01 settembre 2008

Raduno - IV Over Tuning Day - Staranzano - 31 Agosto 2008

E' con vero piacere che andiamo a descrivere la giornata odierna, passata presso Staranzano nell'ottima cornice offerta dal IV OVER TUNING DAY grazie all'apporto di tutti coloro i quali ne hanno permesso l'organizzazione,e che avremo il piacere di ringraziare e salutare piu' avanti,in questo stesso post:dallo staff agli sponsors,alle autorità locali.









La nostra delegazione di rappresentanza Alfisti di oggi era composta da tre unità,coi relativi equipaggi:

- Alfa Romeo GTV V6TB con Duca&Duchessa + Giusy
- Alfa Romeo GTV V6TB con Federico
- Alfa Romeo 156 2.5 V6 con Luca







e fra le schiere degli amici di AudioMatrix una ben nota Alfa Romeo GT che si è fatta pesantamente sentire nella sua categoria SPL,in cui ha gareggiato..





Noi come Alfisti abbiamo partecipato solamente alla giornata di oggi,31 Agosto 2008 non riuscendovi a prender parte già da quella precedente:molti altri partecipanti hanno passato la serata di ieri (sabato 30 - ndr) divertendosi fino a tardi.


La location dell'evento è stata veramente ampia e suddivisa in due grandi zone:una su un classico piazzale asfaltato e l'altra all'interno di una verde cornice di prato,accostata al campo di baseball di Staranzano. Il raduno ospitava anche un'importante tappa nazionale del car audio che ha visto la sua premiazione in concomitanza con le altre del raduno stesso.







Il buono pasto disponibile ai partecipanti offriva ad un prezzo veramente contenuto un vero e proprio menu' di tutto rispetto:consumato tra l'altro allo stesso,fresco ed ombreggiato,tavolo con i simpatici Daniel e Vanessa del NE. Chi non ha potuto arrivare in tempo per il pranzo,o per successive esigenze,ha sempre potuto contare sulla disponibilità del punto di ristoro per tutto l'arco di tempo della durata dell'evento. Sottintesa la presenza di servizi igienici e quant'altro sia indispensabile ad un piacevole proseguimento e corretto svolgersi del raduno.





La giornata è stata un lento crescere di arrivi ed incontri di "facce note" per il solito goliardico ritrovarsi fra compagni di raduno,ma anche per vederne,con piacere,qualche nuova:ottimo segno che dimostra quanto sia positivo ed efficace l'organizzare eventi simili che incentivano alla partecipazione,appunto,di una sempre maggior affluenza di appassionati e persone ai raduni tuning multimarca. Presenti molte vetture curate,di una certa classe e presenza importante..



Presente l'eleganza dei ragazzi dello Style Tuning Club in gran spolvero...





Come anche la nutrita schiera di membri del Nord Est...





I grandi assenti di oggi i DarkSide che pero' hanno comunque lasciato una piccola rapprensentanza a tener alto l'onore del loro club. La giornata è trascorsa veramente ad un ritmo incalzante sempre maggiore:fino alla siffatta sera,momento clou atteso da tantissimi appassionati per le premiazioni,preceduto pero' da un sexy car wash,questa volta forse piu' bollente del solito...;-)

Le premiazioni sono state un momento veramente interessante che ha trovato nell'equilibrio,oltre che nell'ovvio insindacabile giudizio dei membri addetti, i suoi punti di forza: molte le facce contente e soddisfatte,pochissimi o proprio assenti i musi lunghi o delusi...



Noi Alfisti portiamo a casa un bel carniere ricco di soddisfazioni dal 1o posto estetica esterna hard di Luca,unito anche al suo 2o posto negli interni,per arrivare al 5o posto estestica esterna soft del Gtv di Duchessa col premio ritirato questa volta dal Duca..





Poi come non citare l'Alfa Romeo GT che nella categoria SPL si è vista vincitrice, grazie alle cure dello staff di AudioMatrix..



Le premiazioni,nella loro fase finale sono forse arrivate un po'tardi rispetto alla tabella di marcia che si era prevista,ma d'altronde del bello dei raduni,fa parte anche la trepidante attesa da parte degli aspiranti vincitori delle tanto agognate coppe..





Cogliamo l'occasione,come sempre,di porgere un ringraziamento a tutti coloro i quali,dal primo all'ultimo,hanno permesso la realizzazione di questo evento:un saluto ed un ringraziamento particolare alla figura di Enzo di AudioFuture per il grande impegno personale.

Link diretto al foto album: http://picasaweb.google.com/Duca076/Raduno4oOverTuningDay


ThumbNail:
Raduno - 4o Over Tuning Day -

Video link formato WMV (352X288_30FPS 50Mb) : http://www.mediafire.com/?u2ljgdmqssz

Video link su YouTube: http://it.youtube.com/watch?v=Vj8d6hTFlzM

Video su YouTUBE :




Ed ora le foto divertenti della giornata...

Alfa Girls di oggi:Duchessa e Giusy..



Udite udite!I ragazzi dello Style con le bottigliette d'acqua riempite invece di grappa (assolutamente falso!)..;-)



Le disavventure di Federico..il barista MangiaFuoco..



L'infinita pazienza di Fabio nell'ascoltare l'infinto elenco di modifiche di Luca..



Le disavventure di Federico parte 2a: "hai capito?" ;-)



E.R. meccanici in prima linea...non investiti come ai box Ferrari si spera..!!



Il Figlio dell'Isonzo,attorniato da due esponenti del NE,seduto sul suo trono..



Nella morsa di due Alfisti..meno male che almeno gli rimane la birra per dimenticare..;-)



Incontri di buon mattino..:-)



..uno sa leggere l'altro sa scrivere..;-)



Il mitico Max di AudioMatrix:una roccia sempre presente sul campo!



Alfisti..brutta gente..:-)



..attesa al banco..



Il prossimo che dice che non esistono i folletti,o meglio per specificare,i Goblin dopo aver visto questa foto si dovrà ricredere..



Un sincero grazie anche ovviamente a tutti i partecipanti che ci hanno permesso di passare una splendida giornata assieme a loro!

26 commenti :

Corsarieger ha detto...

E dai, che qualche parola la so anche scrivere. :-)

Come sempre grande Duca. ;-)


Ciao.

FiesTNZ ha detto...

Ciao. Ottima recensione, poco da dire (come sempre)! :D

Copincollo la mia rella, direttamente dal forum NE (come ci definisci) :D

Davvero un bel raduno: il sabato sera all'insegna del night show, con una trentina di auto iscritte e una bella e sana competizione a chi montava più luci e lucette per illuminare la notte! :D
Della serata ricordo con gioia: la gara per la coppa chiosco (praticamente oltre 100 birrette andate in poche ore), le ragazze della sexy lap dance sulla Fiat 600 firmata Elettromedia (e le relative foto "zozze" :P), la partitona di calcetto che vedeva contrapposti il Nord Est, l'organizzazione Overtuning-Audiofuture Crew e (divisi da una parte e dall'altra) i ragazzi del Supersonik Team! Inimitabili le premiazioni dove ho ritirato delle meravigliose coppe (per illuminazione car audio, illuminazione esterni e "la best of show notturna" - auto più illuminata) nelle maniere più strane possibili (le foto renderanno giustizia alle mie parole spero)! :D

La domenica invece è corsa via veloce, fra una gara Onecar*, l'SPL contest e le ottime valutazioni dello staff, la grigliatona che ci siamo sparati (grazie Supersonik Team!!!), contornata alla fine da un'esuberante sexy car wash che ribattezzerei "Bagna il Nord Est..." (in quanto quasi tutti sono finiti sotto il getto d'acqua di pompa gestito dal Boss Marko...). Premiazioni di prim'ordine con 100 coppe (una tavolata infinita...) con vari membri del Nord Est felicemente premiati e festanti! Inutile aggiungere che la coppa chiosco e la coppa del club più numeroso le abbiamo vinte noialtri... E' la prassi ormai, giusto?! :D
I ragazzi dello staff, hanno decretato la vittoria della mia vettura con la "Best of Show", rendendomi fiero e festante come non mai! :D
Un'ottima cenetta alla Sagra de le raze ha concluso degnamente una bellissima giornata di divertimento e passione.

Unica pecca, quotando Danilo, la divisione delle auto nel piazzale rispetto quelle dentro la parte erbosa: secondo noi era molto più bello riempire prima il prato e poi passare all'esterno.

Voto: un meritato 9++ !!! :D


*: Povero giudice, il sig. Francesco, che ho fatto ripassare una prima volta perchè il CarPC non mi rilevava il masterizzatore, una seconda volta perchè non mi leggeva i DVD video (...), ma che però, alla terza volta (quando ormai mi ero decretato a malincuore "squalificato®"), grazie a Marco Made e alla sua pennetta usb, ha potuto fare la sua valutazione, fornendomi fra l'altro molti consigli utili per la taratura "finale" dell'impianto, e permettendomi di portare a casa l'ambito primo posto nella categoria AV2 (audio video 2)!!!

FiesTNZ ha detto...

P.S.: le foto a cui mi riferivo prima (scrivendo "le foto renderanno giustizia alle mie parole spero", le troverete qui:

http://nordest-tuning.forumfree.net/?t=31585078

Grande Daniel! :D

Luca - Team Lodola - ha detto...

Anche ieri 31 agosto 2008 ho partecipato ad un raduno tuning:questa volta a Staranzano, organizzato dai ragazzi del 4° Over Tuning Day,che saluto.
Ed anche ieri, con profondo rammarico, ho assistito a quella che io ritengo essere l'ennesima,definiamola, "beffa" che ultimamente si ripropone troppo spesso alle premiazioni.

O meglio, non si parla di errata valutazione da parte dei giudici, quanto di una consuetudine ormai
affermata: quella di dare la coppa Best of Show all'auto del club più numeroso, ovvero del club che porta più vetture facendole iscrivere alla manifestazione.
Questa cosa la trovo un po' ridicola e non giusta in quanto queste manifestazioni allora non vengono svolte per la passione per le auto modificate, come si vuole far credere e come dovrebbe essere, ma solo per un aspetto puramente di interesse?

Questo fa si,a mio giudizio, che molta gente si stanchi sia di questo atteggiamento e si stancherà anche in futuro di partecipare: resteranno solo quei quattro che sanno gioire ,a rotazione,solo per la conquista della Coppa Club più numeroso o della Coppa Chiosco.

Apro una parentesi contro la Coppa Chiosco:è una coppa che assolutamente non riesco a capire!Se fossimo,senza voler offendere nessuno,al Raduno Nazionale degli Alpini,capirei che chi beve di piu'
vince:pero' si è in un contesto goliardico ed allegorico proprio e tipico della manifestazione,dove
nessuno poi si mette alla guida sotto i fumi dell'alcool...ma qua stiamo parlando di raduni di
appassionati del tuning,che già fanno fatica a convivere con le polizie varie e carabinieri..se poi tutti quanti si "fregiano" della Coppa Chiosco siam ben messi:l'immagine che ne esce,potenzialmente è
molto distorta e criminalizza tutta la categoria.

Chiusa la parentesi contro la Coppa Chiosco,doverosa in quanto piu' di qualcuno ultimamente sta
esternando a tal proposito dei giustificati,a mio avviso malumori, torniamo al discorso valutazioni:ieri, parlando con alcuni dei ragazzi che giudicavano, mi sembrava fossero d'accordo con me nel modo di
valutare...pero' poi alla fin fine ho avuto solo io l'impressione che abbiano prevalso altre logiche?

Alle 19.30 (con ben un'ora di ritardo..) alle premiazioni è accaduto il solito rituale che avviene ultimamente nei raduni della nostra disgraziata regione:il Best of Show è andato ad una vettura,che seppur in lizza per poterlo vincere,ieri non avrebbe dovuto riceverlo.Senza nulla togliere a Mauro:che
sia chiaro questo non è un attacco personale,ci mancherebbe.Pero' c'erano anche altre vetture che
avrebbero potuto aspirare al Best of Show e lo hanno visto tutti.

Ricordo che la mia partecipazione al precedente raduno di Flumignano,ha visto pure l'assegnazione della Coppa Best of Show ad una vettura di lunga inferiore alla mia,in quanto per molti aspetti non è modificata,e questi malumori non li ho espressi solo io ma anche altra gente. Per di più in quell'occasione ho ricevuto la Coppa Miglior Vano Motore: ancora mi chiedo come abbiano fatto ad assegnarmela dato che avevo il cofano chiuso durante le valutazione e che non ho niente di così particolare da poter ambire a vincere tale premio!!;-)

Concludo dicendo che noi appassionati di vetture ed elaborazioni siamo già mal visti dalle autorità (carabinieri e polizia in primis) e quindi, quando andiamo in giro dobbiamo quasi nasconderci per non
farci vedere da loro,se son di serata storta. Almeno in queste occasioni ci dovrebbe essere un po' più di onestà, almeno tra di noi.
Le auto devono essere giudicate anche per il lavoro e per l'impegno che ognuno di noi ci mette per farle, e non per l'appartenenza o meno a questo o a quell'altro club:dobbiamo sensibilizzarci verso questa direzione anche perchè senno' un privato che decide di fermarsi al raduno,vedendolo dalla strada
mentre passa con la sua vettura elaborata con gusto...viene automaticamente tagliato fuori in quanto premiandolo si commettono sgarbi a qualcuno?Converrete con me che non è una cosa giusta..

Tutto questo mi lascia perplesso e demoralizzato:mi vien sempre piu' voglia,dopo l'esperienza positiva
che mi ha visto vincitore al 5o Cadamuro Day e al primo Night Tuning dell'A27 Racing Team in terra Veneta,mi vien sempre piu' voglia di confrontarmi in un clima "libero" e con diversi,forti concorrenti.

Anonimo ha detto...

Ma guarda che la tua 156 non e niente di speciale, anzi, ritieniti fortunato se prendi qualcosa in HARD, altro che best of show.

X esempio, al Palmariva te lo anno regalato, ti sembra giusto questo. :-)

Il cadamuro day e una cosa a parte e non puoi paragonarlo a questi eventi, xche e quasi un mono marca.

Per quanto riguarda la coppa chiosco concordo pienamente con te.


Ciao

OVER TUNING STAFF ha detto...

grazie mille per la recensione fatta... devo dire perfetta..
cmq..
luca.. cn le tue parole mi deludi, pensavo avessi capito come si fanno delle valutazioni. noi la best of show, l'abbiamo data alla makkina più completa, ovvero: interni, esterni, car audio, illuminazione, cerchi. quindi come vedi, facendo un due somme.. la merita eccome.

il punto è che ai raduni si viene per divertirsi, anche per questo abbiamo organizzato la lap dance sulla 500, musica con dj, partite di calcio, sexy car wash, cucine aperte tutto il giorno, esposizione di auto, ombra e zone relax.
ma tu.. pensi solo alla tua macchina e al fatto di vincere coppe.. e sei tu quello che sbagli. e mi disp dirtelo.

x il fatto del ritardo delle premiazioni mi disp molto.

invece per la coppa chiosco.. mi disp molto ma noi nn obblighiamo nessuno a bere.. e se alle persone piace bere e divertirsi! bè.. che continuino così.. che la festa continua!!

staff over tuning day

Mr_CaVa ha detto...

Mi sento in dovere di spezzare una lancia in favore dei ragazzi dell'organizzazione, che a mio avviso hanno fatto un buon lavoro! Per quanto riguarda la scelta della best of show non posso che dar ragione sulla scelta fatta, in quanto l'auto di Mauro ha ottenuto premi quanto riguarda l'estetica esterna, interna, illuminazione, car audio! buon lavoro quindi, e da apprezzare soprattutto l'impegno di tutto lo staff per la riuscita delle giornate!

Duca076 ha detto...

Ovviamente siamo tutti qui per discutere in un clima costruttivo e per strizzare l'occhio verso l'immediato futuro per un miglioramento,ovunque esso sia possibile.

Sicuramente,da parte nostra,come club Alfa Romeo,i ragazzi dello staff dell'Over Tuning Day sono stati veramente in gamba a gestire sulla lunghezza di due giornate un raduno cosi' imponente:non ci scordiamo che la data coincidente con quel di Vicenza li avrebbe potuto penalizzare moltissimo ma se tanti hanno riposto la fiducia in loro,noi compresi,vuol dire che la meritano come persone e come appassionati.

Ovviamente,ognuno poi ha il diritto di esprimere le sue opinioni e le sue idee:questo è chiaro come la luce del sole:se il mondo non vivesse dello scambio di idee,penso che mente umana non avrebbe cibo di cui nutrirsi.

Luca è conosciuto come una persona estremamente combattiva,tenace e competente: non lo voglio difendere in quanto è uno di "noi" .

Vogliamo pero' ricordare che lui un commento "duro" l'ha messo giu' firmandosi e mostrando il volto,eprimendo le sue opinioni sapendo che al prossimo raduno sarà "visibile" e "riconoscibile" da chiunque.

Poi il suo post,al di là della mera critica opinionistica, denuncia un problema che in regione molti discutono ma non hanno il coraggio di farlo ad alta voce esponendosi di persona.

Rinnoviamo sinceramente i complimenti ai ragazzi dell'intero Staff che in ogni caso hanno dato la possibilità in primis di divertirsi a tante persone: per alcune la competizione è scritta nel sangue e nel DNA di piu' rispetto ad altre.Luca è sicuramente fra queste ma il suo intento,e sono sicuro di non sbagliare,non è di distruggere o minare la credibilità di qualcuno ma solo,anche con un commento "duro" ,di sensibilizzare dei discorsi importanti,spesso ignorati in quanto delicati.

Siamo onorati di poter metter a disposizione di chiunque lo spazio per un confronto e lo scambio costruttivo di idee,abbattendo le eventuale distanze kilometriche che si possono, inevitabilmente, frapporre fra noi tutti appassionati.

Over tuning staff ha detto...

caro duca.. fossero tutti come te, il tuning sarebbe come un paradiso..
hai saputo esprimerti meglio tu con le tue frasi sintetiche, che le due parti "contendenti"!!

solo sollevando gli aspetti negativi ci si può migliorare!!

quindi la prox volta, x evitare vari scontri proporremo la votazione x la best of show, ovvero sarà il pubblico a decidere quale delle vetture sarà la premiata!!

un abbraccio sia a duca che a luca!!

il tuning è passione e divertimento!! e noi dobbiamo vivere i nostri momenti!

enjoy your passion!!

PS. nn copiateci l'idea della votazione!! ;)


Over tuning staff!!

Duca076 ha detto...

Ti ringrazio per i complimenti che mi fai,davvero e sinceramente.

Ma..;-)

..ragazzi,siete voi gli splendidi come tutti coloro i quali si adoperano nonostante spesso ci siano critiche e problemi a far si che il tutto giri sempre ed ancora meglio la prossima volta.Questa è passione.

Un sentito ringraziamento ancora, e personalmente ritengo un'innovazione non da poco il voler adottare questa modalità per la Best of Show:sono scelte coraggiose come queste che possono cambiare di molto le cose avvicinando noi appassionati locali a modalità di partecipazione dei raduni tuning tedeschi ed americani.

Innovare è coraggio e meritate tutto il mio rispetto.

Corsarieger ha detto...

Dopo aver visto e letto molte opinioni, mi permetto di esprimere la mia modesta opinione.

Anche se ero presente solo un ora, gia si respirava aria di raduno ben organizzato. Peccato non aver potuto partecipare o almeno restare un po di piu, per scambiare 2 parole con tutti gli amici.

Per quanto riguarda la coppa chiosco. Il club che la vuole, deve per forza di cose ''bere''. Nessuno ti costringe a farlo.
Sono li organizzatori che dovrebbero abolirla per salvaguardare chi guida.
E pur vero che dietro a tutto cio' ce il guadagno.

La 'best of show' alla fista di Mauro e meritatissima, anche se il buon vecchio Luca dice il contrario, ma ormai ci si e abbituati.

Se tutti i club avessero gli stessi criteri, le valutazzioni non sarebbero piu necessarie, poiche i risultati sarebbero gia sulla carta dal primo raduno svoltosi, tranne nuovi arrivi.

I raduni come li vedo io, sono in primis a scopo di divertimento e luogo d'incontro di gente con la stessa mentalita e passione x la macchina.

Inevitabile e la presenza di competitivita, e personaggi con un esagerato desiderio di vincere, su questo non ci piove.
Ma se guardiamo realmente, chi piu chi meno, tutti vorremmo ricevere, almeno una gratificha per l'impegno messo nel modificare la macchina.
Le coppe ahime servono a questo.

Io personalmente metterei le coppe di uguale importanza. Tipo se si ha 5 posti in categoria, metterei coppe uguali. Cosi facendo non si menano tra di loro essendo tutti e 5 praticamente a pari merito.
Credo che cosi si diminuirebbero questi attriti.


Ciao a tutti e a presto.

Luca - Team Lodola ha detto...

Intanto volevo dire all' "anonimo" di scrivere chi è...che abbia il coraggio delle proprie parole facendosi riconoscere...troppo facile accusare e poi nascondersi dietro l'anonimato...io ho avuto il coraggio di esprimere le mie opionioni dicendo chiaramenbte chi sono...fallo anche tu!!!
Seconda cosa, al Palmariva la coppa Best of Show non me l'hanno regalata, ma me la sono meritata perchè la mia 156 era la vettura migliore del raduno e comunque valutata da persone competenti che paragonandola alla altre tre in lizza per la coppa hanno saputo scegliere la più completa e rifinita con cura...comunque io non ho detto che dovevo vincerla io la Best of Show, ho solo detto che a mio parere non andava assegnata alla Fiesta...c'erano altre macchine sicuramente migliori e meritevoli...
Terzo, il Cadamuro Day (trofeo monomarca, come lo definisci tu "anonimo") l'ho vinto dopo essere stato giudicato da chi il tuning lo ha portato a conoscenza in Italia e all'estero quindi penso che valga più quello che non i Best of Show che vengono assegnati solo per simpatie verso i club e verso i proprietari delle auto. Ti voglio far notare che i Cadamuro come molti altri preparatori ed installatori si stanno battendo da anni affinchè il tuning venga portato ai livelli di molti altri paesi dove non esistono leggi e limiti rigidi come qui in Italia . E' aiutando questa gente che forse potremmo ottenere qualcosa: ma non certo con premiazioni e valutazioni sbagliate, creando malumori tra di noi (la coppa chiosco non aiuta certo a sensibilizzare l'opinione pubblica).
Quarto ed ultimo: se secondo te la mia 156 non è niente di speciale...allora forse è meglio che ti dedichi ad altre passioni...che ne dici dell'uncinetto??????? Mi piacerebbe sapere che auto hai tu o cosa fai nella vita per dire certe cose....un consiglio da uno esperto si può sempre accettare....

Duca076 ha detto...

Caro Vasja la tua opinione conta e di moltissimo:è una delle piu' obiettive e sincere:graditissima.

Per quanto riguarda la Coppa Chiosco, io sarei favorevole non ad abolirla: le consumazioni valide dovrebbero essere solo quelle ANALCOLICHE..;-)
Che le consumazioni alcoliche siano considerate PENALITA' di tot punti..scelta coraggiosa che non va ad intaccare il rientro economico di chi alla domenica pomeriggio lavora e mette a disposizione il suo tempo ai partecipanti.Allo stesso modo il club che organizza è sollevato da qualsiasi forma possibile di tentata "incentivazione" al bere alcool..penso che non sia tanto complicato da fare e che salvi capra e cavoli allo stesso tempo salvaguardando il carattere e significato goliardico della coppa.

Concordo che tutti quanti noi vorremmo ricevere una coppa come "riconoscimento" del merito della nostra dedizione:concordo con te anche sul fatto che sia evidente come in teoria,se tutti i parametri di valutazione fossero uniformi, servirebbe solamente valutare le "facce nuove" che si presentano ai raduni in quanto di tutti quanti noi si sa vita,morte e miracoli!;-)

Evidentemente ci sono parametri diversi che coinvolgono ANCHE altri fattori:senno' i conti non tornano.

E ti do ragione ancora su una cosa: proprio di attriti non abbiamo bisogno!;-)

Luca - Team Lodola ha detto...

Rispondo ora ai ragazzi dell'Over Tuning...
Cari ragazzi, non ho niente da dire sulla giornata di domenica e di come è stata organizzata la manifestazione. Secondo me le valutazioni che avete fatto sono giuste, l'unica che non approvo è quella del Best of Show: sono sempre più convinto che il fatto di dire che un'autovettura tuning è completa se ha i neon, l'impianto stereo e quant'altro non rientra nei parametri di valutazione. Modificare una macchina non vuol dire per forza avere un impianto stereo di alti livelli in quanto per questo ci sono altri parametri di valutazione (tipo prova SPL con strumento o altro) e per di più ci sono autovetture che non hanno possibilità e spazi per l'installazione di determinate apparecchiature. La Best of Show si assegna ad un'autovettura che ha modifiche esterne di carrozzeria ed interne (tipo sellerie particolari, rifiniture di livello superiore...)che si integrano tra di loro per dare un risultato eccellente. Il fatto che poi uno esalti anche il baule o ci metta dei neon per propria scelta non deve influire sulla valutazione.
Ora spiegatemi voi: uno che possiede un'autovettura coupè o spider a due posti come può fare un'impianto stereo tale da essere paragonabile ad uno che ha una berlina o ancora meglio una station wagon? Quindi non potrà mai vincere la Best of Show, anche se esternamente ed internamente fosse meglio rifinita.
Mi sbaglio o molte case produttrici di componentistica per impianti usano sempre più monovolumi o furgoni per esaltare il top di gamma dei loro prodotti?
Quindi torniamo al fatto che il tuning vuole sensibilizzare ciò che sono le modifiche di carrozzeria, di assetto, di cerchi, di interni curati e rifiniti.
Ecco perchè non approvo questo tipo di metro di valutazione che sottolineo lo si usa solo dalle nostre parti perchè nel resto d'Italia le categorie sono ben distinte: car audio da una parte e tuning dall'altra con le varie categorie.
Infatti voi stessi avete organizzato una gara audio con premiazioni e coppe a parte e valutate da uno staff che fa solo quello e che con degli strumenti adeguati e molta competenza giudica questo tipo di passione, diversa da quella delle auto preparate.

FiesTNZ ha detto...

Caro Luca, ciao. Tu scrivi "ho solo detto che a mio parere non andava assegnata alla Fiesta...c'erano altre macchine sicuramente migliori e meritevoli...": sapresti portarmi degli esempi e magari aggiungere i perchè?
Sarà che guido una misera utilitaria tedesca, ma cavolo... se usiamo i tuoi criteri (e cito "La Best of Show si assegna ad un'autovettura che ha modifiche esterne di carrozzeria ed interne (tipo sellerie particolari, rifiniture di livello superiore...)che si integrano tra di loro per dare un risultato eccellente.") allora significa che i miei interni sono fatti male e/o che l'estetica (completamente rivisitata, anche se ho mantenuto uno stile sobrio e sportivo) è "brutta"?
Se poi consideri che in quella misera utilitaria ho installato anche tutto quel popò di roba audio-video e anche tante luci solo allo scopo di valorizzarla (visto che non è nè una station wagon, nè una monovolume, come dici sempre tu), direi che dovresti essere ancora più propenso a dire che meritava eccome il premio...

Per la coppa chiosco e questa (permettimi) stupidaggine che riguarda la coppa "Best of Show" data al club più numeroso... un politico "No comment"...

Ma ne parleremo come sempre a quattrocchi, probabilmente al Galigia, dove parteciperò sicuramente :)

Un saluto a tutti, spero di vedervi presto.
Grazie, come sempre, al buon Duca per lo spazio iper-costruttivo che come sempre ci dà :)

W IL TUNING, e... W LA FIESTA!!! :D

Duca076 ha detto...

Figurati per lo spazio a disposizione:ci mancherebbe altro!;-)

Penso che tu e Luca avrete molto da dirvi e tanto su cui parlare al prossimo incontro!:-)

Quasi quasi portiamo un paio di sedie in piu' sotto al nostro gazebo e vi mettiamo a disposizione una depandance apposita per voi due..:-)

Maurizio - Team Lodola - ha detto...

Cari ragazzi tutti, non entro nel merito del Raduno di Staranzano perchè non c'ero e quindi non posso valutare il comportamento degli uni e degli altri. Questo mio commento lo trovate qui perchè è qui che è venuta fuori una questione che ha sollevato un po' un poLverone (ho letto anche il forum dei ragazzi del Nord Est): mi riferisco alla Coppa Chiosco.
Scrivo non solo da appassionato di vetture e di tuning, ma anche da istruttore/insegnante di scuola guida da più di 5 anni.
Ho letto tanti pareri, alcuni simili alcuni fortemente discordanti. Il punto principale non è che si è o meno obbligati a bere...il punto è: è proprio necessario bere per stare bene e divertirsi? Non voglio fare il moralista, se ne sentono di sciocchezze anche ai telegiornali, però una cosa è certa: gli effetti dell'alccol alla guida possono essere disastrosi...e non solo per chi guida ubriaco, ma soprattutto per le altre persone, colpevoli solo di utilizzare la strada proprio nel momento in cui la vettura di uno ubriaco sbanda...attenzione, non sto dando dell'ubriacone a nessuno...non voglio che nessuno si senta offeso da queste parole...sono solo realtà che purtroppo mi tocca spesso sentire causa il lavoro che faccio....
Allora mi chiedo: tutti diciamo di partecipare ai raduni per stare insieme, divertirsi, prendersi un po' in giro, "copiare" dagli altri qualche novità e perchè no, prendersela un po' a male per una coppa assegnata a uno invece che all'altro (ci sta...ditemi che nessuno di voi è mai rimasto male perchè pensava di portare a casa un trofeo personale ed invece è rimasto a becco asciutto????non ci credo)...allora la coppa chiosco a cosa serve????????
D'accordo, voi direte che nessuno è obbligato a bere, ma lo spirtiro di competizione che caratterizza l'essere umano lo porta a fare cose che normalmente non farebbe...ne ho sentita di gente ad altri raduni dire "Dai andiamo a bere così portiamo a casa la coppa chiosco..."...non mi sembra una cosa molto corretta...
E comunque non vedo il legame così stretto tra coppa chiosco e tuning: cosa vuol dire, che se uno non beve non può fare il tuning? Allora una persona astemia non è degna di partecipare ai raduni?
Cerchiamo di far trasparire un messaggio più positivo da questa nostra passione: chi fa il tuning lo fa perchè ama le vetture, le elaborazioni, si batte per una maggiore libertà, ma rispetta le regole del buon senso e della moralità.
W IL TUNING e ovviamente W L'ALFA ROMEO.

FiesTNZ ha detto...

La coppa chiosco nasce per creare un'espediente alla noia che talvolta ammorba i raduni... Nient'altro che un "insano" passatempo :)
Ci sono volte in cui la coppa chiosco viene vinta anche con poche birre (54 ad esempio al nostro raduno al Mercatone), altre dove c'è una vera e propria "sete tropicale" e si superano le 100-200 birre... :)
E' vero che non centra nulla col tuning, ma devo dire che mi sono sempre divertito un sacco!
E sono sempre tornato a casa vivo, vegeto e mai troppo ubriaco (da star male) :)

W IL TUNING... E LE BIRRETTE! :D

Duca076 ha detto...

Maurizio ha messo un dito nella piaga che già altre persone hanno fatto precedentemente (me compreso,proponendo la soluzione salva capra cavoli di analcolizzare la coppa chiosco se se ne vuole salvare l'esistenza a carattere goliardico..).

Ovviamente partiamo dal presupposto che qui nessuno è un moralista acceso: non siamo qui per pontificare. Il discorso è un altro: io da astemio (e non solo..) non mi metterei mai alla guida nemmeno "un po'" ubriaco.

Primo perche' non vorrei mai avere sulla coscienza di aver investito qualcuno..con tutto il correlabile penale ed economico che giustamente ne conseguirebbe..

Secondo perchè proprio a causa di tanti "abusi" ultimamente in Italia abbiamo un clima "caldo" su questo fronte e le FdO sono piu' "attente". Le appoggio in quanto una persona dai riflessi,anche lievemente appannati,potrebbe cozzare contro di me provocandomi,se mi va bene un danno materiale,se mi va male farmi male fisico,forse anche permanente.

Terzo:amo la guida.Per me,il piu' grande disonore,stradalmente parlando, sarebbe vedermi ritirare la patente a seguito dell'aver ingerito alcool.Guida ed alcool assolutamente NON POSSONO ANDARE D'ACCORDO non solo sul piano legislativo,ma pure morale ed etico.

A me piace tantissimo la coppa club piu' numeroso:è molto prestigiosa e denota un grande sforzo del direttivo alle spalle del club per coordinare ed unire un gruppo di appassionati.Va premiato questo merito.

La coppa chiosco,raggiunta con birrette ed alcool,anche se si vuol assegnarle un tono goliardico la reputo la piu' "disonorevole".
E non sono l'unico a pensarla cosi',sia chiaro:poi se altre voci vorranno aggiungersi o meno è ininfluente.

Ovviamente è la mia opinione:avro' altri difetti e vizi (si nota? ;-) ) ma assolutamente non bevo per scelta nella vita di tutti i giorni (ed è una mia scelta personale lo ribadisco -ndr) ma soprattutto quando sono alla guida dei miei mezzi.Non mi faccio assorbire dalla mentalità tipica del Friuli Venezia Giulia dove "bere è normale" e "bere è bello dai fallo con noi"...se no non sei "normale"..;-)

Poi ovviamente uno che faccia quello che vuole:siamo in un paese democratico fin quando non si supera il tasso alcolemico nel sangue previsto per legge....;-)

Corsarieger ha detto...

Ancora sulla coppa chiosco.

Niente di male a bere 2 o 3 birrette, ma Caro Mauro, si vede che hai avuto fortuna, x che anche se non ti sentivi male, non dovevi guidare.

Sei uno di quelli, che possono dare il buon esempio, essendo a capo di un grande gruppo, che ti vuole bene e ti segue.

Basta che capiti una volta sola, che qualcuno si faccia male o peggio, e avremo polizia a ogni uscita dai raduni.

A quel punto, tutti noi saremo responsabili e i raduni non saranno piu la stessa cosa.

La coppa chiosco, come ha detto il saggio Duca, si puo benissimo effettuare anche senza bere birra a fiumi.


Sia ben chiaro, che non ho scritto questo post, per fare il buon samaritano o l'inteligentone, ma per farci riflettere su queste cose, che potrebbero far si, che il divertimento ai raduni si trasformerebbe in un carcere, con guardie e polizia che controllano ogni movimento.


Ciao a tutti. ;-)

FiesTNZ ha detto...

Avete indubbiamente ragione, ma (traducendo da un famoso detto furlano)... "E' inutile insegnare all'asino: si perde tempo e in più si infastidisce la bestia!"... :D

Luca - Team Lodola ha detto...

All'anonimo voglio segnalare che non sono molto contenti i ragazzi del 300 Tuning Coy che mi hanno assegnato la Best of Show al Palmariva, dopo avermi valutato l'auto come richiedono le regole tuning, ed in questi giorni ti risponderanno anche loro. Anche se un "anonimo" non meriterebbe tanto interesse.

Luca - Team Lodola ha detto...

Caro Mauro, io non ce l'ho con te e non ho mai detto che la tua è una misera utilitaria, anzi la reputo fatta bene e curata nei minimi particolari. E mi sembra di avertelo detto anche più volte di persona (io non sono "anonimo"). Però mi dà fastidio quando nelle valutazioni mi si dice che la mia 156 non è completa. Io non ho speso milioni in impianti audio e multimediali ma in trasformazioni tecniche relative ad impianto frenante, assetto, motore, scarico, carrozzeria, sedili, cruscotto e cerchi che sono proprie del Tuning. Questo deve essere valutato, in generale, per portare l'auto ad essere giudicata in una delle 3 categorie Soft-Hard-Extreme. La Best of Show (premio che ormai esiste solo nella nostra regione) è quindi la miglior auto modificata internamente ed esternamente. L'impianto stereo o multimediale, il baule, i neon esterni ed interni non centrano con la completezza dell'auto. Ritengo che la mia 156 sia completa anche senza questi elementi. Infatti nei raduni viene specificato a quali categorie uno vuole iscriversi ed in base a ciò una vettura viene valutata e poi premiata: gente che partecipa a gare SPL e CarAudio non necessariamente ha la vettura modificata di carrozzeria o di interni, anzi molti partecipano con l'auto di serie. Correggimi se sbaglio!
Così come c'è gente che invece partecipa a raduni tuning senza impianto stereo, neon o altre diavoleria varie. La mia vettura pecca sicuramente di queste cose perchè a me non interessa avere il PC in auto o la Playstation o un impianto da gara, però a livello di modifiche tuning è forse di lunga superiore a molte altre, infatti mi iscrivo ai raduni solo nella categorie estetica interni ed esterni.
Nel Car Audio, che è una disciplina da molto tempo più sfruttata, c'è più professionalità ed esperienza da parte di chi valuta, anche perchè ci si aiuta con strumenti atti alla misurazione di tali dati e valori. Nel tuning invece non riesco ancora a capire se non si voglia capire o se veramente non è chiaro come si deve valutare. Ci si affida al gusto personale o alla simpatia verso una o l'altra casa costruttrice e anche spesso al club di appartenenza. Questo è sbagliato secondo me.
Un ultima cosa: a Vicenza al raduno di Foro Boario svoltosi sempre domenica c'erano 1000 auto e nella Top 100 hanno premiato una piccola Peugeot 106 del '97 di un carissimo amico che spesso partecipa anche ai nostri raduni regionali e che a volte non viene nemmeno calcolata, pur essendo tutta curata nei minimi particolari ed allargata tutta in lamiera. E' costata tempo e soprattutto denaro e per lui è una piccola Porsche. Questa è passione per il tuning ed è stata valutata con i criteri del tuning da persone che ne sanno. Nei nostri raduni non sarebbe nemmeno stata notata andando dietro ai parametri di valutazione che si stanno usando.
Comunque a questo punto basandomi sui vostri criteri di valutaizone puramente personali, sicuramente le auto da Best of Show erano: la Punto bianca, la 147, la Leon verde e la tua Fiesta. Non certo la mia o il GTV di rudy, che secondo voi non sono complete.
Un ultimo consiglio: adeguatevi a valutare le auto e a distinguere il tunign dal resto, allineatevi al resto delle altre regioni dove in gran parte non premiano più neanche le tre categorie ma bensì fanno la Top 20, 30, 100 ed una netta divisione tra Car Audio, Spl, neon, tuning e quant'altro.

Over Tuning Staff ha detto...

allora... come ben sai, noi distinguiamo già TUNING e CAR AUDIO.. infatti se nn sbaglio te sei stato premiato in ESTETICA ESTERNA.. ciò vuol dire ke la tua makkina merita.. in quanto a best of show.. fattene una ragione che NOI la valutiamo così.. ognuno è padrone d se stesso, ovvero, abbiamo deciso di dar la coppa a alla macchina più COMPLETA.. ecc.. ecc.. (nn ho voglia di ripetermi..)
quindi.. per noi la best è quella di mauro.. prendiamo xò le makkine fatte da rudy race cars.. sono a un livello superiore.. allargate, paraurti costruiti a mano.. infatti sono extreme.. ma come sai.. x alcuni sono best of show.. x altre, delle bellissime makkine dedite al primo premio car estetica esterna.. tutto qua.. punti di vista caro mio!!!!!!!!!

come.. per la coppa chiosco!!

e comunque è inutile farne un problema a livello mondiale!!! al prox raduno avremo uno scambio di idee molto accesso!! ;)

ciaOOooOOoo

Corsarieger ha detto...

Caro Luca, la BEST OF SHOW in teorie e, e dovrebbe essere la macchina che e completa di tutto, cioe anche di impianto audio.

Forse si dovrebbe aggiungere una categoria tipo, la best of Tuning&Styling, che includerebbe solo valutazzioni di estetica e meccanica, senza interni.

Gli interni non potrebbero essere valutati in questa categoria, poiche e proprio l'audio, che nei maggiore dei casi, costringe a cambiare tutto.

In Italia, tranne la mia e la tua, si vedono pochissime macchine, con gli interni cambiati o rivestiti, senza coinvolgere l'audio, cioe l'inserimento di altoparlanti nelle portiere o altrove.

Spero di essermi spiegato bene.


Ciao.

FiesTNZ ha detto...

Quoto Thomas e Vasja.

Anche secondo me per una degna best of show ci vuole un bell'impianto audio video: di auto esteticamente accattivanti, o con paurosi interni stravolti ce ne son tante... ma di auto COMPLETE di tutto ciò che caratterizza il design, l'audio e perchè no, il multimediale, ce ne son pochissime.
Al raduno di Rovigo dove ho partecipato con Giorgio, la best of show era una GT3000 completamente rifatta, allargata da paura, cerchi giganti cromati, verniciatura glitterata & tutt'aerografata, interni rifatti e (per tornare sul discorso), mega impianto audio. Insomma COMPLETA.

E poi, dividere le categorie audio (estetica car audio, bagagliaio, etc.) lo si fà già... da anni! :D

AdSense

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER DEL SITO







Subscribe to our mailing list


* indicates required