08 febbraio 2016

IRWC 3rd EDITION - sabato 06 febbraio 2016

CLASSIFICA FINALE 


1° POSTO - Pink Ladies 1730 p.ti; 
2° POSTO - Nautilus 1670 p.ti; 
3° POSTO - Top 1660 p.ti; 
4° POSTO - Pastorizia & Disordine 1640 p.ti; 
5° POSTO - Q-ice 755 p.ti; 
6° POSTO - Ar-Kamad 570 p.ti; 
7° POSTO - Razza Piave N.C;

EQUIPAGGIO VINCITORE 3rd EDITION: Pink Ladies 1730 p.ti

IRWC 3rd edition, concluso.

Tutti gli equipaggi sono arrivati sani e salvi in hotel ed hanno preso parte alla cena del sabato sera.

Cogliamo l'occasione prima di tutto per ringraziare molta, della tanta, gente presente: tutti i 19 partecipanti suddivisi in sette equipaggi, di cui due con i propri bambini a seguito...chi è venuto da molto lontano, con innegabile sacrificio sia fisico che economico, pur di esserci... ...chi ha partecipato la prima volta... ...chi ha voluto sfidare 8 passi senza servosterzo su 2,5 tonnellate di AR6.. ...chi non ha mai mollato nemmeno di un millimetro e si è divertito anche quest'anno a partecipare.. ..chi è incappato in qualche problema ma ha saputo divertirsi ugualmente l'indomani e a chi ha vinto dando il massimo!



Link FotoAlbum qui: https://picasaweb.google.com/106677628993771396088/IRWC3aEdizione67FEBBRAIO2016?authuser=0&feat=directlink

Link FotoAlbum con Mappa Google Maps del percorso:
https://picasaweb.google.com/lh/albumMap?uname=106677628993771396088&aid=6231139646659561969#map

LA GIORNATA



Sempre sette gli equipaggi che
hanno aderito con incondizionato entusiasmo alla piu' stravagante manifestazione di Stile, a questo challenge su neve e ghiaccio condito da tantissimi elementi che solo chi partecipa può' capire e comprendere.



La selezione, e relativa ammissione, avviene immediatamente dopo la fine del Gran Galà (ultimi gg. di novembre - ndr) ed è riservata su invito o presentazione da parte di un socio che vi ha già partecipato.



Quest'anno tante novità fra gli equipaggi: chi è aumentato di numero di elementi, chi ha portato seco anche i propri bambini, chi da driver è diventato navigatore, chi ha scelto mezzi diversi e chi c'era per la prima volta...insomma un ghiotto mix come già stavamo anticipando nell'introduzione di cui sopra.



Il percorso ha visto la carovana di Alfa Romeo, o meglio, i singoli equipaggi - che talvolta si sono anche incrociati, visti da lontano o incontrati casualmente - attraversare numerosi passi dolomitici di fama internazionale: Sella, Pordoi, Gardena, Falzarego, Campolongo, Valparola solo per citarne alcuni.

Neve, poca - strategie, diverse da equipaggio ad equipaggio: ognuno si è ritagliato la propria finestra mediatica nella kermesse, sulla pagina FB dell'evento stesso, sia con video, foto ma visto il periodo di Carnevale perché anche non in maschera? Il divertimento sotto questo aspetto è stato ai massimi livelli...





















Ma perché limitarsi solo, sotto il periodo di Carnevale a delle - anche se divertenti - maschere? Ma si dai...trasformiamo un problema, in opportunità: queste spregevoli emissioni inquinanti di CO2/No2/Nox, questi odiosi valori..ma perché non li trasformiamo in qualcosa di positivo?


Detto..fatto! E' tradizione di uno degli equipaggi della kermesse, ogni anno sapersi riproporre con un goliardico tema canzonatorio e questa volta il prototipo realizzato era pure perfettamente funzionante, prestandosi nel compito di sfamare l'equipaggio stesso...







Il divertimento quindi, prima di tutto, non è venuto a mancare durante la giornata, seppur stressante e pregna di azione negli spostamenti tra i passi dolomitici..

Che l'IRWC lo si affronti a livello turistico o competitivo è in ogni caso una grandissima sfida personale: fisica, di resistenza ma anche psicologica.

Navigatori e drivers sono impegnati nell'applicare una strategia che li porti ad ottenere il più' alto numero di punteggio possibile, comprensivo di regolari bonus anche.

Il percorso scelto quest'anno prevedeva delle tappe fondamentali da completare obbligatoriamente  ed una serie di tappe extra: il percorso principale era composto dalle sette tappe proprio per permettere a chi volesse di raggiungere l'hotel, ove i partecipanti hanno alloggiato la sera tra sabato 6 e domenica 7 febbraio.

Le tappe extra ovviamente andavano a render più' interessante l'aspetto competitivo della manifestazione stessa.
Quest'anno, a tal proposito, c'e' stata la più' grande concentrazione di tappe raggiunte: se fino all'anno scorso si pensava fosse impossibile farne 7-8, in questa edizione praticamente il 90% delle tappe (anche le extra -ndr) sono state completante, a parte il solito passo delle Erbe, mefistofelicamente chiuso....







Se la giornata del sabato, al fine competitivo, è stata avara di neve e asfalto ghiacciato, almeno è stata limpida e generosa di paesaggi incantati e fiabeschi che hanno saputo deliziare gli occhi degli equipaggi man mano che stavano inanellando i numerosi tornanti dei vari passi, salendo e scendendo di continuo...




Ad esser Alfisti non significa forse esser gli ultimi Romantici della strada? Quelli che affrontano col sorriso ed entuasiasmo tutto l'ignoto che un viaggio puo' offrire ma con la propria Alfa Romeo?



Ecco noi di Stile, siamo quel genere di Alfisti che coi fatti mettono in pratica il loro credo, la loro filosofia: viaggiamo sempre, sia d'estate ma appunto anche in inverno e...se la neve non la troviamo all'andata...beh...










La troviamo al ritorno!!;-) Non ci perdiamo mai d'animo noi!Anche in piena bufera di neve noi andiamo avanti, procedendo dritti verso il nostro obiettivo:il divertimento che ne deriva dal sapersi godere una passione infinita chiamata Alfa Romeo!





L'IRWC 3rd Edition è concluso e SICURAMENTE ci sarà la 4a edizione nel 2017 con importanti cambiamenti che sapranno far divertire chi seguirà da casa i partecipanti impegnati nella prova..ora prepariamoci per i duri appuntamenti della Stagione 2016 appena iniziata...;-)


VIDEO

PLUTON




PASSO ROLLE




RIENTRO




PASSO PORDOI





TAG:

#AlfaRomeo ; #Snow ; #Winter ; #Ice ; #Challenge ; #4X4 ;


NB1
Potrebbero esser pubblicate altre foto e video nei prossimi giorni.

NB2
NOTE PER I DATI EXIF: le foto pervenute via Whatsapp/Facebook e non nel loro formato originale non conservano i dati ai fini del GPS sul Google Maps.

Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required