20 agosto 2008

Alfa Romeo Brera 2.4 JTDm by Stile Italia

Ecco finalmente un'audace interpretazione dell' Alfa Romeo Brera...




In effetti metterci le mani non è una cosa da poco, le linee Giugiaro sono difficili da interpretare senza volgarizzarle. Qui probabilmente ci sono riusciti. Da sottolineare sopratutto il posteriore con l'impressionante estrattore e i sei tubi di scarico per richiamare la geometria dell'estrattore stesso...







Il colore cupo da' alle sue linee un gusto quasi gotico, non nel senso di guglie e contrafforti ma ricordando piuttosto un gargoyle in attesa di balzare alle prime ombre della notte.Unica nota di "demerito" la presenza della pinnetta BMW...;-)

Ringraziamo per la gentilissima segnalazione del grande lavoro svolto Silvestro della Stile Italia stessa:abbiamo da oggi il piacere di ospitarli sul nostro blog.

Link Alfa Romeo Brera 2.4 JTDm : http://www.stile-italia.net/preparazioni%20links/Brera%20Mario.htm

Home Page Stile Italia : http://www.stile-italia.net/

4 commenti :

Unknown ha detto...

Salve, potreste dirmi se i cerchi sono da 19 o da 20 pollici? Grazie!

Unknown ha detto...

Bellissima, non c'è dubbio. Ma troppo eccessiva, è tra la zona limite del tamarro, inoltre gli stemi sostituiti con quello della Z è un pugno nell'occhio. Gli scarichi, poi, l'aggrediscono troppo, in quanto erano perfetti a due uscite. Il lavoro è ad arte, non c'è dubbio, però si denota troppa invasivita', e in ciò si perde la classicità che distingue il marchio Alfa romeo, nonché il lavoro già eccezionale di Giugiaro. Mi dispiace, ma non sono d'accordo su questa metodologia. Saluti.

Unknown ha detto...

Dimenticavo, inoltre, la pinna a squalo sopra la cappotta.Oscena veramente.

Unknown ha detto...

i cerchi sono proprio belli. per il resto troppo eccessiva. molto bello il restyling sul paraurti posteriore da eliminare la zeta :) cmq bravo

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required