10 maggio 2016

Nuova Alfa Romeo Giulia - [FOTO ALBUM & MODELLO IN SINTESI]


Modello in sintesi

Oggi, presso il Centro Sperimentale di Balocco (Vercelli), viene presentata alla stampa internazionale l'intera gamma della nuova Giulia, il modello Alfa Romeo più atteso dell'anno. L'evento odierno completa così il debutto della vettura, già protagonista prima al Museo Storico Alfa Romeo di Arese con il lancio della versione Quadrifoglio - la massima espressione de "La meccanica delle emozioni" - e poi con l'esordio dell'intera gamma in occasione del salone di Ginevra 2016.



La nuova Giulia è già ordinabile presso gli showroom italiani, con prezzi a partire da 35.500 Euro. La gamma si declina in cinque allestimenti (Giulia, Super, Quadrifoglio e due allestimenti Business e Business Sport dedicati al mondo delle aziende) e cinque nuove motorizzazioni: 2.2 Diesel da 150 CV e da 180 CV abbinati a un cambio manuale a 6 marce oppure automatico a 8 marce; 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce. La nuova Giulia adotta la trazione posteriore: si tratta di una scelta progettuale che assicura prestazioni elevate, grande divertimento ed emozioni alla guida, ed è anche un tributo alle radici più autentiche del mito Alfa Romeo.


Link Foto Album - CLICCATE QUI -

Ulteriori peculiarità della nuova Giulia sono l'ottimale distribuzione dei pesi tra i due assi, le sospensioni con tecnologia esclusiva AlfaLink e lo sterzo più diretto del segmento. Inoltre, per raggiungere il miglior rapporto peso/potenza - nel caso della versione Quadrifoglio è inferiore a 3 -, la nuova Alfa Romeo coniuga le straordinarie prestazioni dei suoi motori con l'ampio impiego di materiali ultra-leggeri quali fibra di carbonio, alluminio, composito di alluminio e materiale plastico.



Fedele alla tradizione Alfa Romeo, la nuova Giulia offre soluzioni tecniche uniche. Tra i contenuti più sofisticati si segnalano l'Integrated Brake System (IBS), che
riduce sensibilmente lo spazio di frenata - da 100 km/h a 0 in 38,5 m per Giulia e in 32 m per Quadrifoglio - e le sospensioni attive per un comfort eccezionale. Sono esclusivi della versione Quadrifoglio la tecnologia Torque Vectoring, per un'ideale ripartizione della coppia tra le due ruote sull'asse posteriore, e l' AlfaTM Active Aero Splitter che gestisce in modo attivo la deportanza a velocità sostenute.



Dal punto di vista dello stile, la nuova Giulia è espressione di un design distintamente italiano che si sviluppa attraverso il senso delle proporzioni, basate sull'architettura tecnica, la raffinata semplicità e la qualità delle superfici, all'esterno come all'interno. Fuori, la nuova Giulia è scultorea e ricorda un felino nell'atto di scattare, e l'abitacolo, pulito ed essenziale, è concepito per avvolgere il guidatore ponendolo al centro della scena.




NEW Alfa Romeo Giulia - ENGLISH

The model in brief

Today, the complete range of the new Giulia, Alfa Romeo's most eagerly awaited model in 2016, will be presented to the international press at the Centro Sperimentale di Balocco (Vercelli). Today's event thus completes the car's début, following its starring role at the Alfa Romeo Historical Museum in Arese with the launch of the Quadrifoglio version - the supreme expression of the "La meccanica delle emozioni" concept - and the subsequent launch of the entire range at the Geneva International Motor Show 2016.



The new Giulia can already be ordered from showrooms across Italy, Germany, France, Spain, Austria, Belgium, Switzerland and the Netherlands. For specific details and prices, please visit the local press sites. The range includes three trim levels (Giulia, Super and Quadrifoglio) and five new engine versions: 2.2-litre Diesel with 150 HP and 180 HP combined with a 6-speed manual gearbox or 8-speed automatic transmission; 510 HP 2.9-litre V6 Biturbo petrol engine combined with a 6-speed manual gearbox. The new Giulia features rear-wheel drive: this is a design choice that guarantees superior performance levels, loads of fun and a thrilling drive, and it is also a tribute to the most authentic traditions of the legendary Alfa Romeo.



Further particularities of the new Giulia include the outstanding weight distribution across the two axles, the suspension system featuring exclusive AlfaLink technology and the most direct steering in its segment. In addition, the new Alfa Romeo combines extraordinary engine performance and ample use of ultralight materials, like carbon fibre, aluminium, aluminium composite and plastic, to obtain the best weight-to-power ratio (less than 3 in the Quadrifoglio version).



In keeping with Alfa Romeo traditions, the new Giulia offers unique technical solutions. The more sophisticated features include the Integrated Brake System (IBS) for considerably reducing braking distance - from 100 km/h to 0 in 38.5 m for the Giulia and in 32 m for the Quadrifoglio - and active suspension for exceptional comfort. Exclusive to the Quadrifoglio version, the Torque Vectoring technology affords outstanding torque distribution between the two wheels on the rear axle, and the AlfaTM Active Aero Splitter actively manages downforce at high speed.



In terms of style, the new Giulia stands out for it distinctive Italian design, which is expressed through an impeccable sense of proportions, based on the technical architecture, sophisticated simplicity and quality surfaces, both inside and out. On the exterior, the new Giulia is statuesque and recalls a big cat just about to pounce, and the clean and essential interior is designed to envelop the driver, focusing on the latter entirely.




Nessun commento :

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required