rimasto felice di questo stupendo paragone..



Il menu' del giorno era stato già reclamizzato sulle pagine del nostro forum ma è sempre bene ricordarlo:

- 2 antipasti;
- 2 primi;
- 2 secondi;
- dolce;
- caffè;
- 1/4 vino o 1 lt acqua;




Il tutto non solo è stato rispettato ma pure,esponenzialmente amplificato,da un continuo e costante ripasso da parte del personale nell'offrire bis e tris a ripetizione..possiamo tranquillamente dire che il pranzo si è trasformato,per chi ne ha accettato le porzioni nel piatto,in una signora abbuffata,e di pregevole qualità possiamo anche aggiungere..

Nessuno è andato via con la fame ed il menu' offerto era di assoluto rispetto, ugualmente supportato da un continuo rifornimento di bibite che mai sono mancate in tavola da parte dell'attentissimo personale odierno.

Siamo sempre stati convinti,partecipando agli eventi degli altri, che l'importante è stare assieme per condividere la giornata per la compagnia e la passione per il Marchio: pero' non siamo ipocriti, o ci nascondiamo dietro delle belle scuse quando si incappa nell'"avarizia" di un locale, e preferiamo concludere la giornata con la pancia bella piena..e scusate la franchezza,visto che la quota di partecipazione s'ha da pagare in ogni caso,no? ;-)

Durante le varie portate,ci sono state delle innumerevoli pause..



..tutte consumate all'aperto,sia per respirare aria fresca e sana del luogo..



..sia per stare tutti quanti assieme,anche al nostro,numeroso e nutrito "reparto fumatori" che necessita della paura a base di anidride carbonica..una divisione simil fanteria d'assalto..



Ma non soltanto per questo:purtroppo,e ripetiamo purtroppo,l'unica nota stonata per il locale sta nel non aver permesso al mitico equipaggio del Bertone, Cris & Samy, di entrare con la buonissima Nikita, una cagnolona dolcissima di cui non ci si accorge nemmeno della sua presenza da tanto calma e tranquilla che è..



Non c'e' stato verso di farli sedere con noi nella saletta riservata ed hanno pranzato all'aperto:non gli è di certo mancata la nostra compagnia,in quanti tutti quanti,in una sorta di Alfistico pellegrinaggio, si sono recati a far loro visita per scambiare quatro chiacchere,anche di solidarietà,visto il caso.

Cris & Samy si sono comportanti da veri signori,non controbattendo in nessuna maniera al personale del locale, adeguandosi alle regole imposte. Siamo rimasti stupiti da tanta inflessibilità, mai riscontrata in tanti anni di raduni e frequentazioni..se il locale poteva avere il 10 e lode,per questo episodio, che ci ha privato della compagnia dell'intero equipaggio del nostro Bertone, non possiamo che dare un "8"..una nota stonata che alcuni di noi hanno preso proprio male..

Ma non parliamo piu' dell'unico episodio negativo della giornata e torniamo a concentrarci sulle visite che il nostro gruppo ha anche ricevuto durante il suo permanere a Volpago di Montello,presso l'agriturismo stesso:altri appassionati ci hanno appunto raggiunto, in quanto non hanno potuto partecipare al corteo, per far la nostra conoscenza e di cio' li ringraziamo davvero!

Le uniche "portate" consumate all'esterno per tutti, sono state quelle dell'ottimo sorbetto..





..e del caffè..ma prima di quest'ultimo,l'intermezzo è stato impreziosito da un doveroso piccolo momento cerimoniale,dove i padroni di casa, Manuel e Tony, sotto i solidali occhi,per questa loro "prima volta",del restante Direttivo presente..



..hanno fatto gli onori di casa, consegnando dei simpatici gadgets ricordo della giornata odierna..



..e per far cio',si è sfruttato la cornice del gazebo all'esterno del locale, chiamando uno ad uno tutti i presenti per consegnar loro,a chi era socio di Stile Alfa Romeo , un esclusivo gadget personalizzato dal club..





..ma a chi già ne era stato investito,si è voluto omaggiarlo con un altrettanto,si spera, gradito ricordo..





I nuovi appassionati che abbiamo avuto il piacere di avere con noi,si è deciso di omaggiarli con un tanto simpatico,quanto utile gadget del club:l'ombrello di Stile Alfa Romeo,per ripararsi dalla pioggia..



..casomai dovessero partecipare a raduni degli altri,dove magari ci fosse qualcuno che è solito portar tanta sia di scalogna che pioggia con sè..:-)..ma state tranquilli:non è piu' con noi da moltissimo tempo..:-)



Impressionante il passo di danza pop-stil-moderno del nostro IVAN, che si aggiudica l'epiteto di "EL GALLINERO" con quanta convinzione e decisione l'ha eseguito nell'andarselo a ritirare..



La giornata si è conclusa con almeno altre due ore di chiacchere,scambi di idee, nuovi progetti da realizzare, riflessioni e quant'altro sia passato per la mente di tutti i commensali..



Da qui in poi,il tema della giornata è stato libero in quanto tutti hanno interagito con tutti come un fiume in piena che confluisce in un unico mare di valori positivi..





Sappiamo solo che molti se ne son andati via ben oltre le 17.30 del pomeriggio,ed il locale si è distinto anche nella parte "dell'ammazzacaffè" con una vassoiata di digestivi DOC di prima scelta..



Molti di noi sono rientrati a casa addirittura alle 20.30/21.00 di sera per il lungo, ma piacevolissimo, protrarsi in quel di Volpago di Montello.

BILANCIO DELLA GIORNATA

..l'immagine del nostro Vice Presidente, la dice lunga..



..il festeggiamento per questa giornata ci sta tutto eccome. Tenendo conto anche dal punto di partenza iniziale,dal quale imprescindibilmente,si doveva partire: Tony e Manuel non avrebbero dovuto sfoggiare alcuna esperienza organizzativa dalla loro e tutti li avrebbero, piu' che umanamente d'altronde, "capiti" per qualche eventuale "defaillance" di questa primissima volta in quel di Treviso del nostro club..



..ma qua non si puo' parlare di NESSUNA DEFAILLANCE...ma solo di TOTALE SUCCESSO da parte di questi due che in DUE,ripetiamolo,in DUE, hanno ogranizzato percorso, corteo, logistica dell'allestimento del punto di incontro e d'arrivo...in DUE,da SOLI...hanno saputo risolvere problemi in itinere e sempre nella maniera corretta. Piu' di cosi,con quello che avevano a disposizione,e per come l'evento è stato volutamente impostato, nessuno avrebbe potuto fare di meglio..

ANCORA A LORO DUE UN GRANDE,ANZI GRANDISSIMO,APPLAUSO!!


Ed i commenti positivi dei partecipanti sul ns. forum,nel topic dedicato all'evento, ne sono la conferma di queste suddette frasi di congratulazioni:non è un parere di un Direttivo di parte,ma di una numerosa serie di soci che hanno piu' che gradito e saputo aprezzare l'ospitalità di questi due Draghi dell'Anonima!

Un SECONDO GRANDE RINGRAZIAMENTO va anche tutti quelli che oggi hanno partecipato a questo evento: col previsto caldo afoso e code vacanziere,dalle quali siamo stati esentati (abbiamo un ottimo rapporto con Giove, a dispetto di altri,ci teniamo a ricordarlo..). Tra vacanze,rientri,bambini ed impegni quotidiani qua TUTTI VOI che avete partecipato,avete tirato i NUMERI..



..16 Alfa Romeo...28 coperti non nascono per caso ad un evento,seppur "pilota" come quello di Treviso di oggi..."pilota" in quanto "pranzo" e non "raduno" nel senso stretto del termine...tanti volti nuovi...nuovi personaggi..come al solito, SIETE GRANDI...



Stile Alfa Romeo a Treviso è appena agli inizi del suo lungo,difficile,duro cammino ma ha trovato, finalmente,la rotta giusta, alimentata dal vento della Passione che soffia forte,davvero fortissimo perchè l'entusiasmo e l'ardore che ha animato sul campo i cuori del caposezione Tony e del suo vice,Manuel,veramente hanno impressionato,soprattutto nei risultati.



ANCORA UN'ALTRA GRANDIOSA GIORNATA IN COMPAGNIA DI PERSONE MERAVIGLIOSE!!



Link Foto Album diretto: https://picasaweb.google.com/stilealfaromeo3/1PRANZOSEZIONETREVISO?authuser=0&feat=directlink


Link Topic dedicato all'evento sul ns.forum: http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=57094699

SlideShow:


AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required