09 ottobre 2012

50 MIGLIA PEDEMONTANA - CLUB ALTO LIVENZA - 07 ottobre 2012

INTRODUZIONE EVENTO

Lo scorso 7 ottobre, durante il nostro evento nel Pordenonese,abbiamo ricevuto la grande ed importante visita del sig. Igne,che ci ha portato in dono un simbolico gagliardetto del suo prestigioso club di auto d'epoca dell'Alto Livenza:

Stile Alfa Romeo non dimentica mai gli Amici e li sa riconoscere subito in questo mondo della Passione Automobilistica: nonostante il piacevole impegno che il club si era assunto nella giornata del 7 ottobre prossimo, per i festeggiamenti del decennale dell'Alfa Romeo Club Belluno, abbiamo trovato la forza e la disponibilità di far sentire la nostra amicizia, la nostra stima e la nostra ammirazione tramite una delegazione di rappresentanza costituita dai nostri soci Andrea e Stefano, a bordo della Giulietta Turbodelta...peraltro alla sua "prima" ufficiale in assoluto..un battesimo del fuoco,ordunque!!

La logistica di "separarsi" in due delegazioni e privarsi della compagnia reciproca non è stata indolore ma di necessità bisogna far virtu' ed il nostro Andrea, codename "IL POPPA" ha fatto gioco di squadra, andando a rappresentare ufficialmente il nostro club presso la manifestazione del Club Alto Livenza, dimostrando - come riprova - che Stile è un club strutturato,organizzato e pronto a qualsiasi esigenza nel nome della Passione, della condivisione di ideali, dell'amore verso questo mondo dell'Automobile.
E' ovvio e naturale,che si parte proprio da qui, dai ringraziamenti al nostro equipaggio per la loro missione di portare i nostri saluti,e non solo, a Marco e a tutta l'organizzazione della manifestazione stessa da parte nostra.

Ma vediamo come sono andate le cose domenica scorsa..vediamo come hanno tenuto alti i colori i nostri Andrea e Stefano, facendoci raccontare direttamente dalla bocca di Andrea stesso le sensazioni vissute e percepite sulla sua pelle durante la giornata...eh si!Noi i raduni li viviamo e li facciamo raccontare a chi li ha vissuti, gustati, provati sul campo...noi siamo di Stile Alfa Romeo...!!;-)


RESOCONTO GIORNATA (by IL POPPA)

..è con vero piacere che vado a scrivere la mia personale recensione di un evento che per il Club e soprattutto per me, ha significato qualcosa...:partecipare ad un raduno DOC propostoci da una persona amica (Igne Eliseo) conosciuta in quel del evento da noi organizzato in Bagnarola recentemente, rappresentrare degnamente il mio Club e vivere una nuova esperienza con la mia Alfa di "interesse storico" ovvero la Giulietta Turbodelta...

L'ho voluta condividere con un caro amico...profondo conoscitore dell'alfa romeo,coetaneo presente quando serve e futuro papà...tale Stefano Cian che si è rivelato preziosissimo sia come interlocutore che come fotografo d'eccellenza nei momenti clou...ma veniamo per gradi.
Partenza alle 7.30 puntuali da casa mia in quel di Mariano del Friuli (GO) direzione Cappella Maggiore (TV) c/o il piazzale dello sponsor (e che sponsor...) della manifestazione ovvero la Ditta DE NAdai specializzata nell'allestimento pubblicitario di veicoli di tutte le dimensioni con impegno pure a livello agonistico serio (suoi sono i motorhome dell' Aprilia SBK fresca vincitrice del mondiale sia piloti che costruttori 2012...).


Al nostro arrivo c'erano già diverse vetture di pregio in stato di conservazione perfetto, siamo stati fatti parcheggiare ed accolti dall'amico Igne sia al banchetto iscrizioni (gestito perfettamente da sua moglie) ed indirizzati verso un ricco buffet sul piazzale stesso con ogni ben di Dio!!Qualche foto,qualche discussione e si presentano anche tre camion storici praticamente più nuovi di quelli contemporanei ma con 50/60 anni di vita alle spalle..ma che spettacolo!


il bello è che ci hanno scortato fino al primo rinfresco..con salite e curve interessantissime...

Ore 9.30 puntualissimi ,partenza per Vittorio Veneto ,attraversamento di paesetti folkloristici quali Cozzuolo,Tarzo e percorso sulla pedemontana Vittoriese (colline del Prosecco) avvolti dalla nebbia,dall'umido ma da un paesaggio spettacolare con curve, controcurve sliscendi e strettoie che....ci portano in un parcheggio appositamente riservato alla manifestazione presso le Grotte del Caglieron di Fregona...

Signori qua mi tolgo il cappello poichè sono stati momenti intensi...primo fra tutti il titolare della Denadai  si è rivelato un conoscitore della zona ed estimatore della cultura in un modo disarmante..ci ha fatto da cicerone per tutto il percorso in un ambiente sureale con cascate,ponti in legno sospesi,acqua trasparenti..silenzio...bellissimo fino a giungere ad il primo vero rinfresco allestito presso un ristorantino (Le Grotte) niente male in fondo a questa insenatura nei monti del Cansiglio...Pure qua ottimo servizio...buffet con ogni bene e vino a volontà - e di qualità soprattutto!...trequarti d'ora ad ascoltare la storia di quella terra...il tesoro di quelle grotte con la loro pietra unica e famosa..presente nelle case dei poveri ed ora anche i quelle dei nababbi...ed il vino...vino a fiumi ma speciale...Dopo un breve commiato dell'amico Igne nei confronti del titolare del locale...si è partiti alla volta del ristorante che di lì ad un'ora ci avrebbe accolto e così è stato...Inutile descrivere il paesaggio...i suoni dei motori possenti e non che echeggiavano nelle vallate..la gente che ci salutava uscendo per strada (la panoramica Osigo,Montagner,Rugolo,Sarmede e conche di Villa fanno parte del circuito INTERNAZIONALE di ciclismo...squadre blasonate si presentano più e più volte in questi lochi per allenamenti...)



..sensazioni uniche che conservo nel mio cuore...Alle 13.30 puntuali arriviamo presso il locale "La Santissima" sito a polcenigo (TV) proprio alle foci del fiume Livenza...Dopo aver parcheggiato prendiamo posto nel locale e senza aspettare molto ci viene servito il pranzo...ottime portate,abbondanti di stagione il tutto bagnato da ottimi vini...dolci e caffè hanno chiuso il pasto.

Dico subito che siamo stati trattati benissimo non solo perchè l'amico Igne ha compreso il significato vero della ns. presenza...ma anche perchè il ns. Club è conosciuto fino lì..."ah eccoli i ragazzi di Trieste...ecco le giacche rosse..." da brivido credetemi che vale doppio perchè eravamo in due su una cinquantina di persone...L'amico Igne tra i primi ed i secondi ci chiama al tavolo premiazioni per ringraziarci con un omaggio...

..e noi con il nostro Stile di club..doniamo loro una targa come gesto di ringraziamento...Credo di aver contato fino a 5 prima che uno scroscio di applausi ci abbia investito...pacche sulla spalla,strette di mano e foto da parte dei loro sponsor hanno chiuso il ns. momento...senza contare i molt alfisti spuntati tra i tavoli (con l'alfa nel garage) che hanno chiesto dati e contatti (sono stati tutti ampiamente soddisfatti ...).

Con la discrezione che ci contraddistingue noi di Stile abbiamo invitato ufficialmente da buon club monomarca tutte le alfa presenti (75,164,osso di seppia,giulia super...) sia al ns. "Gran Gala" del 2 dicembre prossimo a Palmanova che alla prova di regolarità  "1° trofeo Alto Adriatico"del prossimo 28 ottobre a Muggia.

Nota goliardica a parte: alcuni equipaggi NON Alfa-dotati si sono risentiti (in senso benevolo del termine :-)...) del fatto che i volantini non fossero stati messi pure sulle loro vetture presenti..pur avendo in casa un'Alfa Romeo pure loro...sono stati ampiamente soddisfatti anch'essi,ovviamente!..


Ragazzi che dire...SPETTACOLO: spettacolare l'accoglienza,spettacolare l'organizzazione (semplice ma efficacie),spettacolare lo scenario (quelle grotte poi..), spettacolare il calore della gente ed il vero amore e pasione per i motori. Noi di Stile ci siamo trovati benissimo poichè pur da club monomarca AMIAMO i motori tutti e guarda caso fatte le dovute eccezioni..molte di quelle vetture non Alfa Romeo avevano qualcosa di Alfa Romeo...e questo ci ha inorgoglito ancora di più...!!

Finisco con i ringraziamenti: in primis mia moglie Chiara, che ha reso possibile la mia partecipazione...in secundis Stefano Cian..ottimo compagno di viaggio...e credo che...il duo si ripresenterà in altri appuntamenti del genere...del resto "squadra vincente non cambia allenatore" dicono.. terzo ma non per importanza...Rudy il Presidente che ha voluto la mia presenza in quel loco in rappresentanza del Club (impegnato tra l'altro su un altro fronte..quello Bellunese...splendido settore quello testato personalmente qualche settimana addietro..) ed infine LEI...la mia Alfa Romeo di "interesse storico" la MIA Giulietta Turbodelta...che ci ha portato dove dovevamo andare...perfetta in tutto,nebbia,pioggerellina infida,dislivelli e pendenza..insomma MAI più felice per un simile acquisto...e mi si permetta..pure estremamente osservata dai più...


Questo è quanto...W l'Alfa Romeo e W Stile Alfa Romeo ora e sempre...Un abbraccio alla prossima !


CONCLUSIONI

Questo è quanto,giustamente riporta il nostro Andrea: recensione integralmente riproposta,in quanto le considerazioni a caldo sono quelle piu' ricche di pathos, di cuore e di sentimento. E noi le riportiamo cosi' come sono.Siamo felicissimi che l'omaggio, un piccolo pensiero, pensato per Marco Igne ed il suo entourage sia stato cosi' gradito.
Siamo felicissimi che il nostro club riscuota,con stile - non a caso - sempre un piacevole riscontro ovunque si meriti partecipare: dagli eventi locali meno noti a quelli piu' raffinati e prestigiosi noi ci siamo e ci saremo sempre per portare avanti valori ed ideali di pura passione.
Abbiamo pubblicato prima possibile questa importante recensione con il suo relativo album fotografico, proprio per metter a conoscenza i molti nostri soci e simpatizzanti della situazione ed esito della stessa: l'informazione ed il punto di riferimento del panorama Alfista regionale,d'altronde, dobbiamo portarla avanti con coerenza ed orgoglio, spaccandoci in quattro per tutti coloro i quali amano l'Alfa Romeo e non ne possono fare a meno!!:-)

Ancora un grazie ad Andrea ed a Stefano per la loro disponibilità nel tener alta la bandiera del nostro club, rappresentandoci tutti!

Link diretto Foto Album qui: https://picasaweb.google.com/101283589031037769098/50MIGLIAPEDEMONTANACLUBALTOLIVENZA07Ottobre2012?authuser=0&feat=directlink

1 commento :

Anonimo ha detto...

Bravissimi, grazie mille della vostra partecipazione e bellissimo il resoconto e le foto che avete fatto del raduno. Grazie ancora spero di trovarci al più presto In qualche raduno Alfa muniti !!! Ciao Marco Igne.

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required