25 settembre 2011

7° Fashion & Tuning Day- Trieste (TS) - 24 e 25 settembre 2011 - PREVIEW FOTO

Ringraziamo lo staff dell'Associazione Culturale Fiori D'Acanto per la giornata e l'organizzazione dell'evento.



Link Foto Album: https://picasaweb.google.com/stilealfarome...feat=directlink

Ringraziamo per i trofei che Stile Alfa Romeo porta nella sua bacheca come palmares:

- la Duchessa - MarlboroMan - Giorgio THE Racing - Stefano M con 4 trofei LISTA TOP 40 -

- Chris & Samy trofeo Auto Storica -

- CLUB MONOMARCA PIU' NUMEROSO -

UN RINGRAZIAMENTO A TUTTI I SOCI CHE OGGI,DAL PRIMO ALL'ULTIMO,SOTTO IL SOLE COCENTE,HANNO PARTECIPATO E CONDIVISO LA GIORNATA ASSIEME IN QUESTO EVENTO DOVE LE ALFA ROMEO DEL NOSTRO COMPARTO STORICO SONO STATE AMMIRATISSIME E GRADITE COME NON MAI DAL PUBBLICO!!!

UN GRAZIE AL NOSTRO DARIONE CHE OGGI, COME SEMPRE, CI REGALA DEGLI SPLENDIDI SCATTI!!! :P

19 settembre 2011

4° Raduno di Auto e Moto d'Epoca "LE LEGGENDARIE" - MONFALCONE (GO) - 18 settembre 2011 - RECENSIONE EVENTO

INTRODUZIONE E PRESENTAZIONE EVENTO

Il nutrito gruppo dei soci,di base della zona di Monfalcone, LE LEGGENDARIE, hanno una passione in comune, le auto d'epoca, quelle che, come dicono loro "..quando le guardi ti riescono a traspostare in un epoca ormai lontana, dove i proggettisti erano dei veri e propri maestri d'arte.." che li ha portati, all'interno della manifestazione "Moda e Motori" ,ad organizzare il "4° Raduno Auto e Moto Storiche"...



La manifestazione "Moda e Motori" merita un'ampia citazione per l'importanza che si è saputa ritagliare,quest'anno dal 14 al 21 settembre in diversi spazi del centro di Monfalcone, dando la possibilità al pubblico di addentrarsi nel fascinoso mondo della moda e dei motori con un’attenzione particolare, nell’edizione di quest’anno, a quel periodo affascinante che furono gli anni sessanta nel nostro paese.



Appuntamento classico di fine estate con le tendenza dell’eleganza per le stagioni autunno inverno, Moda&Motori, anno dopo anno, è diventata una manifestazione di richiamo per l’ambito regionale con tutte le sue iniziative di contorno che conducono alla grande sfilate di Sabato 17 settembre, nella centrale Piazza della Repubblica di Monfalcone. (info QUI)

LE LEGGENDARIE nati come club ufficialmente nel marzo del 2010, però operavano già da ampio tempo nel settore della passione dei motori, organizzando già da parecchio dei graditi e piacevoli ritrovi in quel del Staranzanese e non solo...

Un club quindi che ha molto da offrire e destinato a farci riscoprire con una coerente sobrietà tutta la dimensione retro' dell'alta maestria automobilistica..



CRONACA DELLA GIORNATA

Per noi di Stile Alfa Romeo, la presenza numerica della nostra delegazione, immancabile ad eventi di questo genere, è fortemente condizionata, a questa edizione, dalle contingenti unità "dispiegate" sul fronte sia degli impegni personal-quotidiani che quelli velleitari del piede pesante in quel della gara di campionato salite croato di Buzet..ma non molliamo la presa e caliamo sul tavolo verde, degli splendidi numeri che ha saputo offrire la manifestazione,quella che la nostra coppia d'assi per eccellenza...



L'Alfetta ed il Bertone..e qui signori c'e' classe, c'e' razza e c'e' STILE..;-)



..il 2000 Bertone,assurto ai ruoli della cronaca interna del club come "Zio Berty", ribattezzato cosi' dal nostro vice,il MarlboroMan76/Gianni. Lo "Zio Berty" ha carattere e stoffa da vendere ma non solo quelli..e chi lo ha visto sa benissimo a cosa ci riferiamo..ma che avete capito?!?? ;-)

Ci riferiamo al suo inaffondabile equipaggio formato dalla coppia Samy-Cris!!E se da una parte abbiamo loro,dall'altra abbiamo l'irrefrenabile di coppia Randy-Martina sull'Alfa Romeo piu' goliardicamente deliquenziale del nostro club...l'Alfetta..!!



Abbiamo voluto rispettare appieno lo spirito della manifestazione presentando due modelli pre-1991 dal valore storico per poterne respirare e vivere le dimensioni per quella che era la giusta volontà degli organizzatori.Special guest star quindi il simpaticissimo "Spanky" a bordo dell'Alfetta,spesso in braccio alla Duchessa in questa giornata...ed in questi tornanti!!



Arrivati in quel di Monfalcone presso il punto prefissato di incontro, il bar Roland Garros (c/o circolo del Tennis) in via C. Cosulich 20 a Monfalcone, si formalizzano le iscrizioni di rito e ci vengono consegnati una marea di gadgets all'interno di una sacca recante il logo del club organizzatore..



..e sempre presso il gazebo-postazione, lo spettacolo che si profila sotto gli occhi dei partecipanti, è di prima scelta per qualità.
Basta dare una fugace occhiata al nostro foto album per rendersi conto che l'evento è stato costellato da una serie di elementi di primissima importanza, per valore e pregio come parco mezzi..







Parliamo di reali esemplari d'epoca..



..e perle all'interno dell'evento come questo meraviglioso esemplare di Corvette..



..o questa Cadillac verde..



..a nostro dire vera regina come significato della manifestazione. Un simbolo di cultura automobilistica d'oltreoceano che abbiamo avuto la fortuna di ammirare dal vivo.



Quindi al LE LEGGENDARIE va riconosciuto di aver centrato il difficile compito di aver saputo cogliere l'interesse e la fiducia di un ampio numero di appassionati con la lunghezza d'onda del retro', sapendolo interpretare molto,ma molto bene!

Tornando nel vecchio continente, presenti anche gli italici marchi come il piu' vecchio fra loro, quello FIAT , rappresentato da molti esemplari della passata produzione..





Certamente ha saputo cogliere nel segno della simpatia,questa dedica motoristica e graffiante a quel genio del volante che fu Gilles Villeneuve..



Questa 500 è un momumento-simulacro al pilota canadese..



..che strizza,prepotentemente l'occhiolino al Cavallino di Maranello..



Coreografie che hanno saputo proporsi, come nel caso di questo equipaggio Lancia, anche come indumenti e caschi originali del periodo..



A proposito della rappresentanza dei "cugini" Lancisti,molto nutrito era il loro comparto..





Ma come sempre,e scusateci se ce ne permettiamo l'osare, vediamo che lo stendardo di rappresentanza piu' numeroso, e di questo ci fa un enorme piacere, è quello degli adepti della Casa del Drago Visconteo o del Biscione qualdirsivoglia..



..insomma,parliamo dei cultori dell'Anonima e del suo infinito fascino che hanno fieramente presenziato con orgoglio!





Tutte belle,tutte stupende e tutte in ottimo,per non dire PERFETTO stato di conservazione, che non è affatto scontato al giorno d'oggi..veri cultori del saper mantenere,e bene, questi mezzi,pardon Automobili,sono i loro fortunati proprietari..



E vediamole pure nel dettaglio,perchè sono piu' che meritevoli di esser ammirate..
Stupenda la 75 di Jacopo,visibile a sx nella foto sottostante,accanto al duo di attacco della giornata..due sculture bianche.. ;-)





E che dire del rosso strepitoso di questa loro consorella, Giulia Super 1.6?



..semplicemente stupendo,da mozzare il fiato,non trovate?!



Dopo aver ammirato il fluire continuo di mezzi d'epoca e storici,ci si è anche direzionati verso l'angolo delle previste colazioni..



E qua,ovviamente, giu' a chiaccherare,scambiare opinioni e reincontrare personaggi di un certo spessore, e non solamente locale, come il nostro Marco Naibo,che di presentazioni non ne ha certo bisogno..



..sempre un piacere incontrarlo,sempre un piacere stare a sentirlo e gli mandiamo il nostro solito,grande, saluto! A piu' riprese ci si è incrociati nel grande crogiolo di persone che erano presenti oggi e sempre di cose interessanti si è discusso..Ma le sorprese sono appena iniziate per noi!Difatti è graditissima l'improvvisata del nostro Stefano..



..venutoci a trovare di primo mattino solo per vederci partire e salutare!!Un grande gesto che dimostra come,all'interno del nostro gruppo,il rapporto umano si sviluppa e crea un legame indissolubile,alla pari del comune denominatore della passione che abbiamo per il nostro Marchio.
Ma arriva cosi' il momento di partire..



..la concentrazione sale,aumenta e con un Randy che tiene (!) botta il piu' serio possibile ed un Cris che scoppia a ridere (sullo sfondo -ndr),la partita ha finalmente inizio e via..



..si parte in direzione Remanzacco in un percorso,lungo si,ma condito da un divertimento senza precedenti,almeno per i nostri equipaggi,..



Eh si!Eh si perchè noi rinnoviamo la formula che non importa DOVE ci porta il viaggio ma COME e CON CHI..e con questi personaggi qua,pubblico che ci leggete,la modalità "divertimento" è settata al massimo se avete un manettino DNA da MiTO o ripartita al 70% se avete un differenziale autobloccante al posteriore..!!Travolgimento coatto..;-)



E via su su su...meta finale Remanzacco..



Durante tutto il percorso,c'e' stata il grande aiuto nel mettere in sicurezza gli incroci, da parte dei ragazzi del moto club della Ducati che sono stati semplicemente straordinari: solo vedersi prodigare per noi,e chiamomolo "solo", è stato stupendamente eccitante ed in molti ha fatto rifiorire sane voglie motociclistiche..

E finalmente arriviamo al Museo Tonutti di Remanzacco..



..dove dopo l'opportuno dispiegamento nel parcheggio stesso..



..si viene accolto,nel suo interno, da un abbondante buffet,dove non si è guardato di sicuro alla fetta in piu' od in meno dell'ottimo prosciutto cotto tagliata..questo è si saper coniugar bene la passione automobilitica anche al deliziare i palati piu' golosi..





E senza ipocrisia,anche con una punta di epicurea sincerità,che male c'e' a viver la passione con la pancia bella piena,al contrario di eventi dove mezzo tramezzino in piu' vien visto come un'ingiustificata abbuffata? Bravi i ragazzi de LE LEGGENDARIE che hanno saputo dar tanto ai partecipanti,rinunciando magari come fanno altri, che dovrebbero imparare a farlo, a filosofie di dubbio risparmio.


IL MUSEO GINO TONUTTI

Il museo Gino Tonutti merita un'approfondita e curata menzione in quanto il suo fondatore ha voluto "raccogliere,per conservare,un pezzo di storia della mia vita,e conseguentemente della mia terra.." per contrapporre all'esagerata frenesia dei tempi odierni il voler "fermare per un attimo il tempo,dando al visitatore,di fare un balzo indietro". A cio' si è voluto aggiungere col tempo anche "una sezione per i motori,le moto e le auto d'epoca con esemplari che hanno rappresentato l'inizio della motorizzazione nel nostro paese".



Nella sezione di Archeologia Industriale sono raccolti ad esempio i primi utensili adoperati nella fabbricazione dei carri ed aratri della trazione animale del lontano 1864,i primi trapani e la prima forgia del 1906.Il maglio con l'asse di legno,azionato dalla forza idraulica,rappresenta il primo passo di industrializzazione nel processo produttivo prima che la disponibilità dell'elettricità desse una svolta radicale alla produzione.



Nella sezione di Agricoltura troviamo una ricchezza espositiva unica: sono presenti aratri di legno a trazione animale e macchine che rappresentano una pietra miliare nella meccanizzazione agricola degli anni 30-40.Come non citare poi la presenza dei primi trattori con ruote in ferro che hanno interrotto il monopolio dell'aratura animale o macchine imballatrici collegate alla trebbiatrice per la "battitura".







La sezione alla quale si è data piu' importanza domenica è stata quella dell'Auto e Moto d'Epoca,partendo da un motore a "gasogeno" degli anni 40 (quando già scarseggiava la benzina nel nostro Paese!) passando per la Ford T del 1915, una Chevrolet convertibile del 29,una lunga schiera di auto italiane d'epoca per arrivare ai giorni nostri soddisfando gli appetiti piu' esigenti con una schiera di Ferrari..



tra cui sicuramente spicca,e va citata la F40...



..accanto alla,non a caso..



..Lamborghini Diablo..



..l'immensa Alfa Romeo Montreal..



..e la GTV V6 2.5,tutte elegantemente esposte..



Il tema del tornare indietro nel tempo è degnamente rappresentanto anche dalla DeLorean..



Le 70 moto presenti iniziano da una Guzzi Sport del 1923 e contemplano pure la Bianchi utilizzata da Mussolini nel 1938..



Il Museo ospita veramente una grandissima quantità di veicoli in esposizione e vi invitiamo caldamente ad andare a visitarlo in quanto i pezzi di storia che vi si trovano al suo interno vanno visti ed ammirati.







Tornando al comparto "Alfista" non possiamo che ammirare altri scatti inerenti le nostre amate esposte..





Le visite guidate sono state realizzate in gruppi di non piu' di 30 persone per volte per volta ed anche noi abbiamo atteso pazientemente il nostro turno..



Terminata la visita al Museo, tutti i partecipanti si sono opportunatamente schierati per mettersi in marcia verso Monfalcone per il previsto pranzo...


RIENTRO E CERIMONIA FINALE

Il rientro si è svolto con un ritmo molto piu' dinamico rispetto all'andata, e come poche ore prima, la carovana di auto storiche è sempre stata festosamente salutata da tutti i passanti delle strade dei paesi che siamo andati ad attraversare: sempre un clima di festa è sorto alla vista di questo corteo retro' che ha, probabilmente nei piu', risvegliato ricordi sopiti dal tempo..



A Monfalcone si è ritornati circa alle 15.00 ,un po' in ritardo rispetto alla tabella di marcia prevista,ma il locale che ci ha ospitato per l'aspetto conviviale ci ha ben fatto dimenticare il tutto..considerevole e rilevante il numero dei partecipanti, come si puo' evincere dalle foto sottostanti..



..un afflusso notevole a testimonianza di quanto sia stata gradita,ed azzeccata, questa manifestazione!



Non quindi una mera esposizione incastonata all'interno di una delle tante sagre paesane a cui ultimamente alcuni (non noi di sicuro -ndr) ne esaltano le peculiarità:questi sono eventi a cui partecipare e da incentivare con la propria presenza. D'altronde la legge dei numeri parla chiaro e piu' chiari di cosi' non si sarebbe proprio potuti esserlo:l'afflusso è stato enorme,il riscontro del pubblico graditissimo!

Dopo il pranzo di rito,abbondante e gustoso - e lo sottolineamo con piacere - mica siamo cardellini che si nutron di spirito :-) - la Festa si è spostata nella piazza di Monfalcone che ha saputo offrire uno spettacolo DOC..



Le vetture dei partecipanti sono state fatte schierare in una formazione sui quattri lati della piazza,mettendo in mezzo un trittico d'attacco d'eccezione..





L'insieme risultante è stato veramente un panorama suggestivo e molto raffinato..







Ancora piu' visitatori e curiosi sono stati attirati da questa cornice..



..ideale per festeggiare,con il taglio della torta finale!!



Proprio qui,nel calore immenso della piazza,siamo stati raggiunti dai nostri Sonia & Peter:il vederli spuntare dalle mille facce della gente è stato un tuffo di gioia e siamo stati veramente contenti che abbiano potuto condividere l'ultima mezz'ora dell'evento assieme a noi..!!
Giusto in tempo proprio per la cerimonia delle premiazioni finali..



..avrebbe potuto esser seguita veramente da tanta gente,tanto pubblico..





..ma purtroppo,come previsto,il meteo ha degenerato ed ha inficiato gli ultimi minuti di vita di questa edizione,condizionando il tutto sotto litri di acqua che si son abbattuti violentemente senza pietà..;-)



Ma al di là dell'interruzione a causa della pioggia,che comunque ci ha graziato per tutto il giorno (ricordiamoci che le previsioni eran ben peggiori per questa domenica! -ndr) l'immagine che ricordiamo di questo evento è quella festosa,del divertimento sfrenato,dello star bene insieme contornati da una bella vista..



..non solo di gioielli esposti, ma anche di sorrisi e di persone nuove che abbiamo avuto la fortuna di incontrare e conoscere.



STILE ALFA ROMEO RINGRAZIA PRIMA DI TUTTO L'ORGANIZZAZIONE DE "LE LEGGENDARIE" PER LA GIORNATA ODIERNA E PER L'OCCASIONE DI AVER POTUTO AMMIRARE COSI' TANTI ESEMPLARI RARI,BEN CURATI,IN OTTIMO STATO DI CONSERVAZIONE. -_-

STILE ALFA ROMEO RINGRAZIA GLI EQUIPAGGI CHE OGGI HANNO RAPPRESENTATO I NOSTRI COLORI CON DUE DEI NOSTRI MEZZI VERAMENTE DOC:L'ALFETTA DI RANDY & MARTINA ED IL 2000 BERTONE DI CRIS & SAMY!!! -_-

STILE ALFA ROMEO RINGRAZIA ANCHE I SOCI COME IL PETER & SONIA NONCHè STEFANO,CHE SI SONO FATTI MOLTI KM PER VENIRCI A TROVARE,VEDERE,SOSTENERE! -_- SOPRATTUTTO IL CONTRIBUTO FOTOGRAFICO DI SONIA,D'ECCEZIONE COME SEMPRE,ANCHE SE SOLO NELLA FASE FINALE:UN BIJOUX DI ELEGANZA!

Infine ancora un grazie a LE LEGGENDARIE che ci hanno omaggiato della nostra presenza con un trofeo di club !E' stato veramente un piacere esserne investiti.


Link Topic ns. forum: http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=57538093

Link Foto Album: https://picasaweb.google.com/stilealfaromeo3/LELEGGENDARIEDomenica18Settembre2011?authuser=0&feat=directlink

SlideShow:


AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required