18 luglio 2010

100 Anni Alfa Romeo - by Carnia Racing - 17 e 18 luglio 2010 -

L'associazione sportiva Carnia Racing,capitanata dal presidente Alessandro,coadiuvato dal validissimo staff,tra cui ricordiamo Oscar, Enrico, Maurizio, hanno saputo realizzare uno splendido evento, sulla distanza della due giorni del 17 e 18 luglio, per celebrare il Centenario dell'Alfa Romeo...




Il programma della manifestazione era veramente ghiotto ed intrigante per noi Alfisti e non potevamo farci scappare un'occasione simile, impreziosita tra l'altro dal poter usufruire della pista nel pomeriggio di sabato 17, oltre il resto del programma stesso...

SABATO 17 LUGLIO


Partenza dall'area di servizio di Ledra nord, per una delegazione di rappresentanza di Stile Alfa Romeo,di tutto rispetto:



- Duca & Duchessa su GTV V6TB;
- Paolo & Gianni su 147 1.9 MJTD;
- Enrico su 75 Turbo QV ASN;
- Dario su 145 1.6 boxer;
- Mauro & Monica su GTV 2.0 TS; (solo domenica -ndr)

Si parte con molto entusiasmo,molta voglia di divertirsi in una due giorni di relax: quasi non ci ricordiamo del fatto che stiamo andando ad un raduno monomarca.Siamo pervasi da una voglia di week end infinita ed è cosi che arriviamo alle 9.15 circa presso la piazza XX Settembre a Tolmezzo,per parcheggiare in area riservata le nostre Alfa Romeo, sotto custodia per tutto il tempo che vi rimarranno...



..e ci sono anche delle chicche,come la Spider di Herbert, un grande appassionato di Klagenfurt, che si rivelerà essere una colonna portante di simpatia ed esempio di spirito di partecipazione assoluta all'evento!

Dopo aver espletato le consuete pratiche inerenti le iscrizioni,ovviamente divertenti e pervase da goliardia Alfista, ci viene servita la colazione in uno stupendo bar della piazza,dove all'ombra,ed al fresco dell'africana afa di questi giorni, possiamo, chiaccherando del piu' e del meno, contemplare le nostre amate Alfa Romeo,come ad esempio uno degli esemplari numerati di SZ,il "Mostro"..



..o il bellissimo esemplare di GTV V6 2.5,proprio di Oscar..



..ed altri stupendi esemplari in perfetto stato di conservazione storica:curati sia esternamente che a livello di interni...



..ma assolutamente non è mancato l'Alfa Romeo del Centenario,in ben due esemplari, cioè la GIULIETTA..



Le danze iniziano subito con l'aspetto culturale dell'evento:la visita al Museo delle Arti e Tradizioni locali. Spesso e volentieri, a causa dei ritmi frenetici, imposti da cio' che è la globalizzazione,siamo costretti a subirli: sabato mattina è stato veramente interessante la full immersion che ci è stata proposta dalla guida del museo..



..veramente competente in materia e ricca di informazioni nel farci da Cicerone attraverso le numerose stanze del Museo stesso..



Dopo un paio d'ore, siamo andati a pranzo, in un noto ristorante del centro di Tolmezzo:qui il consueto aspetto goliardico dell'attimo conviviale ha iniziato a far leva per permetterci di conoscerci meglio l'un l'altro,fra noi partecipanti ed i ragazzi della Carnia Racing..

Ma dopo un pranzo raffinato e gustoso,culminante col caffè di rito..



..arriva il momento tanto atteso,di trasferirsi in pista,non prima pero' di far sosta, come da istruzioni del road book consegnatoci a fine pasto, alla pesa pubblica, per verificare il peso delle nostre Alfa Romeo,che noi avremmo dovuto preventivamente scrivere su un apposito modulo,cercando di indovinarlo il piu' esattamente possibile..



La pista è lunga circa 800 metri, con un piccolo rettilineo,ma con un' interessantissima serie di curva da 2a e 3a,che sin dall'inizio promettevavo molto bene.



A tal proposito, Alessandro ed i ragazzi della Carnia Racing hanno studiato una serie di prove e giochi di abilità,di assoluto ingegno e divertimento!

Il tutto ci viene spiegato in una brevissima sessione di briefing,proprio dal buon Alessandro, sotto la nostra serie di occhi sgranati e bocche aperte, per l'apparente difficoltà della loro esecuzione..che a dire il vero,inizialmente oltre a lasciarci dubbi,ci anche un po' intimorisce..:-)



Ma un giro pratico a bordo di una delle due Giulietta,guidata da Oscar in persona, ci fa capire non solo che sono semplicissme in sè,ma estremamente divertenti,anzi maledettamente divertenti..!!



Si inizia,prima di salire a bordo della propria automobile,con una prova di bocce..





..alla fermata al primo check point,dove dover far due giri attorno all'auto stessa con un cucchiaio in bocca,contenente una pallina di ping-pong, senza farla cadere, ovviamente controvento!!





..al ripartire,piu'velocemente possibile,per completare un giro di pista,e fermarsi al secondo check point,per rispondere ad una domanda sul mondo Alfa Romeo...



...per poi da qua, tirare una retromarcia e giungere fino al traguardo,per la prova piu' divertente di tutte: dal finestrino della propria automobile,si avevano tre tentativi a disposizione per far canestro con relativi, tre rotoli di carta igienica..dove? Guardate e ridete voi stessi!!!





Sinceramente cosa ne pensiamo? Una grandissima idea,che coniuga penalità in maniera divertentissima a divertimento in quantità infinita!!

Alla fine della serie di prove,che ha portato via parecchio tempo,si è potuto usufruire della pista per una serie di giri liberi,ovviamente collegando il buon senso del cervello al piede che pigia l'acceleratore,per provare a saggiare le reazione della propria Alfa Romeo in condizioni che sulla strada non si possono (e devono!) fare..ed iniziamo proprio con Herbert che ci ha deliziato di un ottimo sound ogni volta che passava..





..e come non citare Paolo che ha saputo veramente tirar fuori il potenziale dalla 147 MJTD..





Molto proficuo l'esser pilota o passeggero della stessa Alfa Romeo, in diverse sessioni per capire e scambiarsi le diverse sensazioni che ripetere il tracciato sa trasmettere.Per esempio quando si hanno quadrilateri alti in azione..







..o differenziali autoblocanti Q2 all'anteriore con un retrotreno di fase e controfase al posteriore..







Il ripetere piu' volte giri di pista,oltre che divertente e coinvolgente,permette anche di capire meglio la dinamica comportamentale della propria vettura in situazioni particolari..ma anche per una volta tanto,di vederla in azione,in totale sicurezza, varcando quei limiti che sulla strada non possono esser violati..







..divertendosi e senza rischi!







Da quello che abbiamo potuto capire,il limite per non mandare "in crisi" le gomme stradale è di tre giri:uno di lancio,uno "tirato" e l'ultimo di "riposo". Esperienza veramente appagante,divertente e dal profondo spirito affine alla natura del nostro Marchio..



Alla fine del pomeriggio,prima di congedarci per il trasferimento nell'albergo, la Carnia Racing ha voluto,coinvolgendoci piacevolmente,come club monomarca, omaggiare una simpaticissima "nuova leva" del panorama Alfa Romeo che era con noi presente in pista,facendosi tantissimi Km per partecipare!



E' veramente bello vedere come il "virus Alfa" coinvolga di continuo tanti nuovi giovani appassionati:è anche compito di noi club,far si che il testimone della passione stessa vada avanti!

Dopo l'arrivo nell'albergo ad Arta Terme, l'intero staff della Carnia Racing si mette a nostra disposizione come bus navetta,per portarci a Tolmezzo al ristorante "Al Benvenuto" dove abbiamo potuto gustare una raffinata cena in un'atmosfera rilassata, divertente e da complemento all'ottima giornata sin qui trascorsa..



..ma mica che qui finisce...si va alla festa della Mela..





..dove avremo anche il piacere di ascoltare dell'ottima musica dal vivo..



..prolungando il divertimento fino oltre la mezzanotte!!!!



E la prima parte della giornata della manifestazione,possiamo dirlo che è trascorsa ottimamente,che meglio di cosi' non poteva andare...



DOMENICA 18 LUGLIO

La notte trascorre con tuoni,fulmini,lampi e con promesse di poco di buono sotto il profilo meteo,per la mattina domenicale:il nostro stesso risveglio avviene sotto un diluvio che sembra non cessare mai.Giove Pluvio oggi non ci grazia,anzi ci flagella con uno dei suoi migliori repertori:Mauro verso le 8.00 ci manda un SMS informandoci che riesce a partire,nonostante le avverse condizioni..

Proprio con un grido festante,lo accoglieremo in piazza Centa ad Arte Terme,dove poco dopo vedremo arrivare altri equipaggi austriachi,che hanno egualmente sfidato il piangere del cielo,per condividere la giornata con noi..la foto che ne esce è eloquente sull'entusiasmo con cui noi tutti inizieremo il percorso del "Kaiser Zoncolan":



Il percorso è letteralmente ricco di paesaggi stupendi,salite fiabesche..



..che ci sembran far toccare le nuvole con un dito..



..o forse possiamo togliere il "sembra",in quanto è realtà?:-)
Nonostante la strada sia umida,l'asfalto scivoloso e le insidie pronte a farci sorprese, entriamo tutti nello spirito del raduno..



..ed a ogni sosta..







..è subito FESTA!!



Perchè pioggia e cielo coperto,per un Alfista,ad un raduno monomarca, non intaccano minimamente la sua voglia di partecipare e di divertirsi,specie se il percorso scelto è cosi accattivante e pieno zeppo di curve e tornanti..



In un men che non si dica,perchè letteralmente andiamo a mordere le strade che si snodano davanti a noi, arriviamo al locale prescelto come prima sosta: bellissimo il manifesto appeso che ci da il benvenuto!!



Le nostre Alfa Romeo danno bella mostra di sè..





..mentre noi tutti cogliamo l'occasione della sosta per riposarci un attimo:vengono ammirate con curiosità dagli abitanti di zona e si coglie l'occasione per scambiare quattro chiacchere ed approfondire la conoscenza di altri cultori del Marchio..



Si riparte,e stavolta saran dolori..mai cartello sarà piu' veritiero..:-)



..in quanto ci apprestiamo a compiere il percorso dello stesso giro d'Italia 2010 che porto' in cima allo Zoncolan,a 1750 m. di altezza,con pendenze del 14-17%..



..paesaggi SPLENDIDI ci attenderanno una volta arrivati in cima..



..ma prima di veder la vetta,la strada è stata dura,proprio come le righe dantesche pocanzi elencate!!!





..ma alla fin fine,chi l'ha dura,la vince:ed arriviamo fin su,sulla vetta!:-)



..nessuno escluso!



E ci mancherebbe non scattare la classica foto ricordo:di un raduno cosi' mica se ne vedono di tutti i giorni!



Non ci fermiamo molto,a dire il vero:anche in quanto la temperatura su in vetta è un po' pungente e molto di noi sono sprovvisti di abbigliamento idoneo,ed i primi morsi dell'ora di pranzo iniziano a farsi sentire:proprio per questa serie di motivi,uniti anche al fatto che si sta facendo tardi,si decide di proseguire verso il luogo scelto per la seconda sosta..



E poi da qui,si ritorna ad Arte Terme per parcheggiare sempre nella piazza antistante il municipio:presso il vicino ristorante dell'Hotel Gortani, si terrà il luculliano pranzo di conclusione delle due giornate dell'evento. Veramente un pranzo ricco e completo che si è concluso con le classiche premiazioni da parte della Carnia Racing, sia delle prove del giorno prima in pista:sia con una coppa che con tutta una nutritissima serie di prodotti tipici locali,veramente ampia e di qualità.

Stile Alfa Romeo porta a casa ben due sui tre piazzamenti disponibili..





..e l'altro disponibile siamo contentissimi vada all'amico Herbert,al quale in queste due giornate ci siamo veramente affezionati!



Ma le premiazioni non finiscono qui..



..e continuano con auto piu' lontana,dall'Austria,di un altro iscritto tedesco!!



Con auto piu' datata:ben del 1960,lo splendido esemplare posseduto dal simpaticissimo Herbert..!!



..e con club piu' numeroso,a noi di Stile Alfa Romeo..



..dove viene invitato a ritirare il premio il presidente:presidente che ritiene giusto riprendere le parole di ringraziamento,già precedentemente espresse dal nostro Gianni,ed in maniera esplicita chiedere una seconda edizione di questo splendido evento l'anno prossimo. Una manifestazione cosi' va incentivata,supportata e vissuta partecipandovi in maniera piu' numerosa possibile,in quanto è stata organizzata in maniera impeccabile e tutto è filato liscio,nonostante abbia avuto "contro" il brutto tempo della domenica.

Noi passiamo la palla ad Alessandro,in qualità di presidente della Carnia Racing, ed al suo staff,per l'OK dell'anno prossimo, in quanto solo loro sanno se decideranno di bissare quello che, noi definiamo, il successo di questa edizione.



NOI DI STILE ALFA ROMEO,NON POSSIAMO CHE ELEVARE UN SINCERO RINGRAZIAMENTO A TUTTA LA CARNIA RACING,A TUTTO IL LORO STAFF DAL PRIMO ALL'ULTIMO ELEMENTO:DAL PRESIDENTE ALESSANDRO A OSCAR,A ENRICO,A MAURIZIO... A TUTTI!!!!!!

LI RINGRAZIAMO PER L'ACCOGLIENZA,L'OSPITALITA', L'ORGANIZZAZIONE,LA LOGISTICA E L'ALTISSIMA QUALITA' DELL'EVENTO:RARAMENTE SI VEDONO RADUNI COSI' CURATI NEI PARTICOLARI, DAVVERO!

SONO STATI DUE GIORNI DI DIVERTIMENTO,DA FAVOLA,DI RELAX E DI TOTALE RESPIRO ALFA ROMEO CON LA GRANDE OPPORTUNITA' DI CONOSCERE ALFISTI DOC AUSTRIACI FRA CUI IL MITICO HERBERT!




Al quale mandiamo un saluto speciale in quanto si è dimostrato un grandissimo personaggio con un carisma unico:anche a lui quindi mandiamo un saluto speciale e speriamo,quanto prima,di poterlo reincontrare!!

PS

Uno speciale ringraziamento sia a Gianni che a Dario per il serio contributo fotografico per documentare l'evento:sotto il caldo dell'asfalto in pista al pungente clima dello Zoncolan,Dario è stato poi magnifico,regalandoci scatti meravigliosi!

Link topic sul ns. forum qui: http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=48205832

Link Foto Album SABATO 17 LUGLIO:
http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo2/RadunoMonoMarcaAlfaRomeo052010100AnniDiAlfaRomeoParte01Sabato17Luglio?feat=directlink

Link Foto Album DOMENICA 18 LUGLIO: http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo2/RadunoMonoMarcaAlfaRomeo052010100AnniDiAlfaRomeoParte02Domenica18Luglio?feat=directlink

SLIDESHOW Album Sabato 17 luglio:



SLIDESHOW Album Domenica 18 luglio:

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required