29 febbraio 2016

SESSIONE KART INDOOR - DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016 - VILLORBA (TV)



Domenica piovosa.
Domenica noiosa.

Che c'e' di meglio che improvvisare una bella garetta di kart al coperto? ;-)


Link Foto Album - CLICCATE QUI -

Radunate le truppe, serrate i ranghi - con anche delle special GUEST STAR - sotto un diluvio torrenziale che non ha mollato di un mm, si arriva nel kartodromo indoor di VILLORBA per una bicchierata, una chiaccherata prima della garetta domenicale.



Qualifiche e poi gara vera e

4C Spider - [VIDEO]



26 febbraio 2016

NEW GIULIETTA 03 - LIVE FROM ARESE - PART 03 - [VIDEO]



NEW GIULIETTA 02 - LIVE FROM ARESE - PART 02 - [VIDEO]



NEW GIULIETTA 2016 - UNVEILED in ARESE - MERCOLEDI 24 febbraio 2016


































Il D-Day, anzi il G-Day - il Giulietta Day - di mercoledì sera 24 febbraio scorso è passato: sono trascorse ormai 48 ore dal mercoledì sera più' Alfista degli ultimi tempi, palcoscenico di un evento a carattere europeo in contemporanea a Madrid, Francoforte, Parigi, Torino ed Arese.

Nelle scorse 48 ore molte testate on line - e non -  si sono concentrate moltissimo, come giustamente deve anche essere, sugli aspetti tecnici della New Giulietta ed. 2016: sul tracciato sperimentale del Balocco, flagellato dal maltempo in molti hanno detto la loro, con pareri positivi unanimi tra l'altro, su un prodotto che si riconferma indubbiamente ai vertici della propria categoria.

Come si suol dire - se la perfezione non esiste, il tutto è perfettibile - ed in Alfa Romeo si tende verso quella direzione, da sempre.



Noi non ci soffermeremo tanto sugli aspetti tecnici del modello, riservandoli a nostri test drive in condizioni più' a noi consone, in pista, e non sperimentali.
Vorremmo analizzare piuttosto l'abile mossa del marketing Alfa Romeo organizzata mercoledì sera con il party - è la parola più' azzeccata - messa in atto per festeggiare il compleanno di questo modello che non solo ha traghettato Alfa Romeo nei suoi primi 100 anni di vita - ma che pure affiancherà la Giulia, il modello dell'imminente Primavera Alfista.


Alle 21.00 di mercoledi sera 24 febbraio, il parcheggio del Museo di Arese era stracolmo: inizialmente, a pelle, abbiamo pure provato una sensazione di disagio: un'eccessiva proliferazione di Mini, Toyota, Golf, Passat e quant'altro sia lontanamente concepibile dal nostro concetto di Automobile. Non vogliamo far "razzismo automobilistico" ma d'altronde i problemi (nella scelta dell'acquisto...) degli altri non devono esser i nostri e per un attimo rabbrividiamo.... ;-)

D'altronde si è nella Mecca - pardon, di questi tempi meglio usare altri eufemismi - nel Tempio degli Alfisti: la cosiddetta Casa, come da mesi si sta proferendo sui vari socials, forum e meandri del web, più' o meni oscuri. Un concetto, questo della Casa, che analizzeremo con piacere più'avanti...

L'ingresso fa capire subito che il party è stato molto "sentito" in quanto l'afflusso di pubblico, a conferma del piazzale esterno stracolmo, è quello delle grandi occasioni: il Museo è, come si suol dire, "full"...il che è semplicemente un toccasana per questa struttura..


In seguito alla fase di accredito - complimenti alle quattro hostess che sono riuscite a resistere all'orda di famelico pubblico che non vedeva l'ora di entrare - girato l'angolo, si viene simpaticamente coinvolti a far parte attiva di una divertente foto-gallery....




La sala allestita per assistere alle performances musicali, che saranno pronte a raggiungere il culmine alle 21.50, è organizzata per il tono delle grandi occasioni, quei party importanti, d'effetto che non lasciano nulla al caso: siamo pure in diretta live streaming tramite PERISCOPE,

NEW GIULIETTA 01 - LIVE FROM ARESE - PART 01 - [VIDEO]



NUOVA GIULIETTA 2016 - OFFICIAL SPOT - [VIDEO]



NEW GIULIETTA - 5 CITIES - [VIDEO]



25 febbraio 2016

NEW GIULIETTA 2016 - OFFICIAL PRESS ALFA ROMEO - 24 febbraio 2016


  • Alfa Romeo presenta la nuova Giulietta in modo coinvolgente e innovativo. 
  • L'ultimadi casa Alfa si caratterizza per uno stile rinnovato, una nuova motorizzazione (turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV con cambio automatico Alfa TCT) e un carattere ancora più sportivo. 
  • Ieri sera la presentazione in contemporanea a Torino, Arese, Parigi, Madrid e Francoforte. 
  • Madrina dell'evento milanese la star inglese Skin. 
  • Oltre 10.000 invitati hanno animato le cinque location europee con musica, DJ-set e ospiti internazionali. 
  • Alfa Romeo ha voluto rendere omaggio ai propri dipendenti offrendogli un reveal in anteprima e coinvolgendoli in maniera attiva nel lancio della nuova Giulietta.



Si è svolto ieri sera il debutto ufficiale della Nuova Giulietta con un evento internazionale in cinque città europee: l'evento centrale ad Arese e

14 febbraio 2016

F12 - CHIUSURA MOTORE 2a parte - 13 febbraio 2016 - [FOTO]

F12 - 2a MATTINATA ASSEMBLAGGIO MOTORE - RINGRAZIAMENTI ALLA Pavan & Chiarcossi : 


Ringraziamo tutti i Soci che sono oggi intervenuti all'officina Pavan & Chiarcossi che ha ospitato la mattinata a scopo didattico per noi di Stile Alfa Romeo.

Ringraziamo questa realtà per l'estrema disponibilità, la squisita ospitalità con cui ci hanno accolto e fatto vivere una mattinata in "full immersion" nel profondo cuore della meccanica stessa.

E' stata una mattinata entusiasmante a cui seguirà un degno, corposo e dettagliato articolo con relativo servizio fotografico e video a corredo.

Non è facile, oggi come oggi, trovare una realtà aziendale concreta che si preoccupi dello sviluppo formativo dei giovani per immergerli nella realtà del mondo del lavoro: le spiegazioni - accurate e precise - sia di Walter, Egidio che Adal , assieme all'ospitalità e logistica di Monica Onor vanno elogiate e riconosciute.



Link Foto Album - CLICCATE QUI -

Soprattutto in quanto SERIAMENTE il restauro del propulsore dell'F12 è stato completato in maniera magistrale con procedure a regola d'arte degne dei miglior tecnici della cultura Alfista.



Seguiranno prove

08 febbraio 2016

IRWC 3rd EDITION - sabato 06 febbraio 2016

CLASSIFICA FINALE 


1° POSTO - Pink Ladies 1730 p.ti; 
2° POSTO - Nautilus 1670 p.ti; 
3° POSTO - Top 1660 p.ti; 
4° POSTO - Pastorizia & Disordine 1640 p.ti; 
5° POSTO - Q-ice 755 p.ti; 
6° POSTO - Ar-Kamad 570 p.ti; 
7° POSTO - Razza Piave N.C;

EQUIPAGGIO VINCITORE 3rd EDITION: Pink Ladies 1730 p.ti

IRWC 3rd edition, concluso.

Tutti gli equipaggi sono arrivati sani e salvi in hotel ed hanno preso parte alla cena del sabato sera.

Cogliamo l'occasione prima di tutto per ringraziare molta, della tanta, gente presente: tutti i 19 partecipanti suddivisi in sette equipaggi, di cui due con i propri bambini a seguito...chi è venuto da molto lontano, con innegabile sacrificio sia fisico che economico, pur di esserci... ...chi ha partecipato la prima volta... ...chi ha voluto sfidare 8 passi senza servosterzo su 2,5 tonnellate di AR6.. ...chi non ha mai mollato nemmeno di un millimetro e si è divertito anche quest'anno a partecipare.. ..chi è incappato in qualche problema ma ha saputo divertirsi ugualmente l'indomani e a chi ha vinto dando il massimo!



Link FotoAlbum qui: https://picasaweb.google.com/106677628993771396088/IRWC3aEdizione67FEBBRAIO2016?authuser=0&feat=directlink

Link FotoAlbum con Mappa Google Maps del percorso:
https://picasaweb.google.com/lh/albumMap?uname=106677628993771396088&aid=6231139646659561969#map

LA GIORNATA



Sempre sette gli equipaggi che

07 febbraio 2016

IRWC 3rd EDITION - PLUTON - [VIDEO]








...l'equipaggio Nautilus non poteva deludere le aspettative dell'IRWC e dopo il successo planetario di SATURN (!!), ecco arriva il modulo PLUTON...per dimostrare che un problema puo' diventare un'opportunità e che non tutto il male vien per nuovere...

Quando le emissioni inquinanti posson anche esser utili..;-) Ah già..buon appetito..

03 febbraio 2016

Why The Alfa Romeo GTV6 Is Pornography For Engineers - PETROLICIOUS




The Alfa Romeo GTV6 is so much more than a pretty face. Underneath its skin, this car is pornography for engineers, and here’s why.

In 1980, the Alfa Romeo Alfetta GTV6 came out with a 60° V6 engine from the Alfa 6, fitted on a shortened Alfetta chassis. A transaxle, De Dion rear suspension, and Watt's parallelogram linkage worked away together at the back, with wishbone suspension up front.
The front brakes had ventilated discs, and the rears were inboard. Even its front camber was increased significantly to reduce understeer, over models fitted with a 4-cylinder engine. Did you tune out?

Here’s a three-word recap: it is athletic.



The history of motorsport agrees. The GTV6 won the European Touring Car Championship from 1982 to 1985, against Audi, BMW, and Jaguar. It won the BTCC with Andy Rouse, then France, Italy, Australia…winning everywhere. It plunged into rally with the crazy French ace Yves Loubet, winning its class four years in succession from 1983 to 1986 in the Tour de Corse.

Its 2,500-cc, 160 horsepower, 0-60 in 8 seconds, and 128 mph top speed is quick enough to make a Porsche 911 SC driver nervous. As a plus, Giorgetto Giugiaro from the newborn Italdesign consultancy drew a totally new line for a four-person GT—hello, Audi A7, Alfa Romeo did it 40 years ago.

Then you start shifting gears and think: “How is even possible they worsened the perfect Giulia gearbox with the Alfetta?” On your way down to second gear in the examples I’ve driven, you have to be a good old school manual master if you don’t want to scrape something. This makes it even more of a professional car in my opinion—or maybe that’s just describing a complaint as a strength.




It’s rewarding to learn to extract the most from the car, but if you wanna go faster through the gears, stay with the older Giulia and GT versions. (It’s a shame the older cars had no V6 engine. Maybe I should build one with a 3.2-litre GTA engine? In Italy, it’s already been done…)

The first two things I love to notice when approaching to the GTV6 are the scent of its interior, which is petrol, wood, and that unique Alfa Romeo smell. Then I enjoy the noise of the door closing from inside. It’s a ritual: sit down, close the door with that nice old sound, take a few breaths, and turn the key.



Then, ok, the show starts: Giuseppe Busso’s violin.
There is a specific note this engine can reach, around 5,000 rpm, that is an audible injection of endorphins.
Every time, my mind gets drugged when I keep the right foot on that precise note for long enough. I’m already organizing another test with a very mean and obscure GTV6…only with a tuned engine and approximately 240 horsepower, done in an all black livery and wide body.



It goes to show that these cars are still alive—ask the MiTo and Fiat 500 Abarth drivers who tried to pass me during the drive back.

The youngbloods had no idea what they were in for when flying along in formation with this old, gray, loud, and weirdly-shaped car. Now they have.

Every RIGHTs RESERVERD PETROLICIOUS (PHOTO & TEXT) - HERE  -

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required