30 ottobre 2008

Aggiornamento sezione GTV FAQ

Dopo parecchio tempo,è stata aggiornata la sezione/post GTV FAQ reperibile a questo link:

http://alfaromeogtv.blogspot.com/2007/08/mini-faq-gtv-916.html

La sezione è in continuo aggiornamento e già dai prossimi giorni saranno inserite ulteriori news,per completare la mini guida.
Mini guida la cui realizzazione è possibile grazie allo scambio di esperienze e di cognizioni tecniche dei principali forum nazionali che trattano nei loro topic il Gtv ed è proprio per questo che ne ringraziamo gli autori,senza i quali non sarebbe possibile averla redatta ed aggiornarla.

24 ottobre 2008

Passione da folli - parte 2a -

Cosa puo' rendere piu' felice un Alfista, il cui cuore batte per la passione del Marchio?Semplice!
Poterselo ammirare e rimirare alla sera quando si ritorna a casa,magari appeso ad una parete..tipo quelli che noi tutti contempliamo quando ci si reca in concessionaria o l'officina autorizzata di fiducia,capito vero di cosa stiamo parlando?


Da WEB Pics & Clipart


Ed ecco che grazie all'acuto colpo d'occhio di Monica,che lo nota in disparte, ed alle supreme capacità logistiche dell'Alfa 147 di Luca, che si occupa di trasportarlo..

Da WEB Pics & Clipart


..e Michele puo'appagarsi la vista di veder appeso in soggiorno il nobile stemma dell'Alfa Romeo. Non solo:ne puo' far supremo sfoggio e vanto,com'è giusto che sia!

Da WEB Pics & Clipart


Plauso a Michele,plauso alla fede Alfa Romeo!

Passione da folli - parte 1a -

Cosa puo' rendere ancora piu' felice un Alfista possessore di Gtv?Semplice,poterselo vedere anche alla sera,o prima di andare a letto:magari appoggiato sotto una teca di vetro sul comodino o esposta su un piedistallo in soggiorno.Fantasie deliranti di un Alfista?Naaa...;-)


Da WEB Pics & Clipart


E' da parecchio tempo che si puo' trovare, ad un ottimo prezzo, sugli scaffali il modello ITEM 24172 - 2000 della Tamiya che riproduce in scala 1/24 l'Alfa Romeo Gtv 1a serie Twin Spark 2000 16 v. Ma per assemblare con dovizia tutti i pezzi ci vuole una mano ferma ed esperta..

Da WEB Pics & Clipart


Da WEB Pics & Clipart


..quindi,dopo averlo ricevuto come prezioso regalo,all'interno di un ghiotto pacco sorpresa,la miglior soluzione possibile per dargli forma e vita è consegnarlo alle sapienti mani del nostro amigo Igor che sarà,come vedrete dalle immagini, perfettamente in grado di adempiere al compito assegnatogli.

Da WEB Pics & Clipart


Da WEB Pics & Clipart


Da WEB Pics & Clipart


Da WEB Pics & Clipart


La riproduzione è veramente notevole,ricca di particolari sia esteriormente,sia nel sottoscocca che negli interni:l'accuratezza per i dettagli è ricchissima in ogni comparto. La soddisfazione di vederselo consegnato è stata enorme come anche lo stupore di vedere la propria preferita replicata in dimensioni cosi' ridotte!

23 ottobre 2008

Chiusura stagione tuning 2008 - bilanci -

La stagione tuning multimarca che ha avuto terreno di scontro tutto il territorio del Friuli Venezia-Giulia, per sconfinare talvolta nel vicino Veneto, si è conclusa.

Siamo stati sempre in prima linea per dimostrare quanto vitale, forte ed attiva sia la passione che noi Alfisti nutriamo nei confronti del nostro beneamato Marchio. Né il piu’ torrido parcheggio del Palmariva , né il più umido piazzale a Portogruaro , né il piu’ assolato campo sportivo di Flumignano , né il piu’ ventoso centro di Palazzolo , né il piu’ buio percorso verso Vittorio Veneto sono riusciti a fermare volontà, determinazione e passione. Per beneficienza siamo caduti davanti ad un tiro alla fune con dei Titani a Codroipo..ma questa è un’altra storia!

Abbiamo saputo dimostrare, e continueremo a farlo con ancora piu’ vigore e forza, che Alfa Romeo è viva anche nel panorama del tuning locale: assolutamente non accetteremo ruoli da comprimari o, peggio ancora, da “belle addormentate” impossibili da risvegliare dal letargico sonno in cui si pensa dormiamo.

Questa prima ufficiale stagione, se vogliamo andare alla conta dei palmares raccolti nella bacheca, offre un bilancio sfolgorante: comprovato e maggiormente avvalorato dal fatto che siamo partiti dallo zero piu’ assoluto di un pranzo conviviale tenutosi il 25 aprile scorso, data storica e ricca di significato per noi tutti.
Non abbiamo alle spalle sponsors, finanziatori o quant’altro sia economicamente riconducibile al mercimonio: siamo riusciti con volontà, determinazione e passione non solo a proseguire ma ad espanderci sia numericamente che qualitativamente,che è l’aspetto sicuramente piu’ importante.

Certamente e senza mezzo termine alcuno , l’obiettivo per la stagione 2009 è il consolidamento di tutta questa lunga serie di positivi risultati conseguiti sinora: e se si sa quanto sia difficoltoso arrivare in cima, si sa pure quanto ancor di piu’ duro sia rimanervi.

Se il panorama del tuning locale pensava che Alfa Romeo avesse definitivamente deciso di subire passivamente un mediatico strapotere di altri marchi e case, allora l’errore di valutazione commesso è stato di portata eccezionalmente alta: Alfa Romeo , lo ripetiamo, ha una folta schiera di appassionati che non vivono solo in funzione di raduni monomarca: spesso peraltro, troppo facilmente accumunati a stereotipati eventi che hanno il sapore di “vecchio” e “nostalgico”. Farebbero bene in molti a fermarsi un attimo a riconsiderarne il valore culturale e sociale ed iniziare a considerarne l’adozione anche fra i marchi di cui sono appassionati: la vita di club che c’è oltre effimeri elementi dei peggiori baccanali sicuramente offre piu’ di cio’ che si possa immaginare, soprattutto non avendolo mai provato a considerare.

E’ proprio il DNA dell’Alfista DOC che lo porta, senza forzatura alcuna, a ricercare il confronto anche in altre sedi: per la sua grande cultura dell’automobile, per il suo stile di vita, per il suo intramontabile romanticismo,inguaribile elemento che lo pone sempre davanti a difficoltà, che se spesso piu’ grandi, saranno sempre da lui superate.
E fra i nostri Alfisti ce ne sono di DOCG:la miglior selezione, quella garantita che quando ci sono passione e competizione, ci sarà sempre.

Testo in pdf disponibile qui: http://www.mediafire.com/?3mmwyd0tyzm

20 ottobre 2008

Ringraziamenti

Dopo il trionfale rientro dal 1st Serale 300 Tuning Coy,con la Best of Show,la coppa Regina all'interno di un raduno tuning, è tempo di altri doverosi ringraziamenti verso coloro i quali materialmente ci hanno permesso di portarla a casa:stiamo parlando della carrozzeria Paoli,gestita con reale professionalità e competenza dalla simpatica figura di Marco Giacomelli.

Da WEB Pics & Clipart


Ringraziamo pubblicamente sia Marco,sia tutto lo staff,nella figura di ogni singolo elemento dell'azienda,in quanto tutti loro si sono sempre dimostrati non solo all'altezza delle nostre richieste ma anche,e soprattutto, animati da una professionalità, che nell'ambito del panorama locale è piu'unica che rara.

Sarebbe superfluo,ma non affatto in questo caso, sottolineare il reale clima di cordialità che traspare dalle visite presso la sede dell'azienda per pianificare non solo future modifiche, ma anche per una piacevole chiaccherata che si rivela sempre stupenda.

Le valutazioni ed i criteri applicati dai ragazzi del 300 Tuning Coy potranno esser anche considerate atipiche in certi casi ma hanno saputo con fermezza dimostrare che si puo' spostare un delicato asse, che mancava di equilibrio, da un'attuale labile situazione ad un nuovo modo di saper valutare non solo in base ai soldi ed al relativo "inventario" o "scontrino della lista della spesa" che un appassionato puo' esibire,ma per la personalità che il proprietario ha saputo infondere nel far trasparire e trasmettere alla propria automobile.

Stiamo parlando di un concetto che in molti hanno tentato di introdurre ma che solo i ragazzi del 300 Tuning Coy hanno saputo,per ora, concretizzare: inserire nel giudizio globale la componente personale,indice fondamentale nell'assegnazione della Best of Show, la coppa piu' ambita,piu' agognata,piu' desiderata e piu' fautrice di discordia fra le varie fazioni.

Ancora un sincero ringraziamento da parte nostra sia a livello personale,che a nome di tutto il gruppo Alfisti per averci aiutato ad ottenere una Best of Show che è destinata a rimanere come una pietra miliare nella storia delle premiazioni tuning del panorama locale:

Per Info:

Carrozzeria Paoli
34147 Trieste (TS) - Via Flavia, 114
* Tel: 040 830909

19 ottobre 2008

Raduno - 1st Serale 300 Tuning Coy & Arena 5 - La forza della personalità -

I ragazzi dello staff del 300 Tuning Coy in collaborazione con il ristobowling Arena 5 hanno saputo offrire al popolo dei tuners,e non,uno dei piu' interessanti raduni serali ,che tra l'altro,vanno a "chiudere" la stagione iniziata ai primi di maggio. Una lunghissima stagione che non poteva finire in maniera piu' spettacolare, strepitosa e condita dalla presenza dei piu' noti volti degli appassionati e dei club/gruppi che presenziano stabilmente i raduni locali.


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Ed in terra Veneta il profumo e le sensazioni hanno caratteri e valori diversi:imprescindibile considerazione alla base di questo evento.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


La data scelta per questo raduno serale è stata "coraggiosa" visto che se durante il periodo prettamente estivo,il caldo che viene rilasciato dall'asfalto dei piazzali ci condanna a roventi sessioni degni del piu' bollente Sahara,in autunno l'umido della sera e della notte ci infligge come dura prova il sopportare un'umidità comparabile solo alle piu' infide brughiere inglesi. Ma non di sicuro solo per i primi "freddi" di stagione il popolo degli appassionati si lascerà intimidire:difatti se alle 19.00 di sera circa,momento in cui siamo arrivati,le vetture dei partecipanti presenti erano già sulla 20ina, all'uscita dal ristobowling Arena 5 verso le 22.00,che gentilmente si è prestato nell'ospitare l'evento,le vetture avevano superato quota 105: permettetecelo di dire, un ottimo risultato che possiamo definire come un successo. In molti hanno preferito scegliere di presenziare a questo raduno serale piuttosto che altri, anche ben noti, eventi che si sarebbero tenuti l'indomani. E con uno spicchio di luna luccicante alto nel cielo notturno,unito all'ottimo the' caldo di cui la nostra Giusy ci ha saggiamente ed intelligentemente equipaggiato, il trascorrere della serata è stato ottimamente accompagnato per noi Alfisti in delegazione presente.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


La location offerta dal ristobowling Arena 5 è stata ottima:segnalazioni fin dall'uscita autostradale per agevolare il raggiungimento del punto del raduno ben disposte, parcheggio ampio e privo di "asperità" molto dannose agli assetti ribassati e spoilers anteriori annessi, illuminazione diffusa ma non invasiva che ha permesso di gustare sia le vetture dotate di impianti di illuminazione interni/neon, sia vetture non adeguatamente equipaggiate per i raduni serali. Unico neo, forse, un po' di spazio in piu' fra una vettura e l'altra,per poter aprire le portiere e far ammirare gli interni,in certe aree del parcheggio sarebbe stato maggiormente gradito:ma nell'insieme ricordiamoci anche l'eccezionale afflusso,forse inizialmente non previsto a questi livelli. Trascurabile considerazione se si pensa alla quantità di vetture presenti.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Al suo interno,il ristobowling Arena 5,ha saputo offrire non solo agli appassionati avventori un buono bibita,rilasciato in concomitanza dell'atto di iscrizione, ma un ricchissimo menu' che spaziava dai panini caldi,alle pizze per culminare con i primi e secondi piatti:menu' che sicuramente hanno saputo accontentare e soddisfare qualsiasi palato dei partecipanti a costo veramente ridotto e popolare. Unico neo, l'affollatissima presenza anche di altri avventori che ha causato dei ritardi nelle ordinazioni a scapito di qualcuno, ma se da una parte hanno dovuto attendere, dall'altra hanno potuto gustarsi su innumerevoli maxischermi LCD e plasma presenti all'interno del locale, la programmazione offerta da Sky Sport per ingannare il tempo. Da considerare che questi momenti conviviali sono molto aprezzati per scambiarsi opininioni,considerazioni,pareri e rivedere facce amiche per una volta di persona e dal vivo:non solamente tramite un freddo cellulare o un'impersonale post od e-mail letti da dietro un monitor.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


All'uscita dal locale,per ricongiugersi alle nostre amatissime automobili ed alle vetture degli altri partecipanti ,ci si ferma piacevolmente a chiaccherare ed intrattenersi sia con i volti "noti" che con quelli nuovi conosciuti proprio in questa occasione:fa davvero molto piacere ritrovare appassionati Alfa Romeo incontrati in quel lontano di Vittorio Veneto..

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Come ci ha fatto ugual piacere avere in questa occasione,come "compagni di banco" i ragazzi dello Style Tuning Club schierati in gran spolvero..

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Per non parlare della delegazione dei ragazzi dell'AudioFuture capitanati da Fabio e dalla sua scintillante Leon,ricordiamoci tra l'altro meritevole di una stupenda recensione sulla testata "Elaborare" del numero luglio/agosto 2008..

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Grande dimostrazione di forza dei Darkside presenti in gran squadrone,come avremo modo di analizzare poi..

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Presente anche una piccola delegazione dei ragazzi del Nord Est,che hanno dimostrato la loro passione sfidando l'insidiosa bruma autunnale dormendo addirittura in tenda, per partir l'indomani alla volta di altre avventure..

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Last,but not least,un grandissimo saluto ai grandi assenti di questo appuntamento:gli StreamLiners capitanati dal loro leader naturale, Vasja,che ,per varie motivazioni,non hanno potuto esser presenti.
Ed intanto l'evento scivola velocemente verso il fatidico atto delle premiazioni tra una gag e l'altra,tra le chiacchere dei partecipanti,tra le considerazioni della stagione che de facto si sta concludendo..

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Le premiazioni,presenziate con un inimitabile mix di ironia ed autorevolezza dallo staff dei 300 Tuning Coy, hanno avuto un ruolo del tutto particolare che potremmo definire topico non per lo scontato momento culminante che ricopron in ogni raduno, ma proprio per la maniera in cui gli organizzatori hanno saputo farcele vivere,ponendo dei grossi punti fermi:in sintesi potremmo osare nell'affermare che i 300 Tuning Coy hanno avuto il coraggio di dare un segnale forte.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Non ci sarà mai un post premiazione di raduno tuning esente da critiche e da commenti maliziosi:è la regola de facto che vige da queste parti. A parte le valutazioni SPL, comprovate da riscontri numerici alla mano e raramente condite da polemiche, sono state graditissime dalla folta schiera presente,le coppe a sorpresa che hanno voluto con savoir fair e simpatia regalare un ricordo della presenza a quanti piu' possibile.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Coppa club piu' numeroso (e chiosco ma non assegnata con coppa - ndr),vinta dal riaffermato folto squadrone DarkSide che con questa vittoria in terra Veneta ritorna ad occupare la posizione di vertice e riferimento all'interno del panorama Friul-Giuliano che gli compete da molti anni a questa parte: attenzione ai competitors che li davano forse per spacciati in quanto la forza di questo tuning club è spaventosamente vitale ed inesauribile.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


E' stata scelta,per le valutazioni inerenti l'estetica,la formula delle TOP 15, che in un crescente salire di suspence, ha tenuto col fiato sospeso tutti i presenti e piu' di qualcuno, maliziosamente forse,e non tanto forse, dava per scontati criteri e giudizi di valutazione su una ristretta cerchia di papabili candidate alla vittoria della Best of Show.

Le valutazioni ed i criteri applicati dai ragazzi del 300 Tuning Coy potranno esser anche considerate atipiche in certi casi ma hanno saputo con fermezza dimostrare che si puo' spostare un delicato asse, che mancava di equilibrio, da un'attuale labile situazione ad un nuovo modo di saper valutare non solo in base ai soldi ed al relativo "inventario" o "scontrino della lista della spesa" che un appassionato puo' esibire,ma per la personalità che il proprietario ha saputo infondere nel far trasparire e trasmettere alla propria automobile.
Stiamo parlando di un concetto che in molti hanno tentato di introdurre ma che solo i ragazzi del 300 Tuning Coy hanno saputo,per ora, concretizzare: inserire nel giudizio globale la componente personale,indice fondamentale nell'assegnazione della Best of Show, la coppa piu' ambita,piu' agognata,piu' desiderata e piu' fautrice di discordia fra le varie fazioni.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Ebbene si:la Best of Show,la coppa Regina dei raduni per eccellenza, questa volta se la porta a casa un'Alfa Romeo, ma non la sempreverde,meritevole e splendida 156 V6 del nostro Luca ma inaspettatamente un "semplice" GTV V6TB, il nostro. Coppa inaspettata e per questo ancora maggiormente piacevole da ricevere che ci fa pensare come un deciso colpo di spugna, degno del miglior Leonida che guidava i suoi 300, puo' riaffermare, senza temere polemiche,strascichi e critiche l'amore e passione che due persone nutrono per la loro vettura e riescono a trasmetterla e a colpire chi gli sta davanti.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Duchessa ritira la coppa davanti ad uno stupito pubblico:c'e' chi approva,c'e' chi no,c'e' chi è deluso in quanto sperava da tanto tempo di riceverla, c'e' chi la pretendeva come diritto, c'e' chi la voleva per rinforzare il suo onorevole palmares personale. Questa volta è andata al GTV:con pace di tutti e per tutti.;-) E' la nostra Maratona,gli invincibili Persiani sono battuti.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Non dimentichiamoci dell'importantissimo piazzamento di Luca che rientra nella TOP 15 sopracitata:due Alfa Romeo presenti, due equipaggi, 5 partecipanti e le due massime coppe disponibili,di cui una la Best of Show, portate a casa.La nostra stagione è finita:potremmo decidere anche di ripetere le epiche romantiche gesta dell'Alfa Romeo al termine dei due primi mondiali di F1 negli anni '50 - ritiro per manifesta superiorità sulle Mercedes e Maserati dell'epoca - ma finita questa dura stagione di confronti nei raduni tuning multimarca in zona, noi tutti dell'Alfa Romeo saremo sicuramente pronti per la prossima.

Perchè la grande passione Alfa Romeo che ci anima è infinita.

Da Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


Link diretto FotoAlbum: http://picasaweb.google.com/Duca076/Raduno1moSerale300TuningCoy#

ThumNail:

Raduno - 1mo Serale 300 Tuning Coy


PS
Ci scusiamo per la scarsa qualità e definizione di certi scatti fotografici:anche se questa volta ci siamo atrezzati per sopperire al meglio contro le notturne insidie riservate alla nostra limitata fotocamera digitale, non tutte sono riuscite al meglio..speriamo in ogni caso di esservi riusciti a trasmettere il senso del raduno al meglio!

11 ottobre 2008

Alfa Romeo - 40a Barcolana - Sabato 11

Come era già nell'aria,anticipato da un altro post, abbiamo voluto passare al Villaggio Barcolana 2008 di persona,lo diciamo con assoluta certezza di verità:non solo per immortalare lo spettacolo delle imbaracazioni,di ogni genere,schierate fieramente per la partenza della gara che si svolgerà domani..


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


..ma per dare onore e tripudio alla Regina dello stand Alfa Romeo,attivamente impegnata nel presenziare questa manifestazione come non mai..

Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Nello stand Alfa Romeo,oltre a poter ammirare la 8C Competizione in tutta la sua bellezza ed unicità dei soli 500 esemplari prodotti, c'era a darle lustro la presenza di ben due MiTo,che ne riprendono stilemi principali,soprattutto nel trilobo anteriore..

Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


La Barcolana vede protagonista Alfa Romeo,anche e soprattutto per "mare" con l'imponente presenza di Alfa Romeo 2, splendido esempio di connubio tecnologico di piu' campi di ricerca atti e finalizzati ad ottenere il massimo nelle competizioni in cui la vediamo impegnata..

Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


..l'imbarcazione è la piu' papabile per la vittora di domani,ma per scaramanzia non aggiungeremo nulla di piu' in merito.In ogni caso la Barcolana,che vede in questa edizione il suo 40o "compleanno" è uno di quei rari momenti in cui la città di Trieste è viva e si riscopre vitale con fiumi di gente che percorrono le Rive e le zone circostanti...vedere le foto per credere:sembra una piccola Montecarlo!!

Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Vi inviatiamo a godervi la visione delle foto che abbiamo scattato questa mattina per voi e speriamo di avervi fatto cosa gradita..;-)

Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Da Alfa Romeo - 40a Barcolana -


Link Foto Album diretto: http://picasaweb.google.com/Duca076/AlfaRomeo40aBarcolana#

ThumbNail:

Alfa Romeo - 40a Barcolana -

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required