ULTIME DISCUSSIONI ON LINE DAL NOSTRO FORUM - CLICCATE SUI LINK PER ACCEDERE

ULTIME DISCUSSIONI ON LINE DAL NOSTRO FORUM - CLICCATE SUI LINK PER ACCEDERE

14 aprile 2014

ARESE - CITTA' DI MOTORI - ARESE (MI) - 13 aprile 2014



Una domenica ad Arese. Lo scorso 13 aprile il Comune di Arese ha organizzato un convegno teso a promuovere la propria immagine ed il proprio ruolo nell'ambito dell'Associazione delle Città dei Motori di cui a pieno titolo Arese deve far parte. Oltre naturalmente all'Alfa Romeo che, dai primi anni '60 agli anni '90, è stata un vero e avanzatissimo polo industriale nel settore auto, nell'ambito del Comune ed inizialmente come indotto della stessa Alfa, lavoravano anche la Zagato e molte altre piccole aziende oggi, ahinoi, quasi del tutto scomparse. Di simbolo e memoria di un periodo e di una storia gloriosa non resta che il Museo Alfa Romeo, ancora chiuso al pubblico e alla passione dei tanti alfisti nel mondo.


Il RIAR ha immediatamente confermato ai nuovi Amministratori del Comune il proprio sostegno e la propria disponibilità nel partecipare alla loro iniziativa che vede Arese, divenuta negli anni una vera cittadina, grazie inizialmente proprio all'Alfa Romeo, regista di due settimane dedicate ai motori. Si è conclusa quindi,proprio domenica 13 aprile con l'esposizione, curata dal RIAR, di alcune significative ed importanti vetture e prototipi, simboli della produzione di Arese, ed un convegno sul tema " Il Marchio Alfa Romeo oggi " esposto dal dr. Stefano d'Amico, Presidente del RIAR, con immagini anche inedite dell'epoca e prestigiose testimonianze, tra cui l'ex pilota Autodelta Andrea de Adamich. Ha presenziato alla tavola rotonda il Presidente della Provincia, dr. Podestà ed il Sindaco di Arese, d.ssa Palestra. Coordinatore il dr. Danilo Moriero, Segretario Generale dell'ANCI: il Governatore della Regione Lombardia, On. Roberto Maroni, non è riuscito ad intervenire nella mattinata.


Il RIAR ha invitato i propri Soci ed i Club Aderenti a testimoniare la nota ed indiscussa passione con la presenza loro e delle proprie Alfa Romeo a sostegno di un marchio prestigioso e di una buona iniziativa. Il Convegno è inizieto a Villa Valera ( Arese - via Allende 7/9 ) alle ore 10.00 al quale è seguito dalle ore 15.00 circa una sfilata per le vie della città e davanti agli ex Stabilimenti Alfa Romeo.


Una mattinata passata all'insegna dell'esposizione dei FATTI a cui abbiamo assieme a club aderenti RIAR come noi, partecipato piu' che volentieri: presenti all'appello il Registro Italiano Alfasud e Derivate rappresentato dal Presidente Marco Pitzolu, Registro Alfetta rappresentato dal Presidente Avv. Filippo Tirone, da AlfaRoma rappresentato dal Consigliere Andrea Sapia ed altri soci in delegazione. Plauso proprio agli Amici di AlfaRoma che si sono sobbarcati una marea di incredibili chilometri,partendo nel cuore della notte per arrivare puntuali a questo immancabile appuntamento assieme a noi tutti.

Grandi nomi presenti a questo evento: un grande ringraziamento al noto collezionista, il Dr. Lo Presto che ha impreziosito l'evento proponendo esemplari di primaria importanza e bellezza, come ci ha da lungo tempo saputo abituare. Importantissima presenza del Dr. Camillo Marchetti, Storico Direttore delle relazioni esterne Alfa Romeo che ha CREATO dal nulla la COMUNICAZIONE...


Dibattito aperto a tutti, con personalità di spicco che hanno saputo esporre i FATTI che circondano il Museo Storico, il nostro amato museo, che nessuno di certo vorrebbe veder subire un triste destino: ieri c'era la possibilità per TUTTI di poter esser presenti, di poter ascoltare un'interessantissima serie di esposizioni. Un vero peccato non esserci potuti essere ma una grave occasione mancata non averci voluto essere per una presa di posizione pregiudizievole verso eventuali relatori presenti al convegno stesso. Qui di seguito i filmati di due particolari interventi, uno del nostro Presidente, Dr. Stefano D'Amico..



..e l'altro dell'ex pilota Autodelta, Andrea De Adamich..



Come sempre, da 4 anni a questa parte siamo stati orgogliosi di poter fare la nostra parte da club aderente RIAR, come sempre, sul campo: non perchè ci siamo sentiti obbligati a farlo ma perchè per naturale scelta, per logica sintonia di vedute comuni e di modalità di affacciarsi a questo spinoso e delicato tema non potevamo mancare a questo importante evento segnalatoci dal RIAR. Ringraziamo la nostra delegazione presente con ben due equipaggi da quel di Trieste, con a bordo soci sia di Udine che di Pordenone. Ringraziamo Filippo Tirone per la logistica del pranzo: una stupenda occasione per NOI, club aderenti, di trovarsi piacevolmente assieme per parlare, dibattere, argomentarci fra noi e soprattutto far fiorire quella spontanea aggregazione tipica del nostro DNA Alfista quando si parla di certi temi. Ringraziamo il RIAR per questa importante - unica, per certi versi - occasione.

ALBUM FOTOGRAFICO:



Link diretto - CLICCATE QUI -

Link ns. forum per discuterne - CLICCATE QUI -

06 aprile 2014

UDINE MOTORI - Fiera motoristica del Friuli Venezia Giulia - 06 aprile 2014



Breve contributo fotografico alla giornata della domenica della manifestazione: una manifestazione che va sicuramente supportata nel contento del panorama locale e si denota lo sforzo degli organizzatori.

Visita completata nell'arco della mattinata dove si sono susseguiti molti incontri fra noi appassionati del settore, alcuni anche graditissimi: un saluto particolare a Ricky Nicosanti!
Domenica passata in allegra goliardi con quelli di Stile : Dex , Perseu Maria Simonetta , Gabriella De Caro , Il Duca , Il Dogo , Roberto Poli de Poli , Roberto Cinello , Zampa Son , Vanessa Prelec ..gran divertimento e gran compagnia!!



Link Foto Album diretto CLICCATE QUI

05 aprile 2014

GORETTI GOMME - LA GRANDE INAUGURAZIONE - VENERDI 04 APRILE 2014



Ancora tante Congratulazioni alla Goretti Gomme per la splendida inaugurazione scoltasi oggi in un pomeriggio serata fantastico, che ha visto passar a recar i propri affettuosi messaggi di Auguri per questa azienda leader di settore del panorama Triestino!

Stile Alfa Romeo presente all'evento cittadino con la splendida Alfa Romeo GT 2000 di Dennis, assistito sin dalle 17.00 da Luca Hrovatin !!
Mentre la Festa ancora continua in queste ore, ancora i nostri più' sinceri complimenti per questi PRIMI 50 anni alla Goretti Gomme ed allo splendido futuro che l'aspetta!

LINK FOTO ALBUM COMPLETO - CLICCATE QUI -

25 marzo 2014

Italian Historic Cars Camaiore - 22 e 23 marzo 2014



Siamo stati felici di partecipare assieme all'Alfa Romeo Club Belluno schierato in delegazione col Presidente Angelo Bassanello, la Vicepresidente Rossella Dalla Rosa, il sempre gentile Massimo Toffoli ( e non solo loro -ndr), assieme al Registro Italiano Alfasud e derivate nella figura del Presidente Marco Pitzolu e Famiglia, assieme ai sempre simpaticissimi Mirco e Giulia!


Ringraziamo la nostra delegazione composta da Andrea Prapotnich , Gabriella De Caro, David L'Alfista DecisamentePazzo Molin, Il Dogo , Il Duca, Darione Be, Grazia , Valerio ed Andrea.
Andiamo a proporre i TRE FOTO ALBUM della due giorni in quel di Lido di Camaiore:

Album 01


Link diretto - CLICCATE QUI -

Album 02


Link diretto - CLICCATE QUI -

Album 03


Link diretto - CLICCATE QUI -

18 marzo 2014

MONZA TRACK DAY - AUTODROMO DI MONZA - 16 marzo 2014



Il classico appuntamento annuale con Monza per noi di Stile Alfa Romeo avviene a ridosso dei fasti del successo della Seduta di Omologazione RIAR svoltasi il giorno prima.



Una dura partenza alle 4.30 del mattina da quel di Trieste, ci permette di essere della partita a Monza con una delegazione di ben tre della nostre Alfa Romeo schierate in pista! ;-)


Piacere di aver visto e reincontrato tanti volti amici ( Alby Alfa , Andrea Melato e tanti altri...) e di aver passato l'annuale appuntamento in una domenica assolata con tanto divertimento fra appassionati come lo siamo noi.



Rientrati alla sera, solo tanta soddisfazione!





Link Foto Album n° 01 - CLICCATE QUI -



Link Foto Album n° 02 - CLICCATE QUI -

VI ANNIVERSARIO STILE ALFA ROMEO - VILLESSE (GO) - 15 marzo 2014


 Un sincero ringraziamento alla Commissione Tecnica che ha svolto con estrema professionalità e competenza il suo duro compito di periziare ben oltre 18 Alfa Romeo candidate all'ambito status dell'OMOLOGAZIONE.
 

Una mattinata di duro lavoro condotto con estrema dovizia e cura nell'analisi dei particolari e non su una vasta gamma di Alfa Romeo che spaziavano per anno,tipologia e prestigio.



Siamo orgogliosi che per la prima volta nella nostra regione, in Friuli Venezia Giulia, abbiamo organizzato la logistica di una seduta di omologazione: un caso senza precedenti di cui andiamo fieri ed orgogliosi. E..ci fermiamo qui nel non rivelare ed anticipare succulenti novità in merito... ;-)



Un evento nell'evento che ha impreziosito il nostro 6° ANNIVERSARIO di CLUB: aver avuto all'interno della nostra manifestazione la loro presenza ha arricchito ed onorato nella maniera migliore i nostri primi sei anni di club: meglio di così' non sarebbe potuta andare per deliziare gli occhi e la Passione di chi durante tutto l'arco della mattinata è stato dei nostri ad ammirare le candidate all'omologazione.



Un sincero e grato ringraziamento alla 2MCar di Villesse che ha ospitato l'evento presso la sua vasta ed organizzatissima struttura, al suo staff che si è prodigato di organizzare al massimo la logistica necessaria ed al suo titolare il sig. Rinaldo Marega , che sin dall'inizio ha supportato questa splendida iniziativa.
 
Un sincero ringraziamento a chi oggi ha dato il massimo per la realizzazione di questa giornata memorabile come starff: Andrea Prapotnich , Gabriella De Caro , Vanessa Prelec, David L'Alfista DecisamentePazzo Molin , Randy , Il Dogo , Enrico, Luca Hrovatin , Roberto Kellner... immensi, come sempre!


Un ringraziamento a parte per i nostri fotografi: Darione Be e Federico Savino . Grazie per il vostro contributo multimediale e per averci regalato questi meravigliosi scatti.


Un GRAZIE CUBITALE a tutti coloro i quali fra i nostri Soci, ma non solo, oggi, hanno voluto esserci per condividere questa memorabile giornata di festa e di Passione all'insegna del Marchio, che noi tutti AMIAMO!

Non potevamo festeggiare in maniera migliore il nostro 6° Anniversario di Club!



LINK FOTOALBUM DIRETTO - CLICCATE QUI -

PRESENTAZIONE NUOVA SEDE DELLA SEZIONE DI PN "BAR SABRY presso DISTRIBUTORE ESSO di FALCONI ANNALISA " - sabato 8 marzo 2014


 Un Sincero Ringraziamento a tutti coloro i quali oggi sono intervenuti sia nella prima parte del pomeriggio, presso la sede vera e propria, sia coloro i quali si sono candidati per la seduta di OMOLOGAZIONE RIAR prevista per il prossimo sabato 15 marzo presso la 2Mcar Villesse , sia per coloro che si sono fermati a cena: da un iniziale massimo previsto di 18 coperti siamo arrivati a ben 26...miracolo logistico dell'Agriturismo Nonis, scelto per la parte conviviale.



 Bella gente, simpatiche persone, tempo lieto e piacevole trascorrerlo con loro: risate, divertimento e la stessa lunghezza d'onda di chi ci conosce sa cosa intendiamo col vivere il mondo Alfa Romeo...la nostra dimensione è una frequenza di risonanza che cattura lo star bene! ;-)



 Grazie ancora, davvero a Antonella D Alfonso, David L'Alfista DecisamentePazzo Molin, Gabriella De Caro, Il Dogo, Manuel Rezzin, Jessica Marchese, Riccardo Mirante, Francesco Mussio, Gianni Mauro Baccarin , Darione Be, Rinaldo Marega , Fides Brumat, Pianezzola Claudio, Sabrina Boscolo , Antonio Ginko, Toni Quad , Adal Pavan , Roberto Poli de Poli, Valerio, Carlo Marchesi e TUTTI NESSUNO ESCLUSO - di coloro i quali sono stati oggi dei nostri......!!





Link diretto Foto Album - CLICCATE QUI -

26 febbraio 2014

1° AUTORADUNO MONTE ZUCCHERO & TERME - MONTEGROTTO (PD) - 23 febbraio 2014



F.A.V.A. club nasce da un gruppo di amici appassionati dei Rally di un tempo, pur condividendo le innovazioni apportate nel mondo dei motori di oggi. Il cuore, Le esperienze vissute in un ormai lontano passato, non potendo dimenticare quei Motori Rombanti delle tantissime auto normali trasformate appassionatamente dai loro piloti nei cosi detti Mostri Sacri per citare qualche modello:
LA STRATOS - 131 ABART- 112 ABART- OPEL MANTA- CADET GTE- PORSCHE 911- AUDI 4- e via cosi.



Auto che fecero la storia e che resteranno nella storia dei Rally. Da qui la volontà di ampliare il gruppo in un CLUB dove poter dare la possibilità a tutte le persone che lo volessero di farne parte. IL CLUB è aperto a tutti coloro che fossero interessati a partecipare a Manifestazioni di piazza e/o sfilate, gare di Regolarità, o semplicemente appassionati.



Cosi' il nostro Gianni e la simpaticissima Brigitte,hanno deciso di partecipare alla prima uscita "ufficiale" targata 2014, in questo bel raduno!Una simpatica occasione per tirar fuori "dal letargo" invernale la leggendaria 916 e prepararla al top della stagione, come sempre in prima linea!


Un sincero ringraziamento a Gianni ed a Brigitte per averci fornito qualche scatto di questa "prima" stagionale, per sgranchire un po' il sonno della rossa Spider!!!






Link Album su PICASA QUI - CLICCATE QUI -

23 febbraio 2014

SERATA KART a VILLORBA (TV) - Alfa Romeo Club Belluno & Stile Alfa Romeo


 A causa delle pessime condizioni meteo non è stato possibile procedere all'ICE KARTING come preventivato...abbiamo deciso quindi di "consolarci"? NO, abbiamo deciso di divertirci a mille questo sabato sera in uno dei migliori circuiti indoor del NORD Italia...



Link diretto PICASA WEB ALBUM - CLICCATE QUI -

In compagnia degli Amici Gemellati dell'Alfa Romeo Club Belluno: una serata trascorsa all'insegna del divertimento con a seguire una cena in compagnia..la stagione anche se umida, fredda e con poche giornate assolate non limita la nostra voglia di motori...!Eccovi il video delle riprese effettuate dal casco di Valerio..;-)



Lind diretto ns. canale YoUTUBE - CLICCATE QUI -

Un grazie per la bellissima serata ai nostri soci Valerio, David, Nicola e ai ragazzi dell'Alfa Romeo Club Belluno: la vicepresidente Rossella Dalla Rosa, Massimo Toffoli ed a tutti gli altri!
Link diretto ns. forum per commentare il post - CLICCATE QUI -

VIDEO COMPLETO A SEGUIRE NELLE PROSSIME ORE!!!!!

12 febbraio 2014

31° Coppa Dalla Favera - Cittadella (PD) - 7 e 8 febbraio 2014

PRESENTAZIONE MANIFESTAZIONE



Giunta alla 31a edizione, la Coppa Dalla Favera e' oramai considerata dagli appassionati un punto di riferimento nel panorama internazionale delle gare invernali di Regolarita' Autostoriche sia per la bellezza del percorso che per la particolarita' delle localita' attraversate.
Unica gara invernale in Italia a poter vantare una tradizione, nacque nel lontano 1956 grazie all'Automobile Club di Padova, per ricordare il giovane e promettente pilota Mario Dalla Favera, tragicamente scomparso nel corso di una cronoscalata automobilistica.




Considerata all'epoca il "Montecarlo" italiano, non tradisce le aspettative degli amanti della guida su fondo innevato, che trovano in questa manifestazione grande appagamento. Anche quest'anno la gara si svolgerà nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 febbraio. 24 le prove di classifica con una lughezza variabile da 3 a 15 km ed il rilevamento dei tempi, data la particolarita' del fondo innevato, avra' luogo mediante fotocellule. Come avvenuto in precedenti edizioni la gara non si deciderà solamente nelle prove di precisione ma anche nei settori di trasferimento ove sarà importante restare nei tempi imposti dalla tabella di marcia. Le strade saranno ad alto "rischio" di innevamento, ed appositamente aperte al traffico da mezzi sgombraneve.




Due le tappe per un totale di circa 500 km di percorso suddiviso in 7 settori, tra passi alpini e vallate ai piu' sconosciute. Dopo le verifiche di rito che avranno luogo venerdi' 7 febbraio presso la storica citta' di Cittadella (PD) i concorrenti entreranno in parco chiuso, ove alle ore 19.00 avra' luogo la partenza della prima tappa. Dopo 17 prove di classifica i concorrenti raggiungeranno l'arrivo, posto a Piovega di Sotto, dal quale ripartiranno, dopo una sosta di quarantacinque minuti, per la seconda tappa, caratterizzata da altre 8 prove. Nella mattinata di sabato 8 febbraio raggiungeranno infine il traguardo di Cittadella.




PROGRAMMA

VENERDI' 7 FEBBRAIO 2014

- 13.30 - 16.00 Verifiche sportive CITTADELLA (PD) Presso Villa Rina;
- 18.00 Ingresso parco partenze CITTADELLA (PD) 19.00 Partenza 1a Tappa CITTADELLA (PD) Presso Piazza Pierobon;

SABATO 8 FEBBRAIO 2014

- 03.45 Arrivo 1a Tappa PIOVEGA DI SOTTO (VI);
- 04.30 Partenza 2a Tappa PIOVEGA DI SOTTO (VI);
- 09.00 Arrivo 2a Tappa CITTADELLA (PD) Presso Piazza Pierobon;
- 16.00 Premiazioni CITTADELLA (PD) Presso Villa Rina;

COMMENTI POST GARA
Tra Porsche e Fulvia HF a spuntarla è stata una “piccolina”, la A 112 Abarth del modenese Maurizio Aiolfi, con Riccardo Riboldi alle note, che sulla neve e sul fondo ghiacciato è andata come una scheggia. La 31^ edizione della Coppa Mario Dalla Favera, gara di regolarità storica, vede per la prima volta nell’albo d’oro l’agile vetturetta torinese che a partire dalla seconda metà degli anni Settanta ha portato alla ribalta campioni del calibro di Attilio Bettega, Fabrizio Tabaton e Gianfranco Cunico. La gara, con partenza ed arrivo a Cittadella, è andata in scena tra Monte Grappa, Altopiano di Asiago , Feltrino e Trentino, lungo un percorso di oltre 500 chilometri falcidiato prima dalla pioggia e poi dalla neve e dal ghiaccio.


Le coperture chiodate non sono bastate per consentire agli equipaggi di scalare il Col Perer e la piesse di Val Malene, tanto è vero che sono stati costretti a montare anche le catene. Chi non le aveva a bordo, o non disponeva di quelle adatte, ha pagato dazio carissimo alla sorte. Tra i più penalizzati il mantovano Giordano Mozzi, partito coi favori del pronostico in virtù di un palmares d’oro che vede anche la vittoria della Mille Miglia,obbligato a saltare la speciale di Val Malene e ad accumulare così un fortissimo ritardo che lo ha portato dalle prime posizioni della classifica, a quelle di rincalzo, lontano dalle sue aspettative di successo.


“Con questa gara ho un conto aperto – ha dichiarato il campione al traguardo – e tornerò l’anno prossimo per chiuderlo. La Coppa Dalla Favera è bellissima e ricca di difficoltà. Non disputarla sarebbe un errore imperdonabile”. Parole che hanno suonato come una sinfonia alle orecchie del patron della gara Ivo Strappazzon. Alle spalle dei vincitori, staccati di appena 44 lunghezze, si sono piazzati i bassanesi Scapin-Morandi su Lancia Beta coupè 2000. Regolare, attento, preciso, Enzo Scapin ha badato a non prendere rischi inutili mentre il suo navigatore gli ha scandito i tempi con regolarità svizzera. L’argento è il giusto premio per una passione che non conosce limiti e per un affiatamento tra i due diventato sempre più forte.


Terzo posto per un’altra A 112 Abarth, quella di Giuseppe Nobis e Gianluca Caneo, che hanno chiuso a 68 penalità davanti alla vettura gemella di Biasci-Balestra, staccati di 108 punti. Quinta piazza per la Mini Cooper di Mazzalupi- Palumbo, bravi a reggere il ritmo dei migliori e a superare le insidie del fondo stradale. Nel cuore della notte, infatti, la neve l’ha fatta da padrona costringendo gli organizzatori del Rally Club 70 di Romano d’Ezzelino a far entrare in azione gli spalaneve per sgombrare il fondo delle prove cronometrate e garantire sicurezza ai quasi 90 equipaggi scattati da piazza Pierobon di Cittadella.


Prima delle dame, per la terza volta consecutiva, s’è classificata la milanese Alexia Giugni, coadiuvata al radar da Paola Tondelli, su Porsche 356 A. Le due hanno marciato su tempi di valore assoluto e non si sono tirate indietro quando, con temperature sullo zero, hanno dovuto montare da sole le catene destreggiandosi con abilità. La Coppa Dalla Favera ha dimostrato anche in questa occasione di meritare l’appellativo di “Montecarlo italiano”, rally del quale emula ambientazione, difficoltà e prestigio. Agli svizzeri Amstutz-Wagner, su Saab 99, è andato il trofeo Empea.


Premio anche al team Nonnette Volanti per aver schierato al via il maggior numero di equipaggi. Della novantina di auto alla partenza solo 55 quelle giunte al traguardo, a conferma dell’asprezza della Coppa dedicata al pilota padovano della Ferrari, strappato anzitempo alla sua passione durante la cronoscalata Parma-Poggio di Berceto a metà degli anni Cinquanta.


Grazie al nostro neo socio Roberto Poli de Poli ,che grazie alla sua presenza ha reso Stile Alfa Romeo presente!! Grandissima e durissima prova!! Grande Roberto e grazie per aver condiviso questo fotografie con noi ed ancora complimenti per la straordinaria performances della tua Alfa Romeo su queste inacessibili strade!!


LINK DIRETTO FOTO ALBUM SU PICASA CLICCATE QUI