13 giugno 2011

3° GORIZIA MUGGIA ANTICHE SCUDERIE-Gorizia (GO) - 12 giugno 2011 -

"3° Gorizia Muggia" organizzato dalle Antiche Scuderie Isontintine:Stile Alfa Romeo ha deciso di esser presente a questo evento dopo aver saltato,per cause di forze maggiore, la 2°,scorsa edizione..



Si ripete in questa edizione,la messa in palio e relativa assegnazione del Trofeo "Novati & MiO" oltre che una significativa e ragguardevole serie di premi, molti anche quelli speciali della giuria e riconoscimenti particolari,come avremo modo di analizzare poi.

I veicoli ammessi per la partecipazione sono stati tutti i modelli di auto e moto, d’interesse storico aventi produzione almeno ventennale e tutti i veicoli di produzione non ventennale , ma aventi una particolare rilevanza tecnica o sportiva.
Avendo avuto la premura di chiedere l'ammissibilità dei nostri mezzi, ci è stato gentilmente risposto che come club eravamo integralmente ben accetti.
Le Alfa Romeo sono sempre ben accette,in questo genere di contesti di feste dei motori!

La delegazione di rappresentanza di Stile Alfa Romeo è ben nutrita e corposa:

- Duca & Duchessa su 146ti OMOLOGATA RIAR;
- Max75Carvat & Oliviero su 75 OMOLOGATA RIAR;
- Randy e Moglie su Alfetta ASI;
- Ricky e Sandra su 156 SportWagon GTA OMOLOGATA RIAR;
- Franco & Lady su Alfetta GT ISCRITTA RIAR;
- Darione + Medo su 147GTA OMOLOGATA RIAR;
- Chris & Samy su 2000 Bertone;
- Damtech su 75 ASN;
- Ginko su Alfa Romeo 156;
- Poppa su 147GTA ISCRIVIBILE RIAR;
- Robi2000TS su 75 TS ISCRITTO RIAR
- Alan & Natascha su 156;




Ben 11 Alfa Romeo di pregevoli natali, scelta e soprattutto in ottimo stato di conservazione. Molte le OMOLOGATE RIAR,il Registro Italiano Alfa Romeo, come altri esemplari iscrivibili ad esso.
Presente anche qualche esemplare ASI: da puristi del Marchio siamo pero' inclini a suggerire di associarsi anche,e soprattutto, al Registro di Marca,pur rispettando
ovviamente l'entità ASI.

Abbiamo voluto vivere l'evento da protagonisti,con una delegazione che si rispettasse la natura dell'evento, ma anche quella della natura del nostro club che unisce il contemporaneo al classico.Diversamente, non avremo scelto questa configurazione.

L'evento,per natura multimarca,ha richiamato le piu' diverse Case e Marchi,come si puo' notare dalle foto..





Presente anche una nutrita schiera di fieri rappresentanti del marchio USA della Corvette..





Stupendo esemplare questo Manta della Casa del Fulmine..





Ma non ha mancato di richiamare l'attenzione anche questo mastodontico,ma interessantissimo, esemplare..



..o altri curiosi,atipici veicoli d'epoca,che difficilmente si possono vedere odiernamente sulle strade di tutti i giorni!Un'occasione quindi per un vero e proprio tuffo nel passato,per ricordare divertendosi..





Anche se,logicamente,i nostri preferiti rimangono sempre i fieri rappresentanti dell'Anonima..





Presenti,come avremo modo di vedere anche dalle foto seguenti,veramente a profusione. Segno di come sia proprio l'Alfa Romeo uno,se non IL, Marchio piu' amato, piu' finemente ricercato dal "semplice" appassionato che dal collezionista piu' esperto.Si puo' dire che le Alfa,tra quelle del nostro club, Stile Alfa Romeo, che le altre dei privati accorsi per la manifestazione,l'hanno veramente fatta da padrona...

Dopo le iscrizioni di rito ed il salutarsi,con il piacevole scambiare quattro chiacchere sia con appassionati di altri marchi che con chi ci legge sulle pagine WEB e che, proprio in queste occasione,sapendo di poterci incontrare, ci allieta venendoci a far visita presso il nostro schieramento, arriva il momento della partenza dell'immane corteo.



Non neghiamo che ci sono state delle vere e proprie fasi molto concitate,sia inizialmente per l'ovvio disporsi in partenza delle vetture dei partecipanti, sia per l'assenza di qualche necessario operatore delle Fdo in piu', che avrebbe dovuto presidiare gli insidiosi incroci del centro di Gorizia:percorso che è stato scelto come tratto iniziale e che ha causato piu' di qualche problema.

L'organizzazione,di questo aspetto si è piu' e piu' volte scusata per il disagio arrecato ai partecipanti:è da dire che è venuta meno la presenza di uno dispiegamento promesso e quindi il marasma iniziale,perdurato fino alla prima sosta, non è direttamente a loro imputabile. Resta irrisolto il mistero del perchè non abbiano ricevuto il dovuto supporto per una manifestazione con un cosi' nutrito numero di partecipanti al corteo e l'amaro in bocca per questo aspetto.

Il percorrere questo tratto,comunque, è stato allietato dalla pallina di gelato,una vera gradita sorpresa:anche gli OMOLOGATI RIAR sono stati riconosciuti di interesse storico e ne hanno avuta una.L'omologazione RIAR funziona:è comprovato ormai! ;-)

Grazie all'uso delle radio fra noi,siamo riusciti senza problema a ricongiungerci ed a ricompattarci proprio nei pressi del tratto iniziale del "vallone" goriziano.Anche se qualcuno dei nostri,stava un po' (tanto) perdendo la pazienza per la snervante situazione... ;-)



Ovviamente si era all'interno di una manifestazione dove ci si poteva presentare vestiti in abbinamento alle proprie auto..ed essendo nei film polizieschi,e nella realtà, l'Alfetta 2000 la macchina di raprina per autonomasia.... :-) ci sta tutto...compreso il gommino rosso sull'arma giocattolo! :-) [che ancora qualcuno non pensi male - ndr]
..ma calmato il nostro prode eroe, ripartiamo tutti alla volta di Marina Julia..



Per tutto il tempo,noi di Stile Alfa Romeo,terremo alta la bandiera recante il Marhio dell'Anonima,in bella vista e con fierezza lungo il percorso!



Ed alla fin fine si arriva alla sosta prevista,dove troveremo rinfresco e ristoro in un buffet all'uopo riservatoci..





E qua tutto lo stress del primo tratto percorso lascia il posto a battute, goliardia ed ilarità generalmente diffusa a profusione maxima...







..e si coglie l'occasione anche per pianificare un po' i prossimi appuntamenti di club,e non solo...



Cogliamo l'occasione anche di immortalare qualche altro esemplare che inizialmente non eravamo riusciti a "beccare"..





Si riparte e con un piglio,nettamente migliore, anche se non è possibile oggettivamente richiedere piu' brio a questo mastondontico corteo per la sua stessa lunghezza e ci si prepara alla conquista di Piazza Unità d'Italia,non prima di aver percorso la scenografica Strada Costiera,che è uno dei migliori biglietti da visita panoramici per l'ingresso nel capoluogo Giuliano...

Si arriva quindi nella seconda piazza piu' grande sul mare d'Italia e noi di Stile Alfa Romeo nettamente ne artigliamo un pezzo,rivendicandocelo eccome!



Lo spettacolo della nostra delegazione sotto il Palazzo del Municipio non è affatto male,anzi...





..ed ovviamente è un momento di festa dove,come tutti gli altri partecipanti all'evento,ci scateniamo in questa pacifica conquista..







..e non solo noi ma anche l'odierna delegazione di rappresentanza del nostro reparto cinofilo..Spanky e Nikita veri VIP!



E come facciam festa noi..



..anche i fieri rappresentanti delle Ritmo si godono il momento..



..articolandosi per una bella foto ricordo.Purtroppo a qualcuno è occorso anche qualche problema tecnico come un manicotto che perdeva..



Intanto lo spettacolo offerto dallo schieramento dei partecipanti,di cui facciamo parte, è veramente di notevole impatto scenografico..





E la mole di curiosi attratti dallo show itinerante è stata considerevole..il che dovrebbe far riflettere su quanto, di questi eventi simili e correlati, siano graditi al grande pubblico..





Come si diceva pocanzi, le Alfa Romeo sempre protagoniste assolute..



..addirittura scelte per immortalare altri generi di bellezze..



..o esposte con discreto savoir fair nello loro linee..



Ma ancora onore al merito ai ragazzi del club delle Ritmo..





Dopo qualche decina di minuti arriva il momento dell'agognato pranzo presso la Birreria Paulaner sulle Rive..



Pranzo consumato sicuramente in goliardia e compagnia di un ottimo gruppo:sano e con voglia di divertirsi.Gli argomenti dei commensali Alfisti hanno spaziato dalla "Gelataia",che ha riempito le pagine della cronaca locale, alle solite,ovvie battute.

Dopo la doverosa sosta ristoratrice si è ripartiti verso Piazza Unità d'Italia per la parte "cerimoniale" dell'evento,dove appunto sono stati consegnati ed attribuiti i trofei messi in palio..vediamo quali!

TROFEO NOVATI & MIO: al veicolo più significativo.

VINTAGE PRIZE: ai migliori partecipanti che si presenteranno con abiti ed accessori
più rappresentativi dell’epoca o del tipo di veicolo con il quale partecipano (consegnato all'equipaggio del pulmino WV ed ai suoi proprietari in tema "hippy"-ndr)



STARS ’N’ STRIPES: alla TOP MUSCLE CAR.

SILVER PRIZE: al partecipante più esperto.

GREEN PRIZE: al partecipante più giovane.

GOLD PRIZE CAR: all’autovettura più datata.

GOLD PRIZE BIKE: al motociclo più datato.

BIG PRIZE: al gruppo/club più numeroso. E qui noi di Stile Alfa Romeo ci prenderemo una bella,grande,soddisfazione portandolo a casa..



Di questo risultato,che sicuramente è una prova concreta della nostra presenza sul territorio locale,dobbiamo ringraziare tutti i soci,ma anche le mogli e fidanzate presenti. La delegazione di oggi ha fieramente rappresentato non solo il nostro club,ma anche il Marchio ed i valori in cui crediamo,sul campo: esserci era importante e cosi' è stato. Possiamo ancora una volta confermare coi fatti il nostro impegno.





ROAD PRIZE: a chi ha percorso più strada per non perdersi il 2° “Gorizia - Muggia” dato ad un equipaggio addirittura di Pisa!

Dopo le premiazioni,per chi lo avesse voluto,ci si è spostati nel piazzale Adriatico di Muggia per le prove di abilità dove sarebbero stati premiati i primi 5 classificati della categoria “STORICHE” ed i primi 5 della categoria “SPECIALI”.

In molti di noi di buon grado hanno accettato,sia per divertirsi ancora assieme sia per "qualche" sgasata in totale spirito NON COMPETITIVO (anche se un po' di agonismo s'e' visto in certi personaggi!! :-) )





Il flusso di partecipanti,anche in questo ultimo "stint" del raduno è stato importante..



E nel rappresentare nella categoria delle Storiche, Roby2000TS,Damtech e Max75Carvat hanno fatto le loro parti da leone eccome..





..e sotto il tifo delle uniche nostre Alfa-Girls superstiti di oggi,s'e' dato inizio alle danze..



..non prima di consulti tecnici e raccomandazioni!!



E via di partenza dunque,con un inedito equipaggio Max75Carvat-Duca sul 75 1.6 Venezia,qui fotografato dall'interno dell'abitacolo in fase di avvio..



..e la coppia Roby2000TS-Medo sul 75 2.0TS..



Ovviamente anche gli altri partecipanti daranno spettacolo,eccome!





E siamo lieti di potervene offire visione direttamente dal nostro canale YouTUBE, per mezzo di una playlist appositamente creata,che raccoglie una piccola selezione della sessione stessa..



Abbiamo passato tra noi del club un'ottima giornata assieme e cogliamo l'occasione per ringraziare l'organizzazione delle Antiche Scuderie Isontine per avercene dato la possibilità:auguriamo loro di ricevere nell'immediato futuro il maggior supporto necessario per la logistica del corteo.

Ringraziamo,ancora una volta,tutti i nostri ragazzi che stoicamente hanno partecipato per rappresentare,ancora una volta,sul campo,l'Anonima ma quella di tutti e quella per tutti...sempre con onore & fedeltà!


Link Topic ns. Forum: http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=55366417


Link FotoAlbum:
https://picasaweb.google.com/stilealfaromeo3/3GoriziaMuggiaANTICHESCUDERIEISONTINE?feat=directlink

SlideShow:

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required