23 maggio 2011

1° TRIESTE IN STILE - DOMENICA 22 MAGGIO 2011 - TRIESTE da GRIGNANO MARE a MUGGIA - IL "NO SE POL" è STATO SCONFITTO DA STILE ALFA ROMEO -

Alfa Romeo ieri, domenica 22 maggio, è tornata protagonista assoluta nel capoluogo giuliano,che tanti natali le diede con la sede ufficiale della filiale della Casa stessa in piazza Duca degli Abruzzi..

Le Alfa Romeo dopo 10 anni tornano a sfilare in questa città,solo loro senza altri marchi accanto, si gloriosi, ma non appartenenti a questa genuina nobile stirpe che è l'Anonima. Spesso si son viste si le Alfa Romeo,anche di pregio, ma sempre incastonate come diamanti all'interno di eventi multimarca:diamanti incastonati si nell'oro ma non liberi di brillare di luce propria come è consono ad una vettura del Drago Visconteo..







Da 1° Trieste In Stile


Tornano a sfilare le Alfa Romeo di tutti gli appassionati di questo Marchio che ha oltre cento anni di Storia:non solo l'appassionato dell'amata Alfa storica ma anche quello della recente produzione e amatore degli istant classic tutelati dal RIAR, il registro di marca al quale siamo affiliati.
Le Alfa Romeo di tutti,nessuno escluso perchè ogni Alfista deve sentirsi orgoglioso di esserselo e di vivere la sua passione.

La scommessa su Trieste era molto difficile:unità,compattezza e risolutezza nel portare avanti con coerenza un progetto che vedeva il riportare ad alto livello il nome dell'Alfa Romeo,come purtroppo da troppo tempo non succedeva in queste terre, aleggiava da tanto tempo.

In molti avrebbero voluto provarci con un monomarca Alfa Romeo ma nessuno da 10 anni a ieri,domenica 22 maggio ci aveva mai provato..Stile Alfa Romeo ha accettato la scommessa,anche se dura ed a tratti sembrava impossibile da realizzare:come se la città ,del ben conosciuto, "NO SE POL" (tipico dialetto triestino - NON SI PUO'[FARE NULLA] - cfr) ancora una volta volesse opporsi a questo intento..ma questa volta Trieste è stata espugnata da noi,da quelli di Stile Alfa Romeo.



L'appuntamento per i partecipanti è a partire dalle ore 9.00 in Riva Massimiliano e Carlotta,lato "PRINCIPE DI METTERNICH", il ben noto e raffinato ristorante che ci ha offerto ospitalità,scelto come punto di incontro per i partecipanti.
Punto di incontro non scelto a CASO:è la stessa location della presentazione della mitica "Alfetta" ai giornalisti nel maggio del 1972..

Il nostro staff è ancora reduce dalla marcia forzata della giornata precedente (info QUI e QUI - ndr).



Arriva anche la "Squadra Fotografica esterna" per gli scatti lungo il percorso a tappe prefissate e preconcordate precedentemente..



Una grande novità introdotta in questo nostro evento,durante la fase del corteo, proprio per vedere sfilare le nostre amate Alfa Romeo e ricordarle "in azione" nei tornanti,nelle curve,nelle strade piu' panoramiche che abbiamo scelto: il potenziale d'impatto che se ne ricaverà lo giudicherete voi stessi e soprattutto apprezzerete la bellezza del veder sfilare una colonna di Alfa Romeo..

Lo staff ha presenziato sin dalle ore 8.00,per gli ovvi preparativi logistici atti ad accogliere i soci,che sarebbero arrivati un'ora piu' tardi..



La nostra Duchessa col fido e prode Lorenzo alla reception iscrizioni e gli altri posizionati e pronti per tutto il da farsi all'esterno.



Vetture dello staff,per l'occasione,appositamente allestite con adesivi di riconoscimento..



IL PRIMO partecipante ad arrivare in assoluto,è il nostro Darione con la sua impareggiabile 147 GTA Blu Gabbiano OMOLOGATA RIAR..



..degna di note e di lode viene immediatamente posizionata in testa,davanti alla veranda che si affaccia di fronte al PRINCIPE DI METTERNICH..



Qui verranno fatte schierare le vetture piu' significative,saltando da un periodo di Storia della Casa dal contemporaneo al passato in una sorta di kermesse senza liti temporali dove la passione è l'unico collante che unisce,salda ed amalgama il tutto..

Non tarda ad arrivare l'equipaggio composto da Riccardo e Sandra da Vicenza sullo Spider Tbi..



Per poter partecipare a questo evento sono arrivati addirittura la sera prima da Vicenza:



..veramente un bellissimo gesto da parte loro che va assolutamente tenuto in considerazione e ripagato,come verso tutti i soci e partecipanti, con il massimo dei nostri sforzi.



Arriva anche la Bertone appena restaurata di Samy e Cris..uno spettacolo che ci proietta indietro nel tempo e che verrà anch'esso schierato di fronte al locale in riva al mare..



Soci appena iscritti al nostro club, che hanno deciso di far sfilare il frutto della loro fatica nelle nostre schiere:veramente una graditissima presenza la loro, accompagnati nell'avventura odierna anche dal loro bambino. Quindi veramente uno sforzo degno di nota pur di esser presenti con noi e condividere la giornata assieme.

Immancabile all'appuntamento,come sempre nei momenti importanti della storia del nostro club,il team di Bertiolo,la sezione UD/PN capitanata dal nostro grandissimo Vice Presidente MArlboroMan76/Gianni,oggi a bordo della 147 MJTd del Turco,accompagnata dalla graditissima e simpaticissima Valentina!!



..con a seguito la 147 della "Mano Nera",il Cecchini:in tale occasione siamo omaggiati dalla presenza della Giulia che ringraziamo di esserci stata.



Ma è già tempo di del nostro Mauro,il nostro leggendario PAT con la sempre sorridente Monica sul loro GTV...



Ci tenevamo che ci fossero con noi oggi e son venuti a celebrare la giornata dedicata all'Anonima in quel di Trieste!
E come non citare l'equipaggio piu' casinista di ieri?Da Treviso con furore Manuel,Tony e la bella sagoma del David...!!



Anche qui signori,lasciatecelo dire,tanti e tanti Km di passione macinata a suon di volontà e voglia di condividere bellissimi momenti:un grazie anche a questi equipaggi che alla domenica mattina si alzano presto per venire in quel di Trieste, sia per divertirsi ma anche per far ripartire gli ingranaggi delle lancette dell'orologio della passione automolistica dell'Anonima,fermi da troppo tempo da queste parti...



Anche il nostro Poppa sarà presente con una "Galù'" (156 GTA SportWagon blu - completamente rimessa a nuovo -ndr), strepitosamente in forma oggi..



..e meritevolissima di essere schierata in testa in riva al molo:sembra che anche lei voglia contribuire (e ci riuscirà...vedremo dopo..) alla perfetta riuscita della giornata di oggi donando riflessi di colore strepitosi..



Presenti degli altrettanto splendidi esemplari di Alfetta GT,di Alessio accompagnato dalla sua spumeggiante Lei:esemplare splendido e veramente ben conservato!



Arriva anche Gabriele e la sua Lei sulla loro MiTO:freschi freschi Alfisti che lasciano ben sperare per il futuro che questo nostro Marchio potrà avere visto l'entusiasmo con cui hanno deciso di partecipare e "varare" la loro recentissima creatura..Lo "ShowMan" stradale per eccellenza..il nostro immancabile Matteo M...un grandissimo che subito ha creduto ed ha dato supporto ed idee per la riuscita di questo evento,assieme alla sua 75 turbo 1a serie..



Altra gradevolissima partecipazione quella di Eric,da quel di Gorizia con la sua lucidissima 75,messa a nuovo completamente..





E i partecipanti han continuato ad affluire di continuo,come un dirompente fiume in piena:addirittura abbiamo avuto il piacere di avere nel corteo un'Alfetta Quadrifoglio ORO di un appassionato venuto da Pordenone solo per appunto sfilare e una 156 allestita AutoDelta U.K dalla vicina Croazia. Entrambi non potevano fermarsi a pranzo ma hanno voluto condividere l'abbraccio alla Città assieme a noi...

Intanto c'e' chi si rilassa gustando la leggera brezza del mare che da un impagabile senso di relax e che fa veramente godere la vita e la bellezza di questa giornata baciata dal sole..



Assaporare una bibita ed ammirare la vista del porticciolo,delle barche e delle Alfa Romeo schierate è veramente impagabile. Ma non c'e' stata solo atmosfera di festa e divertimento,elementi che mai devono mancare e mai mancheranno ai nostri eventi ma
la giornata,di questo "1° Trieste IN STILE" è stata realmente impreziosita dalla presenza,nelle sue fasi iniziali ma non solo, di significative personalità rappresentanti le Istituzioni locali,regionali e nazionali.

Abbiamo avuto il grande onore di ricevere a Grignano il saluto dell'assessore comunale Enrico Sbriglia, del consigliere regionale Paolo Ciani, dell'assessore comunale Michele Lobianco e dell'on. Roberto Menia,Alfista DOC da sempre!



Esponenti e rappresentanti delle Istituzioni che ci hanno non solo omaggiato del loro saluto ma che hanno voluto incontrarci per conoscerci,sapere cosa facciamo,come operiamo sul territorio,che valori ed ideali portiamo avanti con coerenza nel tempo.



Abbiamo avuto il piacere di iniziare una carrellata delle nostre Alfa Romeo esposte, elencandone pregi, peculiarità, importanza del loro valore storico o del loro status di "istant classic", del loro bagaglio tecnico.





Una panoramica rappresentativa della produzione del Drago Visconteo passando da un modello all'altro..





..rendendo anche orgogliosi i relativi proprietari nel sentirne decantare la magnificenza del modello da loro posseduto..



Un'esperienza per noi di Stile Alfa Romeo molto importante,dopo la già felice parentesi di Bertiolo,del 27 marzo scorso,dove già ci fu tramite il Consigliere Regionale Ciani, un primo incontro durante il pranzo del nostro "3° Anniversario" .
Questa volta ci siamo sentiti, ancora di piu' maggiormente, coinvolti dall'attenzione a noi rivolta dalle Istituzioni con una cosi' rappresentativa ed importante selezione presente.

Sensibilizzare le Istituzioni e far loro percepire i nostri valori, i nostri ideali, le nostre future intenzioni ed iniziative presentandole dal vivo è la miglior ricetta Alfa Romeo di sempre,quella che vaticiniamo da una vita:l'attività promozionale del Marchio sul campo!

E' stato il nostro grandissimo vice presidente,Gianni,come Giosuè suono' le trombe alla conquista di Gerico, a suonare la carica per radunare tutti gli Alfisti alle 10.15 circa all'esterno del Principe di Metternich..



..in quanto dopo un dovuto discorso di ringraziamento..



..è stato un nostro grande, vero e genuino piacere, consegnare una targa ricordo della giornata all'on.Menia, in quanto sapevamo già che avrebbe dovuto partire per quel di Roma,per inderogabili impegni istituzionali e non si sarebbe potuto fermare a pranzo e sfilare con noi, come avrebbe inizialmente voluto..







Dopo le parole di commiato dell'on.Menia,che ringraziamo ancora per aver voluto esserci presente,nonostante gli impegni che lo avrebbero costretto a partire, arriva cosi' il convulso e "vivo" momento dello schierarsi per la partenza del corteo..
Secondo un ordine numerico (!) stabilito in fase di iscrizione si andrà a formare una lunga colonna di ben 25 Alfa Romeo!!Lo vogliamo ribadire e sottolineare che a Trieste da oltre 10 anni non si vedeva un corteo monomarca dell'Anonima una siffatta colonna in marcia trionfale...

Divertente,sotto lo sguardo del pubblico presente a Grignano che era veramente incuriosito dalle manovre di schieramento, la procedura coi nomi dei partecipanti a colpo di megafono e cosi' finalmente SI PARTE!!

Ci teniamo a precisare che dal punto di partenza,Grignano, si arriverà fino a quel di Porto San Rocco a Muggia,dall'altra parte del Golfo di Trieste,in un ideale abbraccio alla provincia,equamente diviso fra costeggiare il mare della Pineta di Barcola sotto lo sguardo dei bagnanti incuriositi dai nostri clacson che orchestravano a festa e sulle alture dell'altopiano Carsico,in mezzo alle curve e tornanti ricchi di paesaggio e di verde estivo rigoglioso..



Nel particolare,il percorso è stato cambiato venerdi pomeriggio alle 15.00 in seguito ad un'altra manifestazione in centro città che avrebbe inficiato la spettacolarità del nostro stesso passaggio.Il risultato finale è stato pero' di impatto scenografico maggiore e molto piu' "guidabile",per la gioia degli iscritti, visibile e palpabile a fine tratta..



Grignano-Barcola-via Boveto-via Perarolo-Strada del Friuli-Borgo san Nazario-Montegrisa-Centro Lanza-Quadrivio Opicina-Obelisco-Strada Nuova per Opicina-Strada per Basovizza-Strada per Bagnoli-Bagnoli-Wartsila-tratto superstrada Domio-Muggia-Via delle Saline-Ponte Rio Ospo-Muggia-Porticciolo-Strada per Lazzaretto.

Da Grignano,un bravissimo Medo fa cio' che gli si chiede ed agevola la nostra partenza in maniera esemplare e permette la nostra uscita dalla rapida successione di Grignano.La squadra fotografica esterna cattura ed immortala il nostro passaggio davanti l'Alabarda,simbolo della città di Trieste,immediatamente posta a ridosso della partenza..







L'Alfa Alabardata non è piu' un sogno,non è piu' un progetto vaticinato in una sera di riunione di 2 settimane e mezzo fa da Max..è una realtà e ce la stiamo facendo per davvero con ogni modello della Casa!





E pure i GTV griffano il simbolo del Capoluogo Giuliano...





..ma mica solo loro...il 75...



..e la MiTo pure!!E poteva mancare l'Alfetta Qaudrifoglio oro?





Il passaggio successivo ci vedrà esser curiosamente osservati come un festoso corteo lungo il tratto di Barcola fino al semaforo di via Boveto:un tratto difficilissimo e che ci vedrà spezzata la nostra unità,per poi vederci ricompattati in Strada del Friuli stessa,al primo parcheggio nell'arco di soli due minuti...accettabilissimo diremo,no?

La Strada del Friuli,con il suo salire ed il suo paesaggio mozzafiato vede il suo canto del cigno nel curvone di Contovello..vera curva panoramica DOC..







..e mentre le Alfa SALGONO...



..i 4 anelli SCENDONO!!:-)
E le nostre amate continuano irruentemente a darci giu' di brutto,inarrestabili come non mai su per il tornante,per godercelo,per vivercelo,per gustarcelo tutto nella sua pendenza..







Ed il segno a "V" di Vittoria del Turco la dice lunga..



..e si continua di brutto a griffare il segno..



Il punto di "contatto" successivo è il rettilineo a seguire dall'Obelisco,che prelude alla discesa verso Trieste dall'alto di Opicina:in pratica stiamo eseguendo il mitico tracciato della Trieste-Opicina ma al contrario!









Splendido passaggio,splendide Alfa Romeo,splendido tracciato scelto..







Bellissimo veder sfilare assieme 147 GTA misti ai 75,ad Alfette GT e 156..





GTV,Spider,Alfette,MiTo....a profusione!!





L'arrivo al Ristorante al Porto,è caratterizzato dalla doverosa fase di parcheggio:





Medo è imbrigliato nelle retrovie e prende il Duca in persona le redini della delicata fase,impostando una disposizione castra-castrorum quadrata nella sua forma finale,ma che avrà un suo perchè, qualche minuto piu' tardi..







Magnifico il risultato finale del vedere schierate le nostre Alfa Romeo con il Golfo di Trieste sullo sfondo,con il suo mare e l'Altopiano Carsico a testimoni della grandezza della giornata..







Una foto che sicuramente suscita emozioni e mozza il fiato..



Immediatamente ci si cura di prevenire qualsiasi danno alla superficie del piazzale, apponendo sotto le Alfa Romeo,dei cartoni personalizzati col nostro logo,in maniera che qualsiasi infingarda goccia di perdita olio cambio/motore non infici la pavimentazione..



Nel mentre che,prima del pranzo vero e proprio,i partecipanti e soci, consumano un aperitivo al bar attiguo in un clima di delirante ma composta festa..





Questo corteo,appena concluso è un trionfo..un successo per la città di Trieste e dalle facce dei partecipanti sembra che sia stata graditissima la scelta del percorso..come lo dicono le facce del nostro PAT con accanto la Giulia...!!



Tutte le Alfa Romeo dei partecipanti e dei soci sono state fatte schierare,ma manca l'Alfa Romeo di tutti i soci del nostro club..il mitico F12..il nostro "furgoncino"!
L'F12,grazie al quale abbiamo trasportato gran parte del materiale per allestire la sala fa il suo triofale ingresso con a bordo Presidente e VicePresidente in persona..





..e con doppio giro di parata in mezzo al piazzale antistante il mare..





..l'F12 viene posizionato esattamente al centro di tutte le Alfa esposte..per oggi sarà lui "The King",il protagonista:dopo 10 anni di abbandono in un campo sta subendo un lento e graduale restauro sia meccanico che di carrozzeria nel tempo ed ha tutto il diritto di stare assieme ai suoi fratelli e sorelle di Marchio,chi piu' di lui ne ha?Tornerà ad essere una bellezza!





Emozionante è dir poco vedere questo mezzo d'epoca di oltre 40 anni muoversi e spostarsi..dove lo portiamo suscita interesse,passione ed ammirazione,nonostante i lavori di restauro siano appena iniziati..



..e noi gli vogliamo non bene ma di piu'!!



E a proposito di bellezza, vogliamo spendiamo una nota per TUTTE le presenze femminili di Stile Alfa Romeo di ieri?Il connubio belle automobili e belle donne è reale,non è un luogo comune per noi di Stile Alfa Romeo e basta essere ad un nostro evento per accorgersene che non è solo un detto da carta patinata...



Come il divertimento al massimo livello,dove ci sono appassionati che chiedono a gran voce la foto con noi membri dello staff,nonostante siamo duramente provati veramente apprezziamo e ci sembra di vivere una goliardica atmosfera da giornali e da VIP!! :-)



Una volta resa accessibile al pubblico la sala a noi riservata, i partecipanti ed i soci possono finalmente prendere posto ed iniziare l'aspetto conviviale,non prima di comunque osservare incuriositi moltissimi particolari sistemati qua e là...



..o per chi ci ha conosciuto solo oggi,di scoprire cosa facciamo...



Ma ora basta..si rompano gli indugi e finalmente si possa pranzare tutti assieme nelle 5 tavolate disposte ad arte..







Tutte ovviamente dotate di segnaposto per ogni singolo partecipante e curate nella loro disposizione...





Il clima che si respira,grazie all'avventura cementificatrice del corteo e dei momenti trascorsi sia a Grignano che nel momento precedente del sedersi a tavola è di piena festa,armonia e relax..





E non manca la goliardia..quella MAI!Guardate i furbi sguardi del Turco e della Valentina,ad esempio..



..o la comparsa del MArchio sulla fronte della "Mano nera di Bertiolo"..



La sala è stata dotata di impianto audio e di impianto di videoproiezione per proiettare,appunto,gli ultimi video realizzati col materiale prodotto dai nostri fotografi,Dario e Sonia:il video di Fine Stagione del 2010, il video del Pranzo di fine Stagione "Addio Al Centenario" del 5 dicembre scorso e del "3° Anniversario Stile Alfa Romeo".



Alla fine della prima portata,si son date inizio alle "danze" del cerimoniale,com'e' giusto che sia, catalizzando l'attenzione dei presenti..







E'atipico premiare lo staff PRIMA della fine dell'evento stesso,ma nella giornata di ieri, sinceramente parlando, visto tutte le negative vicessitudini che ci hanno duramente messo alla prova nelle 48h prima dell'evento,l'iniziativa è unilateralmente partita dal Presidente,che senza i suoi fidi collaboratori di ieri, nulla avrebbe potuto nel realizzare questo ambizioso progetto..

A partire da un Robi2000TS che c'ha messo il massimo nella realizzazione di moltissimi particolari nonchè prima delle quattro auto civetta del corteo e stesore del famigerato roadbook dato in dotazione ad ogni partecipante..imperiale con Lorenzo la manovra in via delle Saline/ponte Rio Ospo..



..proseguendo con un TeD Elego/Lorenzo,fido e prode aiutante della Duchessa che si ha dato la sua disponibilità ieri a 360°,andando ad aiutare ovunque vedesse ce n'era bisogno..



..Medo..affettuosamente ribattezzato dalla Duchessa il "Medo-Bear":magistrale nella fase di partenza e nel quadrivio di Opicina, nonchè super parcheggiatore nelle varie fasi a Grignano e come tutti,c'ha messo il cuore in ogni singola crepa si potesse vedere!!



Max75Carvat..anima dello staff con la simpatia,goliardia,tenacia e determinazione nel non farsi spaventare davanti a nulla e nessun imprevisto.Auto civetta corteo nonchè immortalato nel prequel del raduno stesso nel realizzare prima ed apporre poi, cartelli nonchè dipingere i "cartoni" paraolio..



La Duchessa...i cui nervi sono stati duramente messi a prova dal Duca dall'inzio, alla fine di ogni singola fase dell'evento,in ogni minuto..



Roby "Demolizion" che ha attivamente partecipato nel trasbordare,sistemare e riparare l'F12 da quel di BErtiolo a Trieste,sostituendo sabato mattina,pure una camera d'aria ceduta per età..senza di lui non ce l'avremmo fatta..ribattezzato "il papà dell'F12"..!!



E quindi diciamolo pure che se ci vogliono i partecipanti per rendere grande un raduno, ci vogliono anche coloro i quali dietro le quinte,lavorano incessantemente per rendere gradevole e divertente la giornata..con uno staff cosi',unito a quello della sezione UD/PN,possiamo fare meglio ed ancora di piu' nell'imminente futuro..



Ringraziamo proprio il Vice,Gianni,che ha per noi tutti ieri,speso parole di stima, di ringraziamento ed affetto.Perchè se per lo staff di Trieste era la 1a volta in assoluto,se l'è giocata nelle peggiori condizioni possibili ed è stata una promozione sul campo di primissimo ordine:





le sue parole ci hanno veramente reso merito e dato grandissima soddisfazione.

Dopo la seconda portata,nel mentre arrivano i sorbetti..





..e si da inizio alla seconda vera e propria parte delle premiazioni della giornata di oggi,non prima di inneggiare un'altro,l'ennesimo ma mai ci stancherà di farlo, brindisi all'Anonima!!



E cosi' iniziamo a consegnare il gadget ricordo di oggi,uno stupendo stemma Alfa Romeo,con un tocco di "Stile", ricavato dal taglio laser ricavato dall'acciaio, unito ad un attestato di partecipazione,dall'alto valore simbolico in quanto coloro che l'hanno ricevuto potranno un domani dire "io c'ero" in questo giorno.

Il primo a beneficiare di tutto cio'è un Poppa in splendida forma oggi,con tanto di sedia ausiliatrice per resistere all'impatto emozionale..



..poi l'equipaggio piu' casinista..e non a caso è quello di Treviso!!!



Cogliamo l'occasione dell'entrata in sala di Moreno,lo chef del ristorante e proprietario,per consegnare una targa ricordo per dimostrare la nostra gratitudine nell'averci saputo accogliere ed ospitare in siffatto modo e maniera..



Un pensiero che abbiamo aggiunto a queste premiazioni,sono i bouquet di fiori per ringraziare ed omaggiare della loro presenza le Lady in sala,compagne,mogli e mamme dei nostri soci e dei rispettivi partecipanti.Un piccolo gesto per rendere omaggio anche alla pazienza che portano nel sopportare,o supportare,dipende dai casi, le passioni dei loro mariti,fidanzati o figli..







Siamo rimasti piacevolmente sorpresi e colpiti dalla loro odierna presenza in termini numerici..





Siamo lieti di contribuire a sfatare la leggenda metropolitana che i raduni Alfa Romeo sono un covo di carbonari e facinorosi sostenitori maschilisti del Marchio..tutt'altro e le nostre foto lo possono ben che dimostrare con quanto entusiamo le nostre "Alfa Girls" partecipano agli eventi in maniera attiva!



Un ringraziamento particolare,per un'infinita serie di motivazioni,non solo strettamente legate a questo evento,ma legate anche ai fatti della vita,quelle cioè che contano,di quelle che durano, a due persone straordinarie:Diego & Manu..



Persone che dopo aver incontrato,migliori.E di questo si devono anche e soprattutto ringraziare.



Non potevamo non porgere un ringraziamento al Consigliere Paolo Ciani:e non vogliamo affatto metterci l'aggettivo "dovuto" davanti, ma casomai la frase con grande piacere in quanto,anche se non è ANCORA Alfista (mai dire mai) ci ha fatto veramente, appunto, piacere riaverlo con noi anche in questa giornata. Un ottimo commensale ed una grande persona:speriamo di averlo nuovamente con noi!



Le sue parole spese per noi sono state di autentica gratificazione nonchè fonte di vera soddisfazione che ci hanno inorgoglito, in quanto confermano che siamo sulla direzione giusta,sulla corretta via da seguire.
Sarà nostro preciso compito,con altrettanta umiltà e buona volontà continuare avanti questa marcia tutti assieme verso gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Siamo passati poi a premiare con dei "Prizes" alcuni equipaggi:non c'e' evento di Stile Alfa Romeo che tenga,dove un po' per goliardia,un po' per spirito (sano) di competizione non siano messi in palio...

Ed iniziamo cosi' col Trofeo "Voyager"..cioè l'equipaggio piu' lontano che ha macinato Km e Km per arrivare sin qui,a questo "1° Trieste In Stile"..inequivocabilmente va allìequipaggio dello Spider Tbi..i nostri Riccardo e Sandra..



che da VICENZA hanno superato persino l'equipaggio di TREVISO!! :-)

Il Trofeo "Promessa Alfista" di questo "1° Trieste In Stile" va al giovanissimo Eric, addirittura accompagnato dalla gentilissima mamma:Alfista in erba ma DOC...con la 75 appena rifatta e tirata a lucido...



Un trofeo in antitesi con il "solito" che si sente e vede in giro,di solito dedicato all'Alfista piu' anziano:sono le nuove generazioni quelle che porteranno avanti, e tramanderanno,il testimone del Marchio. Bisogna incentivarne la loro passione,render loro un piccolo,ma significativo tributo che ne valorizzi la via che hanno deciso di intraprendere e che comprendano appieno i valori ed il significato del culto di questo Marchio.

Il trofeo "maximo" della manifestazione,l' "Impressive" è stato,con una goliardica cerimonia nella cerimonia,assegnanto a Cris & Samy ed alla loro freschissima di restauro "2000 Bertone"...





Ed è stato Max in persona,il nostro Max, a premiarne i proprietari in quanto per lui questo modello rappresenta tantissimo ed abbiamo voluto a lui lasciar l'onore di consegnare questa prima assoluta edizione del trofeo..



Una raggiante Samy ed un soddisfatissimo Cris ritirano e non ci fa che piacere vederli sorridenti e soddisfatti!!

E cosi' si conclude questa 1a edizione e ne cala il sipario...



E' prematuro parlare di trionfalistici bilanci ma qualcosa nell'aria è già diverso,qualcosa è già cambiato, qualche processo si è innescato e sta girando per il verso giusto nella città del "No xe pol".

RINGRAZIAMO TUTTI,MA PROPRIO TUTTI

- TUTTI I SOCI,NESSUNO ESCLUSO, CHE HANNO ADERITO -

- LE LORO MOGLIE,FIDANZATE,COMPAGNE e MAMME -

- LE ALFA ROMEO PRESENTI..SPLENDIDE COME NON MAI:ESEMPLARI DI ALTO PREGIO -

- LA PRESENZA DELLE ISTITUZIONI DEL CONSIGLIO REGIONALE ALLA NOSTRA "PRIMA" DI CLUB -

- IL SALUTO DELLE ISTITUZIONI E DI ALTRE PERSONALITA' CITTADINE PRIMA DELLA PARTENZA -

- IL RISTORANTE "PRINCIPE DI METTERNICH" per L'ACCOGLIENZA ed OSPITALITA' -

- IL RISTORANTE "AL PORTO" di PORTO SAN ROCCO PER L'ENORME DISPONIBILITA' e LOCATION MESSACI A DISPOSIZIONE

PERSONALMENTE,ANCORA UNA VOLTA

TUTTO LO STAFF: ROBY2000TS, TED DELEGO/LORENZO , La DUCHESSA, MEDO, MAX75CARVAT.

TUTTO LO STAFF FOTOGRAFICO : DARIONE per le foto in loco - MAX ,ROBY, STEFANO la squadra fotografica esterna che ci attendeva nei punti prefissati -

Link FOTOALBUM 1 : https://picasaweb.google.com/stilealfaromeo3/1TriesteInStile?feat=directlink

Link FOTOALBUM 2 : https://picasaweb.google.com/stilealfaromeo3/1TriesteInStileParte2a?feat=directlink

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required