10 ottobre 2010

33ma CIVIDALE CASTELMONTE - RECENSIONE GIORNATA -

Sono gli eventi piu' belli ed inaspettati quelli che ci danno piu' soddisfazione ed è il caso di questa 33ma Cividale Castelmonte - evento al quale il nostro club, è stato onorato nel prendervi parte, come parata di apertura, nell'anno del Centenario dell' Alfa Romeo..




Per chi non conoscesse l'evento, ricordiamo che si tratta di una tappa FIA di calibro internazionale:vi hanno partecipato piloti,equipaggi e vetture italiane, slovene, croate, austriache.



Un evento, una piazza, un palcoscenico di primo livello che negli anni scorsi ha visto solamente il corteo della pregiata "Miglio Corse" composta principalmente da Ferrari e Porsche. Quest'anno,c'erano anche un altro club: quello di Stile Alfa Romeo con le sue Alfa, sempre pronte ad aderire, ad esserci sul campo negli eventi che contano.



Lo squadrone Stile Alfa Romeo, contava ben 12 esemplari oggi:

- MAURO su GTV 2.0 TS;
- GIORGIO Racing,Enrico & Chiara su 156 Racing;
- IL POPPA e DARIO su 147 GTA (Bianchina);
- SONIA & PIERO su 147 GTA;
- Medo su 159 JTS;
- Il Duca & la Duchessa su 146ti;
- Gianni su GTV 2.0 TS;
- Paolo su 147 1.9 MJTD;
- R5_Facto & Family su 147 GTA;
- M.MUMOLO su 75 Turbo;
- Robi2000TS & LORENZO su 75 2.0 TS;
- Manuel,Tony e Oscar su 147;



Gli equipaggi sono arrivati da tutte le nostre tre sezioni: TS/GO, UD/PN e addirittura TV!!Quindi l'evento è stato molto sentito, i soci hanno risposto benissimo a questa stupenda iniziativa, che ci vede immersi in quello che è il nostro naturale DNA come casa automobilistica: le corse.



Anche se si trattava di una semplice "parata" di apertura, partecipare ad un evento di questo calibro,presupponeva certi fattori come un serio briefing inerente la sicurezza propria e per non compromettere minimamente il corretto svolgersi della gara vera e propria,che si sarebbe tenuta a momenti.



Nell'attesa del via della partenza, abbiamo deciso di far quattro passi per vedere che gioielli erano schierati per la parata, dell'altro club presente..e di carne al fuoco ce n'era eccome!!





Ma subito la nostra attenzione viene,naturalmente calamitata dal 155 V6Ti del DTM Tedesco, sponsorizzato "YagerMeister" dall'inconfondibile livrea arancio:



un vero e proprio MOSTRO di potenza e tecnologia..



..e ce lo ammiriamo per bene nel mentre che i tecnici stanno effettuando il setup per la prima manche..



Ma non era l'unica Alfa Romeo che si stava preparando per la cronoscalata..



E nel mentre che i minuti passano,un po' di tensione per non deludere il pubblico improvvisando un po' di spettacolo,per farlo divertire, e di emozione per chi era la prima volta o perchè era una situazione semplicemente nuova,inizia a farsi sentire fra lo Squadrone..







Ma oramai l'ora è giunta...e ci viene dato l'OK definitivo per la partenza!!
Si salta sulle nostre Alfa Romeo e si accendono i motori:non ci si puo' piu' tirare indietro,qualora solo lontamente il pensiero c'avesse sfiorato la mente..



E sarà proprio Andrea,IL POPPA ad aprire le danze con accanto il Dario nazionale su 147GTA..



..e la partita si fa interessante dalle altre posizioni che si susseguiranno con Mauro su GTV 2.0 TS...



..Giorgio con Erico & Chiara su 156 Racing..



..Gianni/MarlboroMan76 su GTV 2.0TS..



..Paolo su 147 MJTD..



..Robi2000TS/Roby con Lorenzo sul 75 2.0TS,seguito dal Duca & Duchessa col 146ti e Medo sul 159 1,9 JTS..



..Matteo con la 75 Turbo,Luca con la 147GTA e a chiudere Piero & Sonia con 147GTA!!



A bordo della 147 di Manuel anche un commissario di percorso da portare a metà altezza del tragitto..



E vai che si comincia a dar spettacolo con le 75 che danzano su per i tornanti creando una concreta euforia nel pubblico che le guarda!!





Ed in un lampo, ognuno di noi arriva su,in cima alla vetta: certo che ognuno di noi se l'è vissuta in maniera diversa e ce la siamo raccontata dopo,con calma, a pranzo e non solo ma cio' che conta non è il sotto o sovrasterzo, o l'aver fatto fuori vecchi pneumatici che dovevano già esser gettati o pastiglie e dischi freni che devon esser sostituiti,o il VDC che ha fatto fare a qualcuno le chicane con gli ostacoli in maniera perfetta..



Cio' che conta è che per una,sana e santa voglia, abbiamo potuto tirare in tutta sicurezza, con testa, una "tirata" alle nostre Alfa Romeo: salir di giri, salir di marcia, scalare, spazzolare bene i tornanti in sicurezza, lasciar scivolare posteriori o impostare traiettorie degli avantreni...





..oh si,credeteci:farlo in queste occasioni ha tutto un altro sapore,soprattutto con un pubblico che ci tifa, ci incita e che gradisce molto veder le Alfa. Veder la gente alzare le braccia ed applaudire è veramente una soddisfazione che appaga!



In men che non si dica,proprio perchè ci si diverte, si arriva su, nel piazzale che sarà in pratica il parco chiuso, dove le vetture partecipanti alla gara vera e propria,si fermeranno:noi prendiamo subito la via di uscita principale e ci appostiamo in maniera da tornar nel piazzale stesso ed ammirare sia le vetture di interesse storico e d'epoca dell'altra parata che arrivano su..







..ed anche un po' di bolidi,che iniziano a venir su come siluri,ovviamente divisi per categoria!!





Ma verso le 11.30 si decide di celebrare con un pranzo in un agriturismo dei dintorni: non prima ovviamente di aver circumnavigato in un paesaggio da alpeggio, splendido,su un'altrettanto splendida strada, il Santuario di CastelMonte..



Il pranzo è consono ai canoni di Stile Alfa Romeo:una luculliana occasione di festa e di svago,dove nulla è lasciato al caso e dove tutto va sempre OK..





Dopo aver pranzato, Luca & Family assieme a Oscar rientra in quel di Montebelluna e li ringraziamo per esser stati con noi nell'intera giornata:per esserci hanno pernottato la sera di ieri,sabato 09 ottobre, a Remanzacco. Veramente di grande spirito!

Noi intanto decidiamo di andarci a vedere ancora qualche partenza dei partecipanti.. e le nostre speranza sono benchè premiate,come questo prototipo spingo dal 3.0 V6 24v Alfa Romeo..





..o altre beltà che raramente s'hanno a vedere in giro..









..e permettecelo:questa è meccanica,anzi PREPARAZIONE MECCANICA VERA ED EFFETTIVA, dove nulla è lasciato al caso..diffidate dalle imitazioni:come avrete modo di vedere nei video che stiamo realizzando (e che saranno pronti nelle prox ore) sono proprio questi gli eventi ai quali vale la pena di partecipare,magari anche solo da spettatori!







Stupendi a vedersi anche gli equipaggi degli X-BOW della KTM:veramente uno spettacolo vederli partire schierati!!







E le sorprese non finiscono mica qua,in quanto di altri splendidi esempi della creatività umana ci sono ancora da lanciare su per la salita della Cividale CastelMonte:







..e ci sta la comparsata del Quadrifoglio Verde in tutto questo..



E dove li mettiamo questi gioielli?









In sintesi una grande giornata per un grande evento e con grande,bella, gente! Ci siamo veramente divertiti a deliziarci occhi ed orecchi,alla vista ed ai suoni, di moltissimi esemplari di svariate categorie. Una giornata veramente splendida.

E di tutto questo vogliamo ringraziare il sig. Zamparutti, che ci ha assistito in prima persona con una disponibilità squisita. Ringraziamo Mauro che ci ha permesso, fancendoci da tramite la sua persona, di entrare in contatto con l'organizzazione stessa. E ultimo,ma non di meno affatto, il POPPA che ci ha organizzato un pranzo veramente ottimo!



Alla prossima edizione?Troppo presto per dirlo,pero' ce la metteremo tutta, come sempre, per organizzare la cosa.Per il momento,resta uno stupendo ricordo,della giornata di oggi!

Link PhotoAlbum qui: http://picasaweb.google.com/stilealfaromeo2/Evento05ParataDiApertura33maCIVIDALECASTELMONTE?feat=directlink

Link Forum per discutere il post evento qui:
http://stilealfaromeo.forumfree.it/?t=46000076&st=45#entry420656686

SlideShow:

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required