20 ottobre 2020

Giulia GTA all’esame di Räikkönen e Giovinazzi - GTA di RUGGERO PULGA - SPECIAL GUEST -


  • Presso il Balocco Proving Ground è andata in scena un’eccezionale sessione di test con i piloti del team di Formula 1 Alfa Romeo Racing – ORLEN a bordo di Giulia GTA e GTAm. 
  • Svelate le nuove soluzioni aerodinamiche specifiche sviluppate da Alfa Romeo in collaborazione con Sauber Engineering. 
  • Il contenuto video dei 2 piloti impegnati nella sessione di test a Balocco è visibile anche a questo link
INTRODUZIONE - LA GTA DEL SERVIZIO FOTOGRAFICO 

Senza nulla togliere al contenuto dell'articolo, che invitiamo tutti a leggere per conoscere quanto lavoro e dedizione ci sia dietro al progetto GTA e GTAm, vogliamo sottolineare un aspetto, che per noi di Stile Alfa Romeo non è affatto marginale e cioè l'Alfa Romeo GTA presente nelle fotografie ufficiali di FCA Press di questo articolo: è un esemplare in - ovviamente - perfette condizioni da esposizione appartenente al nostro socio, l'Ing. Ruggero Pulga, tessera n° 78.

L'Ing. Pulga , giovane collezionista ed appassionato di raffinata estrazione, è proprietario di una delle collezioni Alfa Romeo piu' complete - e lungimiranti - del panorama nazionale: la sua visione del mondo Alfa Romeo gli ha permesso di spaziare da esemplari che partono dagli anni '50 fino alle rarissime ed esclusive serie limitate di Giulia Quadrifoglio NRing (108 esemplari) e F1Racing (solo 15 esemplari) per non parlare di altre esclusività.




Esemplari Alfa Romeo talmente esclusive ed in eccellente stato di conservazione tale da surclassare esemplari esposti anche al Museo stesso: per questo Alfa Romeo si avvale della cortese collaborazione dell'Ing. Pulga, che da grande appassionato le mette a disposizione del Marchio, affinchè tutti gli amanti del Marchio ne possano beneficiare, anche nella realizzazione di tali servizi video e fotografici - dove non ha chiesto nemmeno, con la sua innata modestia che lo contraddistingue, di essere nominato nei crediti.

Ma a ribadirlo, ci pensiamo fermamente noi, di Stile Alfa Romeo.

Si perchè non è da tutti vedere appoggiarsi i piloti dell'attuale team di F1, di cui uno campione del mondo, sulla propria GTA: pensiamo che sottolinearlo sia il minimo, per tanti svariati motivi.
Non basta essere proprietario di una o due Alfa Romeo per essere definito un collezionista: prima di tutto bisogna esserlo nell'indole, nell'animo, nella vita di tutti i giorni e nella coerenza di viverlo come Stile di vita l'Alfa Romeo....




Quindi ancora un grazie all'Ing.Pulga: sicuramente anche per la sua disponibilità questo video, queste foto e questo articolo, sono stati impreziositi.
Ed ora vi lasciamo alla lettura dell'articolo e visione del servizio fotografico.... LINK CLICCATE QUI

AUTODELTA
  
Autodelta è un marchio iconico: rappresenta il nome storico del reparto corse Alfa Romeo. L’omonima officina situata presso il Centro Sperimentale di Balocco ne custodisce la preziosa eredità. E proprio a Balocco, dove fin dagli anni 60 si svolgono attività di sviluppo e collaudo di tutte le vetture sportive Alfa Romeo, Kimi Räikkönen e Antonio Giovinazzi, i due piloti del team di Formula 1 Alfa Romeo Racing – ORLEN, hanno partecipato a una vera e propria giornata di test su Giulia GTA e GTAm. 




Il know how della F1 al servizio del progetto GTA 

Il campione del mondo e il giovane talento italiano hanno incontrato gli ingegneri Alfa Romeo per saggiare le migliorie introdotte in fase di sviluppo su Giulia GTA e Giulia GTAm. Come mostra lo straordinario video girato a Balocco, Kimi Räikkönen e Antonio Giovinazzi hanno lavorato a stretto contatto con gli ingegneri, focalizzandosi in particolare sulle soluzioni specifiche adottate per aerodinamica e handling, analizzando da vicino tutti gli sviluppi apportati sulla vettura e riportando loro le sensazioni provate in pista per valutarne insieme gli effetti sulla dinamica veicolo e finalizzarne la messa a punto. Competenza e passione: questi i principi che hanno animato i due piloti durante la giornata di test sullo storico circuito denominato “Pista Alfa Romeo” che li ha visti protagonisti non sulla monoposto C39, ma sulla berlina sportiva più performante mai prodotta dal brand Italiano. Giovinazzi ha fornito indicazioni sull’assetto della vettura, prestando particolare attenzione anche alle nuove componenti in fibra di carbonio e alla nuova soluzione tecnica adottata per i mozzi monodado, accoppiati in questo caso a cerchi prototipali il cui stile definitivo ricalcherà il 5 fori classico Alfa Romeo, come già visto sulla GTAm concept. Per Giovinazzi, una grande giornata: “È stato bello vedere il miglioramento che abbiamo apportato oggi sulla vettura”. Räikkönen, invece, ha lavorato con il reparto aerodinamico sulle nuove appendici introdotte sia all’anteriore, con il nuovo splitter regolabile integrato nel nuovo paraurti anteriore, sia al posteriore, con l’introduzione della nuova ala regolabile manualmente, e in generale sul bilanciamento complessivo fornito dall’interazione di queste all’estrattore e alla carenatura sottoscocca. Il risultato? “Le reputo il mix perfetto per un utilizzo quotidiano e in pista”, ha dichiarato Kimi. 


Svelate nuove soluzioni tecniche e materiali specifici per aerodinamica, assetto e handling 

Alfa Romeo affida a Sauber Engineering la produzione di gran parte dei componenti in carbonio di GTA e GTAm, in particolare quelli con un impatto aerodinamico. Parliamo infatti del nuovo paraurti anteriore, delle minigonne laterali, dell’estrattore, dello spoiler GTA e dell’aerowing GTAm. Grazie alle ali anteriori e posteriori regolabili manualmente, Giulia GTAm è in grado di adattare il carico aerodinamico su qualsiasi pista o strada, a seconda delle richieste e delle preferenze del guidatore. La ricerca aerodinamica in galleria del vento non si è limitata alle appendici alari, ma ha anche interessato il sottoscocca, che, come su Giulia Quadrifoglio, è interamente carenato. GTA e GTAm beneficiano di un nuovo estrattore specifico capace di aumentare l’effetto suolo della vettura e quindi di garantire una tenuta di strada eccellente ad alte velocità. In particolare, sulla Giulia GTAm la configurazione aerodinamica più carica è in grado di sviluppare il doppio del carico rispetto alla Giulia GTA, e addirittura il triplo rispetto alla Giulia Quadrifoglio, che già rappresenta il benchmark nel proprio segmento. Un dato di assoluto rilievo che testimonia il gran lavoro svolto dalla collaborazione tra i tecnici Alfa Romeo e Sauber. 

Il prezioso know how tecnico di Sauber Engineering 

Il progetto Giulia GTA beneficia della consolidata partnership con Sauber Group AG, e sfrutta il know-how del comparto Engineering e Aerodynamics. Forte di 50 anni di esperienza nel motorsport, di cui 27 in F1, Sauber Group ha maturato una importante esperienza sulla progettazione e sull’utilizzo del carbonio, oltre ad un know-how approfondito sull’aerodinamica. Il team svizzero è, infatti, uno dei pochi team di F1 ad avere una galleria del vento di proprietà. Una struttura, a Hinwil, Svizzera, tra le più avanzate in Europa, dotata di un livello di tecnologia allo stato dell’arte. I benefici di questa collaborazione passano anche dall’ingegnerizzazione, alla prototipazione rapida e, infine, alla produzione di tali componenti. 

La nuova Giulia GTA si ispira tecnicamente e concettualmente alla Giulia GTA del 1965, la “Gran Turismo Alleggerita” sviluppata da Autodelta a partire dalla Giulia Sprint GT che collezionò successi sportivi in tutto il mondo. L’attuale serie limitata Alfa Romeo Giulia GTA deriva da Giulia Quadrifoglio ed è equipaggiata con una versione potenziata del motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo, ora con 540 CV. Nella sua versione “estrema” GTAm, beneficia di una riduzione di peso pari a 100 kg, con un rapporto peso/potenza eccezionale di 2,82 kg/CV. 


 Torino, 20 ottobre 2020 

🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻🔻
CONTATTI STILE ALFA ROMEO
🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺🔺

✅Telegram PUBLIC CHANNEL : https://telegram.me/stilealfaromeo
✅WhatsApp PUBLIC GROUP : https://chat.whatsapp.com/Dl72rSMPQ9c2hF8KX81O29
✅Sito WEB: www.stilealfaromeo.com
✅Email: stilealfaromeo@gmail.com
✅Contatto Segreteria Stile Alfa Romeo - GSM/WhatsApp/Telegram +393475832546






Nessun commento :

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required