24 marzo 2018

📣ALFA MONZA TRACKDAY 18.03.2K18 📣 - TALEs FROM TRACK - [RECENSIONE & SPUNTI DI RIFLESSIONE]



ALFA MONZA TRACK DAY - 18 MARZO 2K18 - Stile Alfa Romeo ha deciso di supportare pienamente, già come l'anno scorso - e quelli precedenti - la manifestazione messa in atto ed organizzata dai "Fratelli Alfisti" capitanati da un determinatissimo Filippo Ruggeri del MITO CLUB JESOLO : ovviamente Filippo è il nome che sintetizza , riunisce e garantisce uno staff di tantissimi club che hanno aiutato e co-organizzato in questa giornata per organizzare non solo una sessione di sole Alfa Romeo, all'interno dell'Italian Round, ma DUE!! Per il massimo divertimento possibile, nella giornata dedicata alle autovetture Italiane del Track Day sul circuito Brianzolo si incrementa la presenza di Alfa Romeo in pista rispetto alla già fortunata edizione "ZERO" del 2017.



Onore al merito, l'enorme 'impegno proferito sul campo dei Fratelli Alfisti sullo "scommettere" di riuscirne a centrare un importante numero di club che potessero aderire a questa lodevole iniziativa: si sono messi d'impegno sin dai primi giorni di gennaio per coinvolgere quanti più' club possibili Italiani, raccogliendo i frutti a dispetto di una giornata che ha visto ingiustamente un meteo inclemente ed infausto.



Giove Pluvio ha deciso di punirci, tutti noi Alfisti, direte voi? Sicuramente ci ha reso la vita difficile: sotto certi punti di vista innegabilmente il manto viscido e con scarsa aderenza ha spento le aspettative e le velleità di gloria di molti di noi - fino ad un certo punto: la parte razionale dell'automobile siamo noi, l'uomo che le guida.



Monza bagnata, s'era detto e visto al tempo, è sicuramente diversa rispetto al farla asciutta: certi disequilibri si riappianano, certe visioni si ribaltano, certe caratteristiche latenti emergono e ne guadagna il divertimento di molti partecipanti.





✅Link Foto Album0️⃣1️⃣  - CLICCATE QUI -

✅Link Foto Album0️⃣2️⃣ - CLICCATE QUI -

✅Link Foto Album0️⃣3️⃣ - CLICCATE QUI -

La partenza per noi di Stile Alfa Romeo è stata, come sempre capita quando si viene a Monza, massacrante, nel cuore della notte per alcuni che hanno visto l'alba sorgere sull'A4, inseguiti dal Sole nascosto dietro le nuvole: ma il viaggio dei 3 prodi equipaggi di Stile Alfa Romeo, è andata alla stragrande, senza intoppo alcuno ed alle 9.00 precise, erano già quasi tutti schierati al punto previsto per l'ingresso all'autodromo in quel di viale Vedano - solo uno di noi è giunto un'ora più' tardi.



Una volta "dentro",
nel parcheggio dell'ultimo tempio della velocità della F1, ecco che iniziano i preparativi di rito: chi mette a posto un disordinato bagagliaio pieno di roba che potrebbe volar di qua e di là, chi verifica pressione pneumatici, chi invece si gode un bel caffè che lo ha visto in piedi sin dalle 4 del mattino, chi regola la propria GO-PRO per aver un ricordo della giornata, chi si arma di obiettivi e setta macchine fotografiche digitali degne (ed indegne...) di un fotoreporter del Washington Post...



La Grande Macchia Rossa di Giove, pardon di Stile, quest'anno è formata da molte facce nuove: una sincera serie di complimenti volano a Dario che per la prima volta ha guidato a Monza, e pure sul bagnato. Valerio è una piacevole conferma di Monza sul bagnato, ed il titolo della giornata di RainMaster se lo aggiudica senza problemi alcuno, anzi tanto di cappello!



Non di meno sono stati i passeggeri: per la pazienza e per l'ottima compagnia che sono stati in grado di generare: la coraggiosa Debora, Andrea, Sandro e non solo...



...lo squadrone riservato al reparto tifo dagli spalti era nutrito da un Luca/Medo, Paolo, Luana mentre il comparto fotografico è stato coadiuvato dall'inedito duo Alfonso (recuperato in extremis e con grande disponibilità) e Roberto.



Ed è andato tutto benissimo nell'arena del combattimento gladiatorio odierno..



Immissione in pit-lane molto regolare, nessun incidente di sorta: si inizia e nel primo giro si prendono le "misure" su un asfalto bagnato che riserva anche piacevoli sorprese per quanto riguarda le staccate e l'ardire di molti nel "lanciarsi" a palla di cannone - come sempre le MiTo sanno impressionare sul rettilineo ma il GT rosso che si annuncia dalla parabolica è il vero equipaggio da battere oggi....

Certo..si è vista qualche scena di "lungo" in parata ma fino a quando non ci si fa nulla grazie alle vie di fuga in totale sicurezza, che male c'e'? Lo Show è assicurato...

Le sessioni sono ricche, dense e trascorrono veloci, siamo qui per far tutti la nostra parte come club fino alla fine della parata prevista al 2° turno. La fame di pista comunque non è mai doma e la sazieremo sicuramente nel corso della stagione 2018 con tutti gli altri appuntamenti in corso e già prefissati...SPA e ZANDVOORT ci attendono...ma sappiamo che tutte le strade portano al RING e non solo...altre sorprese sono in cantiere per chi ci segue...



Da notare che questo è un CONCRETO ATTO di spontanea collaborazione sinergica fra club Alfa Romeo italiani, ben 16!! Proprio su questo aspetto ci vogliamo soffermare in quanto in Italia rappresenta un caso più' unico che raro e di cui già si era parlato più' volte in passato: sicuramente fa un'enorme piacere vedere che ci sono scopi perseguibili in maniera comune, che si possono realizzare assieme ma che soprattutto ne beneficiano quanti più' soci possibili sulla stessa lunghezza d'onda.


A tal proposito un grande ringraziamento particolare va ad Filippo Ruggeri del Mito Club Jesolo per aver coordinato il grande lavoro del suo gruppo sotto la pioggia ed il bagnato ed essersi fatto carico e promotore di un'azione così' concreta che ha avuto sicuramente un buon rientro visto le condizioni meteo che hanno scoraggiato i soliti Alfisti di carta, che essendo di pura morbida cellulosa hanno paura di sciogliersi se prendono quattro gocce d'acqua...

Molto significativa la cerimonia di premiazione dove tutti i club sono stati premiati per la loro presenza, la loro partecipazione: ma è stato un atto spontaneo, dovuto per naturalezza nel render omaggio al grande impegno di questi ragazzi esserci e presenziare.



Non soltanto per la sessione in pista, principale fattore determinate si, ma non solo: non sufficiente a far radunare in una così' infausta flagellata giornata dalle acque un numero così' alto di Alfisti. Il richiamo del Marchio, l'eufonia del trovarsi assieme nel parcheggio di un piazzale che ha saputo accogliere così' tanti campioni e leggende del mondo delle corse, il fatto di esser li, con le nostre Alfa, magari anche solo parcheggiate ha un alto valore simbolico: inestimabile per certi versi.

Soprattutto quando ben 16 club si riuniscono assieme, comprendendo a fondo lo spirito motivazionale di una giornata simile, si puo' abbozzare un sorriso guardando il futuro, un sorriso di speranza per un domani dello scenario Alfista migliore di quanto mai sia stato sinora. D'altronde Roma non è stata costruita in un giorno...




Dopo i controlli di rito per il rientro in sicurezza a casa ed un lauto pranzo, via altri 400 km circa di autostrada per rientrare nelle estreme terre del Nord Est che si affacciano dall'Adriatico sin alla Alpi..i nostri territori di competenza, di cui siamo gelosamente custodi e guardiani.

Nei giorni successivi si è ovviamente discusso di tutto e di più' di cio' che era successo nella giornata ma un tema l'ha fatta da padrona: ma i sedicenti Alfisti della vecchia guardia, che decantano una "Golden Age" di imprese pistaiole coi loro mezzi made in Arese, cresciuti a pane ed Alfa - e che spesso vivono a meno di 100 km dal circuito brianzolo - dov'erano (anche) oggi? 



Come spesso accade, nemmeno questa volta erano presenti. I Leoni da tastiera, anche interregionali, forse hanno avuto paura di bagnarsi la criniera?..Avevamo ombrelli a sufficienza anche per loro. Noi, come sempre, c'eravamo: soprattutto per tenere alta quella bandiera coi fatti e non solo con la funzione "carica foto" di Facebook... ;-)




------------------------------------------------------ 
❇CONTATTI STILE ALFA ROMEO❇
------------------------------------------------------

✅Telegram PUBLIC CHANNEL : https://telegram.me/stilealfaromeo
✅WhatsApp PUBLIC GROUP : https://chat.whatsapp.com/Dl72rSMPQ9c2hF8KX81O29
✅Sito WEB: www.stilealfaromeo.com
✅Contatto Segreteria Stile Alfa Romeo - GSM/WhatsApp +39377199 0910

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required