14 giugno 2010

5a Festa Alfa Romeo - Gorjansko - Kraski Gadje/Vipere del Carso - 215 ALFA ROMEO ISCRITTE -

Nella giornata di domenica 13 giugno scorsa, si è svolta "5a Festa Alfa Romeo" la 5a edizione di quello che possiamo definire tranquillamente un appuntamento fisso del panorama dell'Alpe Adria,con reali aspetti internazionali in costante crescita, che ha saputo richiamare quest'anno ben 215 Alfa Romeo con relativi equipaggi...




Il club organizzatore della manifestazione è il ben noto "Kraski Gadje" (Vipere del Carso -ndr) che trova come leader la carismatica figura di David Zega,il loro presidente che si adopera da sempre negli anni, con una grandissima passione per la riuscita dell'evento.



L'evento si svolge in quel di Gorjansko,Slovenia,ad un paio di Km dal confine di Gabrovizza,in pieno territorio UE dove non ci sono caselli ai valichi grazie al trattato di Schengen:quindi per tutti quelli che ancora non sono "convinti" di dove si trovi Gorjansko,possiamo dir loro che si arriva in questo paese, estremamente piu' facilmente di tanti altri posti dove siamo andati ad impelagarci alla ricerca di raduni!:-)



Sveglia domenicale mattutina per noi di Stile Alfa Romeo, l'unico club monomarca Alfa Romeo italiano presente alla manifestazione:il ritrovo è stato fissato al Centro Lanza,al di fuori dell'uscita di Prosecco tra le 08.45 e le 09.00. Presenti all'appello,ed in prima linea, la crème della crème del nostro club:

- Duca & Duchessa,Dario su 146ti;
- Giorgio su 156 1.8 TS;
- Teo75Turbo con Cledy su 75 Turbo;
- TurboGTV83 con Luca Festazza su 75 Turbo America;
- Mario con Gabriel su 75 Indy;
- Max75Carvat su 75 1.6 carburatori;
- Gianluca su 75 2.0 TS ASN;
- Robi2000TS con Lorenzo su 75 2.0 TS;
- Enrico Cic su 75 Turbo QV ASN;
- Brivido GTA con il Mirante su 156 GTA SportWagon;
- MarlboroMan76 con Eric su 147 1.9 Mjet;
- Sonia su GTV V6TB;
- Alessandro & Sara su Spider 2.0 TS;
- Mauro & Monica su GTV 2.0 TS;
- Luca Ferro & nipote su 156 SportWagon;
- Medo su 159 1.9 JTS;

Purtroppo sono mancati all'appello 4 equipaggi di altrettante Alfa Romeo causa gravi problemi,riconducibili all'ambito medico-sanitario e per cui non possiamo che,oltre ad esserci già dispiaciuti per non averli avuti con noi accanto, augurar loro una rapida guarigione. All'uscita autostradale di Prosecco un Duca ed un Robi2000TS ad attendere gli altri della soci della sezione UD/PN e TV in costante contatto radio con Dario,che assieme ai soci della sezione TS/GO aspettavamo 300m piu' in là, esattamente davanti al Centro Lanza.

Ore 9.15 partenza per arrivare in pochissimi minuti presso il centro dell'area festeggiamenti di Gorjansko,interamente assediata da Alfa Romeo giunte da tutta la Slovenia,Croazia ed Italia.





Pochi minuti per le iscrizioni dei nostri ed ecco che per 14€, costo dell'evento..



..ci vien immediatamente servito un panino di prosciutto crudo con annesso succo di frutta,come merenda...



Da ringraziare ancora una volta David Zega,che ci ha concesso,mettendocelo a disposizione, per tutta la durata della manifestazione (con annesso servizio di vigilanza mentre eravamo a sfilare nel corteo) di uno stand tutto per noi,come centro di raccolta per i nostri soci, che soprattutto al ritorno ne hanno usufruito..





Ad un certo punto la gentilissima speaker,sia in lingua slovena che italiana,ci avvisa che fra 10 minuti ci sarà la partenza per gli 85 Km di corteo (!).Il tempo di riposarsi ancora un attimo prima di partire..



Sarà proprio la fase della partenza iniziale, la piu' delicata per noi di Stile Alfa Romeo,perchè lasceremo sfilare tutti gli altri partecipanti per rimanere compatti ed uniti fra noi:cio' non creerà qualche problema in quanto le Alfa Romeo presenti erano veramente tantissime..



..ci vorrà piu' di qualche frenetico minuto, finito il quale finalmente saremo tutti in marcia,in un praticamente infinito serpente che si snoda per le strade,che iniziano già ad esser battute da un forte sole..





Grande manovra di Robi2000TS che,appena partiti,si accorge che qualcuno di noi,la Duchessa,sembrerebbe esser rimasta appiedata a Gorjansko,nelle fasi frenetiche di aiuto nello smistare le nostre Alfa Romeo:torna indietro,ritorno,si accosta al 146ti, lancia una radio PMR446 al Duca dal finestrino che puo' sentire dal fondo del corteo la voce della Duchessa a bordo della 147 di Eric e Gianni!!L'avventura comincia..





I percorsi sono inevitabilmente splendidi grazie all'ameno paesaggio che questi territorio possono vantare dalla loro parte:attraversiamo ponti,strade in salita, piccoli accenni di tornante, brevi rettilinei e successioni di curve sia sotto il sole che,a tratti,nell'ombra che ci danno le fronde dei boschi..



E' veramente un corteo imponente,enorme:un po' lento,per ovvi motivi in testa ma nelle retrovie dove ci troviamo adesso,si creano delle leve dove è possibile anche dosare l'accelerazione per dare quel brivido ai nostr cuori sportivi in questa giornata di Festa,appunto.

215 Alfa Romeo presenti le si posson percepire tutte in quanto,ogni volta che si guarda nello specchietto retrovisore, ci si accorge dell'imponenza del corteo stesso..



Fato avverso vuole che pochi istanti prima di arrivare alla prima delle due soste in programma, la 75 ASN di Gianluca accusa un problema al motorino di avviamento:pronta la solidarietà degli soci per aiutarlo.Aiuto che pero',grazie al cielo,non è necessario in quanto dopo una piccola spinta,tutto torna perfettamente a funzionare..



..e cosi' si arriva alla prima sosta a Stanjel,dove Elio,il dio del Sole, inizierà a flagellarci con lingue di fiamme veramente forti..









Subito si corre verso la zona ristoro dove tentiamo di rinfrescarci con tutto cio' che l'organizzazione ci ha messo a disposizione..



Dopo circa mezz'ora di sosta,doverosa,allietata anche dalle ragazze della Red Bull che passavano a distribuire gratuitamente lattine dell'energetica bevanda, raccogliendo piu' di qualche sguardo di ammirazione dai partecipanti, arriva il momento della ripartenza verso la zona di Nova Gorica..

Altro giro,altra giostra.noi di Stile Alfa Romeo coglieremo l'opportunità di far sfilare il corteo,dopo che i primi che son partiti si fermeranno in uno spiazzo, per attendere il resto del gruppo delle retrovie. E vai scendendo,vai attraversando altri ponti su torrenti e fiume,snodandosi nella vallone di Gorizia nella parte del versante sloveno,arriveremo alla seconda sosta..



..questa volta allietata anche da un'orchestra a quattro elementi che suonavano mentre noi tutti tentavamo di trovare un po' di sollievo dal caldo sempre piu' opprimente che dilagava. Durante tale sosta abbiamo scambiato piacevolissime chiacchere con il sig. Maurizio del Club di auto storiche "Venti All'Ora", confederato ASI e detentore del marchio della "Trieste Opicina", per cui avemmo l'onore di realizzare delle riprese video nella scorsa edizione 2009. L'altro,oltre a noi,dei due club italiani presenti: la possibilità di condividere una passione cosi' grande è anche quella di poter incontrare e interagire con grandi personaggi di questo mondo.



Si riparte verso Gorjasnko,e quest'ultimo tratto sarà il piu' duro per tutti noi a causa del gran caldo ma rientreremo trionfanti al centro dei festeggiamenti verso le 14, pronti a consumare il buono pasto,presso i 4 tavoli che Lorenzo e la Duchessa ci han fatto riservare..





All'interno dell'area festeggiamenti si potevan ammirare varie curiosità o "chicche" , come la nuovissima Giulietta (con la versione Qaudrifoglio che ha sfilato assieme a noi nel corteo..)..



...o la stupenda Montreal,l'ultima 8 cilindri di serie Alfa Romeo che se la giocava con Porsche,Lamborghini e Ferrari..





..una sportivissima Mito gialla..



..le due Alfa Romeo dell'organizzazione che aprivano e chiudevano il corteo..



..o questa 156 da gara..





Inoltre presso gli stand si poteva acquistare materiale di merchandising ORIGINALE Alfa Romeo della nuovissima linea accessori del Centenario..





Parallelamente allo svolgersi del corteo,c'era per chi lo avesse voluto,il consueto torneo calcistico con annesse premiazioni..



..e anche quest'anno l'organizzazione non si è risparmiata con i trofei..



Parallelamente, si potevano ammirare le Alfa Romeo dei partecipanti ancora presenti all'evento..









Certi esemplari veramente curati e da ammirare per i lavori di elaborazione e preparazioni a cui sono stati sottoposti..













..ma anche fiere rappresentenze del vintage e dell'old times hanno saputo far bella mostra di sè..









La bellezza di "Festa Alfa Romeo" come evento internazionale,al di là dei confini italiani è proprio questa:cioè il saper coniugare perfettamente il vintage al moderno e farli coesistere sotto un'unica bandiera,quella del Marchio. Un'unica bandiera perchè ogni Alfa Romeo è a sè e non ci devono esser divisioni unilaterali separatiste di cui spesso e volentieri se ne fa leva per demagogia o oscurantismo che nega la stessa storia del nostro Marchio. Festa Alfa Romeo sa riconoscere i meriti ed i pregi di ogni singola Alfa Romeo partecipante ma non ci sono fanatismi verso una fascia di età: si è tutti uniti e tutti contenti di guidare un'Alfa Romeo.



Nelle calde ed afose ore del pomeriggio ci sono state molte esibizioni canore sul palco,come anche spettacoli di ballo e musica..







Nonchè anche il "taglio" di un'intera mortadella gigante...offerta gratuitamente a tutti i presenti..



Verso le 18.00 circa,come da programma , ci sono state le premiazioni ed i riconoscimenti della giornata.Siamo stati molto onorati di essere stati i primi ad esser chiamati a ritirare uno stupendo trofeo che testimonierà,nell'anno del Centenario in corso, la nostra partecipazione come Club a "5a Festa Alfa Romeo".





Esser riconosciuti come club amico dalle Vipere del Carso, che hanno 13 e piu' anni all'attivo dalla loro parte, è un onore non da poco ed abbiamo colto anche noi l'occasione per ringraziare l'organizzazione per la bella giornata che ci hanno saputo regalare.



Ringraziamo,ovviamente,come SEMPRE,tutti coloro i quali hanno partecipato: 17 equipaggi per altrettanto 17 Alfa Romeo del nostro club fieramente schierate e che si son percorse 85 Km sotto un caldo cocente e molto soffocante, che ci ha sfiancato di sicuro, ma possiamo dire che ci siam stati eccome a questo importantissimo raduno evento, dal sapore sempre piu' internazionale..











Un sentito ringraziamento a chi è venuto anche da Treviso per star con noi oggi..



..ed al fotografo della giornata:l'inossidabile Dario!



Fieri di esser stati come club fra le 215 Alfa Romeo presenti ed iscritte all'evento:215 Alfa Romeo sono un traguardo significativo e che dovrebbe far pensare al potenziale ancora inespresso da molti eventi monomarca dove oltre i cento equipaggi è difficile da oltrepassare come limite.

Anche l'anno prossimo,parteciperemo a "6a Festa Alfa Romeo":con onore e fedeltà.

Link evento ns forum qui:
http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=46554276

Link Foto Album qui: http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo2/RadunoMonoMarcaAlfaRomeo0320105aFestaAlfaRomeo?feat=directlink

SlideShow:

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required