14 gennaio 2009

Alfa Mi.To RIAR

Apprendiamo odiernamente da autoblog,dal quale riportiamo integralmente la news,questa splendida notizia:


"Dedicata agli Alfisiti puri. Pochini, in realtà – solo quarantasei. Alfa Romeo ha realizzato per il Registro Italiano Alfa Romeo una versione speciale della Mi.To con cui omaggiarne il 46esimo compleanno. Non manca l’attestato di stima verso l’assoluta fedeltà mostrata nei confronti del Biscione; “in attesa di tempi migliori” lo aggiungiamo noi."

Da WEB Pics & Clipart


"Questa speciale compatta verrà ricordata soprattutto per i 15 cavalli regalati al 1.4 Turbo Benzina, la cui potenza finale sale così a 170 cavalli pur rispettando i criteri anti-inquinamento Euro V. Non stupiscono, invece, gli immancabili loghi (auto)celebrativi né le colorazioni Nero Cattivo o Nero Etna. Però sapere che questo gioiellino venga proposto (pressoché stracolmo di optional) a 20.000 Euro esatti spinge ad iscriversi al registro. E rimembrare il passato…"

Da WEB Pics & Clipart


Al di là di alcune note sarcastiche,classificabili come licenze poetiche dell'autore dell'articolo,ci stiamo informando,come soci del RIAR stesso,piu' approfonditamente di questa splendida versione della Mi.To...;-)

Ed arrivano le prime "news" in merito da un presente all'assemblea annuale soci RIAR,dove è stato possibile ammirare dal vivc la MiTo RIAR:


"..MiTo 1.4 turbo 170cv (+15cv ottenuti da una mappatura piu spinta)
allestimento top di gamma con pacchetti premium e sport colore esterno nero paco, interno in pelle frau color cuoio cerchi da 17 pacchetto sport però con colorazione scura cornici faro in tinta vettura placchetta riar su baule e all'interno con nome proprietario e numerazione progressiva.
Prezzo di listino di circa 23.500 euro con gli opt montati, viene offerta a 20mila euro solo ai soci riar in funzione del fatto che da gennaio 2009 in poi al socio riar è concesso lo sconto dipendenti fiat per acquistare una AR, che sulla mito dovrebbe essere del 12%.
Per chi chiedeva se fossero state già tutte vendute la risposta è no, devono ancora essere confezionate a dire il vero.. sò che c'è già stato qualche ordine ma sicuramente molte sono ancora disponibili, quindi se la volete fatevi sotto!..
"

Un grazie quindi a DavideGTA per la sua preziosa testimonianza ed agli amici di ClubAlfa per l'interessamento!;-)

Da OMNIAUTO, dal quale riportiamo integralmente la news in questione troviamo che:

"..In concomitanza con la presentazione delle nuove motorizzazioni - 1.3 Mtj da 90 CV e 1.4 turbo da 120 CV - l'Alfa Romeo lancia una serie speciale della MiTo, anzi specialissima. Infatti, verrà prodotta in soli 46 esemplari, uno per ogni anno di vita del R.I.A.R. (Registro Italiano Alfa Romeo), e potrà essere acquistata solo dagli iscritti a questa associazione. La corsa alle prenotazioni di questa MiTo esclusiva è già partita e, visti i contenuti di cui dispone, farà di certo gola a molti.

Si tratta di una vettura full-optional, disponibile nelle colorazioni Nero Cattivo o Nero Etna. Sotto il cofano è poi alloggiato un motore 1.4 turbo a benzina da 170 CV. Esclusiva nella potenza, con 15 CV in più rispetto alla più potente delle MiTo oggi disponibile (da 155 CV), la R.I.A.R. si distingue dalle sorelle convenzionali per via dei cerchi bruniti da 17 pollici dello stesso disegno di quelli della 8C Competizione, per lo spoiler sopra il lunotto e per il paraurti posteriore munito di deflettore d'aria. All'interno spicca il cruscotto carbon look e la selleria in pelle nera o bordeaux.

Da WEB Pics & Clipart


Completano la dotazione di questa MiTo i sensori di parcheggio e il climatizzatore automatico bi-zona sono di serie. Riconoscibile dall'esterno grazie allo stemma R.I.A.R. in metallo e all'interno per via dello stesso stemma riproposto sul volante e della targhetta identificativa sul tunnel centrale (in cui è impresso il numero di produzione e il nominativo del socio che l'ha acquistata), questa versione particolare della piccola Alfa viene venduta ad un prezzo di 20.000 euro.
"

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required