26 marzo 2015

MONZA - ITALIAN DAY - TURNO IN ESCLUSIVA SESSIONE ALFISTA - ALFA VIRTUAL CLUB STILE ALFA ROMEO CUORE SPORTIVO - DOMENICA 22 MARZO -

Monza Track Day - 22 MARZO 2015 - Stile Alfa Romeo ha deciso di supportate pienamente ed a pieno titolo la tradizionale iniziativa promossa dagli Amici dell'Alfa Virtual Club, alla quale poi si sono uniti quelli di Cuore Sportivo per organizzare una sessione di sole Alfa Romeo, all'interno dell'Italian Round 2, per il massimo divertimento possibile, nella giornata dedicata alle autovetture Italiane del Track Day sul circuito Brianzolo.

D'accordo con gli Amici del Virtual sullo "scommettere" di riuscirne a centrare un bel numero, ci siamo messi d'impegno sin dagli ultimi giorni di gennaio per coinvolgere quanti più' club possibili dell'area Nord Est Italia, raccogliendo i frutti a dispetto di una giornata che ha visto un meteo inclemente ed infausto.
Giove Pluvio ha deciso di punirci, direte voi?Sicuramente ci ha reso la vita difficile: sotto certi punti di vista innegabilmente il manto viscido e con scarsa aderenza ha spento le aspettative e le velleità di gloria di molti di noi, ma facendo riflettere e ponendo delle questioni tecniche di non poco conto: e la parte razionale dell'automobile siamo noi, l'uomo che le guida. Monza bagnata, s'era detto al tempo, è sicuramente diversa rispetto al farla asciutta: certi disequilibri si riappianano, certe visioni si ribaltano, certe caratteristiche latenti emergono e ne guadagna il divertimento di molti partecipanti.

La partenza per il 90% di noi è stata, come sempre capita quando si viene a Monza, massacrante, nel cuore della notte per alcuni che hanno visto l'alba sorgere sull'A4: ma il viaggio dei 7 prodi equipaggi Alfisti di Stile Alfa Romeo, è andata alla stragrande, senza intoppo alcuno ed alle 9.00 precise in punto erano già tutti schierati al punto previsto per l'ingresso all'autodromo in quel di viale Vedano.

Un grazie ad Andrea Melato del Virtual Club per essersi preso la briga e la disponibilità di presentarsi anche lui alle 9.00 per consegnarci i pass per l'ingresso. Una volta "dentro", nel parcheggio dell'ultimo tempio della velocità della F1, ecco che iniziano i preparativi di rito: chi scarica gomme UHP, speranzoso di una bella giornata, chi mette a posto un disordinato bagagliaio pieno di roba che potrebbe volar di qua e di là, chi verifica pressione pneumatici, chi invece si mangia un bel panino in preda ad una sana fame che lo ha visto in piedi sin dalle 4 del mattino, chi regola la propria GO-PRO per aver un ricordo della giornata..

La Grande Macchia Rossa di Giove, pardon di Stile, quest'anno è formata da molte facce nuove: una sincera serie di complimenti volano a Mirco, Manuel e Valerio che per la prima volta hanno guidato a Monza. Non di meno sono stati i passeggeri: per la pazienza e per l'ottima compagnia che sono stati in grado di generare: Alice, Roby, Maila, Jessica,Marika e non solo...lo squadrone c'era ed è andato benissimo eccome! Tradizionale foto di rito e via..pronti a scendere nell'arena del combattimento odierno..
Immissione in pit-lane molto regolare, nessun incidente di sorta: si inizia e nel primo giro si prendono le "misure" su un asfalto bagnato che riserva anche piacevoli sorprese per quanto riguarda le staccate e l'ardire di molti nel "lanciarsi" a palla di cannone. Il video riprende alcuni dei momenti più' divertenti: ci sono anche degli spezzoni di sessioni pomeridiane (quelle con vetture di altri Marchi, ma il 99% delle scene è inerente al mattino della nostra sessione Alfista -ndr)

Certo..si è vista qualche scena di "lungo" ma fino a quando non ci si fa nulla grazie alle vie di fuga in totale sicurezza, che male c'e'?
La mezz'ora è ricca e passa veloce, certo non sono i 50 minuti del "turno standard" dove sicuramente si riuscirebbe a spingere qualcosa di più' rispetto che al turno da 30, ma d'altronde siamo qui per far tutti la nostra parte come club e non saranno certo, questa volta, 20 minuti in meno a farci tirar il muso. La fame di pista la sazieremo sicuramente nel corso della stagione 2015 con tutti gli altri appuntamenti in corso e già prefissati...SPA, RING ed ASSEN ci attendono...
Da notare che questo è il primo atto CONCRETO della collaborazione sinergica fra club Alfa Romeo, di cui già si era parlato nel lontano ottobre 2014 in occasione della Fiera di Padova: sicuramente fa un'enorme piacere vedere che ci sono scopi perseguibili in maniera comune, che si possono realizzare assieme ma che soprattutto ne beneficiano quanti più' soci possibili sulla stessa lunghezza d'onda.

A tal proposito un grande ringraziamento va espresso ad Andrea Melato, del Virtual Club per l'impegno e l'organizzazione logistica della giornata in sé assieme anche allo staff del Virtual Club stesso.
Stile, dopo la pausa pranzo, siamo rientrati in pit-lane verso le 14.30 per assistere ancora chi fra noi aveva deciso di fare una seconda sessione di pista: terminata anche quella, dopo i controlli di rito per il rientro in sicurezza a casa, via altri 450 km circa di autostrada per rientrare nelle estreme terre del Nord Est che si affacciano dall'Adriatico sin alla Alpi..
Durante il percorso di rientro si è ovviamente discusso di tutto e di più' di cio' che era successo nella giornata ma un tema l'ha fatta da padrona: ma i sedicenti Alfisti della vecchia guardia, che decantano una "Golden Age" di imprese pistaiole coi loro mezzi made in Arese, cresciuti a pane ed Alfa - e che spesso vivono a meno di 100 km dal circuito brianzolo - dov'erano (anche) oggi? Come spesso accade, nemmeno questa volta erano presenti. I Leoni da tastiera, anche interregionali, forse hanno avuto paura di bagnarsi la criniera?..Avevamo ombrelli a sufficienza anche per loro. Noi, come sempre, c'eravamo: soprattutto per tenere alta quella bandiera coi fatti e non solo con la funzione "carica foto" di Facebook... ;-)
FOTO ALBUM ZERO Link diretto - CLICCATE QUI - GRAZIE ALL'UTENTE APPASSIONATO STE1978 PER LE FOTOGRAFIE DI SUA ESCLUSIVA PROPRIETA' - LE TROVATE TUTTE CLICCANDO QUI

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required